Jump to content

Andrea STPP

Membri
  • Content Count

    222
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by Andrea STPP

  1. Bravo!!Veramente eccellente! io sono rimasto con la mia ciofeca che fa girare discretamente X-plane 10.. e che con il tempo che mi rimane avrò usato si e no 2 volte il vecchio 172 ora sto studiando per fare in modo di non dover più simulare il volo.. buona fortuna a tutti!
  2. Bravo!!Veramente eccellente! io sono rimasto con la mia ciofeca che fa girare discretamente X-plane 10.. e che con il tempo che mi rimane avrò usato si e no 2 volte il vecchio 172 ora sto studiando per fare in modo di non dover più simulare il volo.. buona fortuna a tutti!
  3. Il mozzo con residui lignei appartenuto ad un wellington: http://www.flickr.com/photos/theadventurouseye/5454122669/lightbox/ Quello di un Lancaster: http://forum.keypublishing.com/showthread.php?t=97677 e adesso vi allego le altre foto: http://aereimilitari.org/forum/uploads/gallery/1295027899/gallery_6765_77_1193690.jpg http://aereimilitari.org/forum/uploads/gallery/1295027899/gallery_6765_77_777923.jpg http://aereimilitari.org/forum/uploads/gallery/gallery/album_77/gallery_6765_77_437922.jpg http://aereimilitari.org/forum/uploads/gallery/gallery/album_77/gall
  4. Aerei d'epoca poco conosciuti o particolari prototipi
  5. Bristol Hercules II Diameter: 55 in (1,397 mm) Ho cercato di ricordarmi a vista quanto era il diametro del pezzo di carena del motore, e 139 cm erano un po troppi. Se si tratta solo di un frammento del bordo circolare della carena anteriore, inferiore alla semicirconferenza ok, forse è anche accettabile, il problema è che quel pezzo è tutto mezzo fuso e accartocciato. Poi gli uomini 7 o 8 che fossero stati ( testa mutilata più testa mutilata meno, scusate i termini ma gente braccata dai tedeschi che si ferma a contare quei rimasulli di povere anime non potrà fornire dati precisissimi)
  6. Come al solito non ho perso la cattiva abitudine di esprimermi male..volevo dire che le due motorizzazioni proposte erano il PeW f-135 oppure il GE (mi ero dimenticato della RR) 136. Quindi suppongo che il 136 rimanga morto definitivamente anche per i velivoli destinati alla RAF. Grazie delle delucidazioni sempre chiare e mirate!
  7. OK adesso è più chiaro e quindi il fatto che su più documenti si trovi che le tre versioni compiono 27° al secondo ( virata istantanea) è solo indicativo giusto? Quindi quanto a prestazioni in virata vanno in ordine : C, A e più carente B. Mentre per quanto riguardava la questione generale del miglioramento dei motori ( mi sembrava fossero problemi di costi ma non mi ricordo bene) non c' era la variante GE 136 che faceva all'incirca 2000kg/s in più?Ma questo propulsore è stato abbandonato definitivamente vero?
  8. Assolutamente la C per quanto riguarda il quadro globale, ma sono rimasto male per la A, che reputavo migliore in termini di prestazione di volo rispetto alle altre versioni, adesso mi scende da 5.3G (in precedenza migliore rispetto a B e C) a 4.6G che è di poco inferiore alle altre. Praticamente hanno invertito. Ma la sicurezza del velivolo non è compromessa quando si sorpassa ad esempio i classici 9 g istantanei (caso dell'F-16)? oppure possono diventare pericolosi per la cellula anche G più bassi del limite MAX ma sostenuti a lungo? (non vorrei essere OT scusate)
  9. OK grazie trovato! pagina 33-34 del pdf...MA è esattamente quello che mi ha pubblicato Flightglobal.. infatti mi interesserebbe sapere non tanto se è stata confermata l'intenzione di ridurre i G sostenudi di tutti e tre i modelli (fra cui in modo gravoso la versione A).. ma proprio se hanno detto : "Si! effettuiamo queste modifiche!". In poche parole se la decisione è stata presa è non è più allo stato di forse.. grazie per la puntualità delle risposte. Chiaro il confronto con velivoli di concezione totalmente differente come il Phantom o simili non aiuta Interessante la faccend
  10. Ciao a tutti vedendo che questa è ancora reputata una discussione CALDA, ma immaginando la delusione di quelli che consultandola trovano ancora componentistica di una generazione fa, ricordo che chiunque ha tempo può quando vuole aggiornarla e magari fornire tabelle indicative ( come era mia idea quando avevo più tempo libero).. in modo che l'odissea per la ricerca della componentistica diventi in minor modo un' odissea .. A VOI IL TOPIC!
  11. Salve a tutti! Premetto subito che da circa 5 mesetti ho ricevuto di rado info sullo sviluppo del JFS (per mancanza di tempo purtroppo ) tramite qualche notizia di sfuggita sul web o tramite il mensile.. il punto è che cercando di recuperare le info, leggendo i rapporti che ha rilasciato Flightglobal da gennaio, ho trovato questo : http://www.flightglobal.com/news/articles/pentagon-lowers-f-35-performance-bar-381031/ Sapete per caso se tutto ciò è rimasto un' " intention" o è stato approvato ( ditemi di no)? Perchè secondo ciò si evince dal documento parlano addirittura di p
  12. Grazie! Sapresti dare una risposta anche alla mia domanda precedente riguardo ai siti.. l'unico che conosco è flight global.. ce ne sono altri aggiornati in ugual modo o meglio?
  13. Vela hot sails maui liquid 2012...quest'estate con 12 nodi viaggio come un AV-8 in volo radente!!!!!

