Jump to content

SC&AS ed Incrociatore Polivalente


alex2000
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!

 

Qualcuno ha notizie circa due progetti dei "Cantieri Navali del Tirreno Riuniti" risalenti agli anni 70:

- La CVS denominata "Sea Control & Assault Ship" o, più semplicemente SC&AS

- L'Incrociatore Polivalente

 

Ricordo che moltissimi anni fa era stato pubblicato un bell'articolo dedicato a queste unità sulla rivista "Aviazione e Marina" (...purtroppo 30 anni di traslochi e di "ripuliture" di garage mi hanno fatto perdere le tracce del numero della rivista in oggetto)

 

Ho anche cercato un po' sul Web ma ho trovato solo qualche notiza frammentaria.

 

Se qualcuno può fornirmi notizie un po' più dettagliate gliene sarei grato!

 

Grazie e Ciao!

 

Alex da Livorno

Link to comment
Share on other sites

Se non erro la "sea control and assault ship" era una portaerei leggera molto simile come concetto al garibaldi pensata soprattutto per il mercato estero, dove c'erano tutte le portaerei leggere inglesi e americane residuate della seconda guerra mondiale che andavano sostituite, senza dimenticare che il libro bianco che prevedeva di costruire una unità portaaereomobili in Italia era stato appena pubblicato.

 

Quanto al disegno generale non era troppo dissimile dal peppino, anche se non so dirti se, e in che misura, ci sono comunanze progettuali.

 

Per quanto riguarda l'incrociatore polivalente anche qui ne ho sentito parlare qualche volta su un forum, era una specie di unità modulare di medio dislocamento (5000-8000 t) con un accento particolare portato sulle capacità C2 per rendere in grado la nave di fare sia l'ammiraglia della flotta sia, per esempio, la guida cacciamine o il supporto SF.

Link to comment
Share on other sites

Guest iscandar
le informazioni disponibili, a meno di non trovare i vecchi numeri di 'Aviazione e Marina' che ne parlavano, sono reperibili qui:

 

:adorazione::adorazione:

 

http://digilander.libero.it/en_mezzi_milit...icostruite.html

 

 

si, ma quel sito non è affidabile, pensa che buone parte delle sue schede le trovi nel sito della MMI, penso che le copi da lì

 

:rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

 

comunque, l'incrociatore polivalente mi sembra un discendente diretto, come linea, della classe "condottieri"

MontecuccoliONI.JPG

Italian_cruiser_Montecuccoli.jpg

 

un po OT l'immaggine del montecuccoli l'ho presa da questo suto che riporta i markings di tutte le navi della WWII

 

ed assomiglia a parte l'elicottero all'HMS Tiger

Tiger.JPG

Edited by iscandar
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...