Jump to content

Il Cremlino fa la spesa


Guest intruder
 Share

Recommended Posts

Guest intruder

The Russian air force will receive 50 new fixed-wing and 50 rotary wing aircraft this year, according to army Gen. Valentin Popovkin, deputy defense minister for armaments.

 

He did not elaborate on specific types and numbers to be procured. Nevertheless, the figures were immediately decoded by industry experts here who suggested they not only included brand-new aircraft, but also overhauled aircraft.

 

A range of fixed-wing aircraft would include 24 MiG-29SMT fighters manufactured for Algeria, which refused deliveries last year; eight Sukhoi Su-27SM upgraded fighters; six to 10 modified Su-25SM ground attack aircraft; and the same number of Su-24SM2 upgraded frontline bombers.

 

The new products that the industry could suggest to the air force now include the Sukhoi Su-34 dual-seat multirole fighter. But the limited capabilities of the Novosibirsk NAPO plant will permit production of only a couple aircraft of this type in 2009, experts believe.

 

A total number of 50 helicopters also basically would comprise overhauled and upgraded transport and attack rotorcraft from the inventory, as well as a limited number of new Mil Mi-28N attack helicopters and Ansat-U trainers.

 

In 2008 the Russian air force reportedly received five Su-24M2s, eight Su-27SMs, four Su-25SMs, a couple of upgraded MiG-31Ms, one new and one upgraded Tu-160 strategic bombers, and a single Su-34 fighter. At the same time, the aerospace industry exported more than 40 modern Sukhoi Su-30 type fighters to Algeria, Malaysia, India, Indonesia and Venezuela.

 

Russia’s budget allocated 1.5 trillion rubles ($41 billion) as a defense procurement level for 2009, Popovkin says. Although at the end of 2008 other government officials named a significantly lower figure for the defense order – 1 trillion rubles – the procurement budget will increase domestic expenditure for research, development and production of weapons, along with upgrades for already fielded systems

 

 

 

http://www.aviationweek.com/aw/generic/sto...USSIA031009.xml

Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
Stanno facendo le offerte per la rottamazione anche li?!?!?! stanno svecchiando un po' il parco macchine a quanto pare

 

Stanno solo mettendo a frutto un po' dei petro e gasdollari guadagnati l'anno scorso. Come tutti i regimi che difficilmente si possono definire democratici (perché definire democratica QUESTA Russia, richiede una bella dose di faccia tosta), scelgono le armi, pur non avendone una grossa necessità, anziché il benessere dei propri cittadini.

Link to comment
Share on other sites

Si tratta sia di aerei nuovi sia di semplici up-grade di aerei già in inventario.

Comunque non c'è nulla di strano, stanno cercando semplicemente di mantenere aggionrata la loro prima linea, e magari di standardizzarla su meno modelli.

Nel prossimo futuro laeronautica russa (per lo menoi reparti con aerei efficienti) si standardizzeranno su:

- Mig 29 nelle ultime versioni

- SU-27x e SU-3x

per un totale di 400 - 600 aerei; non spingono molto sulla fabbricazione ex-novo di questi aerei perchè li vedono come gap filler in attesa del pak-fa.

Link to comment
Share on other sites

Si tratta sia di aerei nuovi sia di semplici up-grade di aerei già in inventario.

quindi mi stai dicendo che l'URSS...ehm....la Russia fabbrica ancora un aereo nato negli anni '70

 

Poi l'articolo in commento parla di nuove acquisizioni non parla di upgrade (anche se ripeto io sapevo che l'SM2 era solo un programma di aggiornamento).

Link to comment
Share on other sites

He did not elaborate on specific types and numbers to be procured. Nevertheless, the figures were immediately decoded by industry experts here who suggested they not only included brand-new aircraft, but also overhauled aircraft.

 

-------------------------

 

quindi mi stai dicendo che l'URSS...ehm....la Russia fabbrica ancora un aereo nato negli anni '70

 

Ehm esattamente come gli USA fabbricano ancora oggi F-15 e F-16, la Russia fabbrica le ultime versioni di SU-27. Che c'è di strano? Comunque tutti gli aerei nuovi (intendo i caccia, SU-30 e MIG-29) attualmente in produzione sono per l'export (anche qui, tale e quale la situazione degli ami) mentre per i russi ci sono solo aggiornamenti. I Mig-29 nuovi sono una eccezione, in quanto rifiutati dagli algerini.

 

No la differenza fondamentale è che gli ami hanno già in produzione la generazione successiva, i russi ancora no. Anche nei primi anni '80 comunque arrivarono in ritardo col SU-27

Edited by Rick86
Link to comment
Share on other sites

Rick:

l'articolo parla di overhauling, ovvero aggiornamento....tu però nel tuo post hai scritto "Si tratta sia di aerei nuovi sia di semplici up-grade di aerei già in inventario", quindi ti domandavo se tu avevi notizie specifiche riguardo ad una attuale linea di assemblaggio di Su-24.

Credo cmq l'equivoco sia chiarito...

Link to comment
Share on other sites

Penso che i SU-24 siano solo degli aggiornamenti. Gli aerei nuovi dovrebbero essere qualche Su-34 Platypus, anche se non sono menzionati nell'articolo, oltre ai Mig-29 OVT algerini. SU-27, SU-24 e SU-25 aggiornamenti

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...