  14. Salve a tutti, (ho la muffa la mio profilo) volevo chiedere a qualcuno che segue seriamente il programma F-35 e tutti i suoi test, se fosse così gentile da postarmi i link con i vari siti da cui posso avere più velocemete notizie sullo sviluppo del JFS senza consultare sempre il forum AM ( non prendetevela male è solo che devo ottimizzare il mio tempo)..già che ci sono.. Quelcuno sa quando gli F-35 B potranno entrare nel GRUPAER? intendo una stima, anche grossolana!! grazie!
  15. Ho la mia tavola da windsurf!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  16. Beh sono appena tornato dal mare e ho 4 giorni di tempo per ordinare l'hotas che sul mio sito di fiducia è inspiegabilmente lievitato a 600€ e oltre.. ma mi devo muovere anche perchè sono un po stufo di aspettare.. pensare che userò il tutto a fine settembre perchè d'estate sono sempre via.. come aggiornamenti software non so nulla di nuovo.. Complimenti per la tua bestiola!!! quindi mi sa che potrò dare conclusioni solo con l'inizio dell'anno scolastico.. sperando che il mio amico riesca a reperirmi DCS A-10 possiblimente intero e non a metà Mamma mia il track ir!!! che figata!! mi ci sono
  17. Confermo PC.. ho iniziato con quella parodia di il2 chiamata birds of prey su xbox 360 con cloche saitek e gioco nuovo di pallino (tanti €).. ho solo imparato un po a manovrare.. soldi per così dire usati male.. adesso ho il computer e, fidati, è la piattaforma che può supportare più periferiche in assoluto ed anche quella più prestante (hardware permettendo )..poi (se non lo sai già) esiste una cosetta chiamata track-ir..c'è l'ho da pochi giorni e ti assicuro che cambia positivamente il modo di pilotare ed è disponibile solo per PC..Quindi: PC è il migliore, magari con un bel po' di ram con a
  18. ci ho dato un'occhiata ma il punto è che non ho trovato niente.. se puoi riesci a inviarmi il link ??? perchè nel sito c'è invece l'altro velivolo precipitato nel 1957 ma si sa gran poco di questo..Comunque come ho detto penso di essere sulla buona strada infatti credo di avere identificato che il velivolo apparteneva al tempo della belligeranza al 15° USAAF a cui erano stati inclusi velivoli RAF "August 29, 1944 signaled the beginning of the famous operation, “Blockade,” designed to isolate Italy from the Reich. The major operational effort was made by the Twelfth Tactical Air Force with
  19. 1-Puoi dirlo!!! un beaufighter con 8 a bordo?!? anche a me sembra alquanto strano.. anche perchè so che fra gli squadrons del tempo l'unico operativo ( che conosco) nel giugno del 1944 era lo 68° sq. beaufighters dedito alla caccia notturna, che arrivò a essere operativo fino in nord Africa e presumo che fosse impiegato al massimo per la difesa in italia, altro non so perchè le informazioni sono poche.. riguardo alle azioni di bombardamento sul noto "triangolo industriale" ho avuto modo di constatatare l'utilizzo di parecchi halifax e lancaster ma tenderei ad escludere gli Stirling e prende
  20. Prima di tutto voglio precisare che ho passato giornate a guardare su internet su archivi della RAF riguardo alle perdite nell'anno 1944.. Ero partito con il presupposto che fosse un bristol beaufighter poichè nel rifugio presso il quale si trovano i pezzi del velivolo c'è una foto dell'aereo che si è schiantato (ma non quella DELL'AEREO CHE SI é SCHIANTATO). Questa foto ritraeva un Bristol Beaufighter MK X. Sono sicuro e spero di avere conferma da voi che il velivolo è un beaufighter, poichè lo scarico lamellare mi sembra proprio quello abbinato al bristol hercules utilizzato su alcune versi
  21. entro questa settimana mi arriva il track-ir, già ordinato :okok: Poi avrei intenzione provare un programma interessante per la simulazione di volo:VAC Appena avrò l'occasione di usarlo darò le mie opinioni.. comunque ho visto che girava bene anche per DCS-A10c, e sarebbe un bel programmino utile per un computer di simulazione.. le mie intenzioni sarebbero utilizzarlo per i comandi radio..ne accentua il realismo!! Un'altra cosa interessante che ho letto è che X Plane 10 gira anche su linux quindi senza biogno di usare wine.. e farlo girare su un linux ottimizzato permetterebbe di raggi
  22. From the album: Aerei (tanto per cambiare)

    Questo è ilBF-109 G6/Trop del No. 1426 (Enemy Aircraft) Flight RAF, soprannominato "Rafwaffe" G-6/R6/Trop "14 giallo" del 53 6./JG con matricola originale (purtroppo) al giorno d'oggi sconosciuta. Fu catturato il 13 Luglio 1943 al campo di aviazione di Comiso (Ragusa) quindi nel Sud della Sicilia. Fu ispezionato dalla 3201° commando di manutenzione della RAF che decretò la piena operatività del velivolo, quindi la RAF decise di inviarlo in Inghilterra. E 'arrivato 4 febbraio 1944, smontato per un migliore trasporto, al 1426° Flight Collyweston. Due mesi dopo è stato rimontato e furono ef
×
×
  • Create New...