Jump to content

°Delta

Membri
  • Content Count

    43
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by °Delta

  1. °Delta

    T-95 / Armata

    http://www.youtube.com/watch?v=DV1bxeJm9v4 Cosa ne pensate?
  2. http://www.flightglobal.com/air-shows/maks/ dal 16 al 21 sarà disponibile in live streaming
  3. Nuovo materiale Quando il primo esemplare del nuovo aereo da combattimento Petlyakov 2 venne presentato al pubblico, nel 1939, gli osservatori specializzati non mancarono di meravigliarsi. L'aereo presentava infatti una linea modernissima, pulita e filante, assolutamente inusitata per un bombardiere in quota (tale era la classificazione dell'aereo), che tradiva chiaramente l'intenzione iniziale di usare il Pe-2 come caccia d'alta quota. Ma la principale fonte di tanta meraviglia era dato dall' alto grado di "sofisticazione" dell'aereo, che presentava i più moderni ritrovati della scienza aeronautica ed una rifinitura, veramente insolita per gli apparecchi sovietici, che garantiva un ottimo grado di comfort per l'equipaggio. I progettisti russi, infatti, avevano sempre badato alla funzionalità delle loro costruzioni e ad ottenere buone caratteristiche operative; in questo modo, spesso avevano colto risultati eccezionali, come con il bombardiere bimotore Tupolev SB2 nel 1936, o con il caccia Polikarpov i 16 (il famoso rata della guerra di Spagna) nel 1933. Ben poco, però, concedevano all'abitabilità delle loro macchine, adottando le rifiniture e le apparecchiature non proprio essenziali ad una concezione "spartana" che, se da un lato voleva essere un "etichetta" dei prodotti del nuovo regime, dall'altra tradiva una carenza di mano d'opera specializzata e di materie prime. Il bombardiere in quota Pe 2, come dicevamo. stupì i tecnici per la sua tecnologia avanzata, ma poco dopo la sua presentazione , venne modificato per essere impiegato come assaltatore-bombardiere in picchiata.Questo avvenne per due motivi il primo fu la mancanza di apparati per il puntamento che dessero affidamento, il secondo fu l'impressione suscitata dalle imprese degli Stukas tedeschi, che fu tale da determinare in Russia come in altri paesi, un forte impulso nella costruzione di velivoli adatti a sostenere questo nuovo ruolo nelle attività belliche. Il debutto del "Petya" come veniva soprannominato dagli equipaggi, contro i tedeschi fu eccellente, sia per la qualità della macchina, sia per la sorpresa che costituì per l'avversario. Ma con il passare del tempo i caccia della luftwaffe divennero sempre più potenti, e fu giocoforza modificare anche il Pe 2, per impedirgli di soccombere agli aerei tedeschi. Vennero così incrementati armamento, corazzatura, motori fino a che, nel 1944, non si decise di abbandonare la formula di caccia-bombardiere per tornare a quella originale di caccia d'alta quota. Costruttivamente, il Pe 2 si presentava come un aereo bimotore, ad ala bassa (fino al 44 quando la struttura venne rivista e l'ala divenne media), con una trave di coda recante due impennaggi laterali per i timoni di direzione . La struttura era interamente metallica, perfino negli alettoni, realizzati in lega leggera. I motori erano dei Klimov, inizialmente da 1100 Hp l'uno, che arriveranno poi ad essere da 1650 HP; l'armamento che prevedeva inizialmente 3 armi, venne poi portato a 6 (2 sul muso, 1 in postazione dorsale, 1 ventrale e 2 laterali), oltre alle bombe. L'abitacolo,nella versione da alta quota, era pressurizzato, e l'aereo, nel suo complesso, era dotato di ben 18 apparati di servocomando elettrici. Progettato nel 1938 dall'ingeniere Vladimir Petlyakov (che nel 1942 morirà precipitando durante un volo effettuato proprio sul Pe 2), questo ottimo mezzo sopravviverà alla guerra per essere poi impiegato come aereo sperimentale in Russia, mentre, nei paesi satelliti del blocco orientale, andrà a rinforzare i reparti operativi. Purtroppo non sono riuscito ad inserire la tabella,comunque ecco i dati tecnici delle versioni 39 e 44 -- =invariato dalla versione del 39 Primo volo 1939 Apertura alare m 17,16 Superficie alare mq 40,50 Lunghezza 12,66 Altezza m 4 Peso a pieno carico-vuoto kg 7680/5870 Carico utile/equipaggio kg 1810/3 Motore 2x Klimov 105R da 1100 HP Tempo di salita a 5000m 7" Velocità di crociera km/h 428 Velocità massima km/h 540 Quota tangenza m 8800 Primo volo 1994 Apertura alare m18 Superficie alare mq 41,90 Lunghezza m 12,90 Altezza -- Peso a pieno carico-vuoto 9000/6500 Carico utile/equipaggio 2500/2 Motore 2x Klimov Vk 107A da 1650 HP Tempo di salita a 5000m -- Velocità di crociera -- Velocità massima km/h 657 Quota tangenza m 10500
  4. http://www.youtube.com/watch?v=lybwV2tT6vo t-80 in azione (HD)
  5. °Delta

    Sta per finire un'era

    In diretta: http://www.livestream.com/spaceflightnow
  6. °Delta

    Sta per finire un'era

    http://www.youtube.com/watch?v=Ioea2daIAgk HD
  7. °Delta

    Salve

    Benvenuto
  8. Ciao e benvenuto!
  9. Su suggerimento di matteo16 apro un topic dedicato al "mosquito" sovietico Il Pe-2 rappresenta l'equivalente sovietico del Mosquito britannico e dello Ju 88 tedesco come macchina plurimpiego, ma venne concepito come bombardiere in picchiata.La produzione raggiunse gli 11 427 esemplari,compresi i prototipi della versione VI-100 da caccia d'alta quota e PB-100 per bombardamento in picchiata, con due motori in linea M105R da 820 kW(1114 CV).Il Pe 2 era molto simile al PB-100, con muso estesamente vetrato, piani orizzontali con diedro e freni da picchiata subalari, ma gli aerei successivi ebbero motori VK-105RF da 902 kW(1226 CV), una torretta dorsale nella versione Pe-2T, e vetrata dal muso ridotta.Varianti di questo eccellente bimotore furono il cacciabombardiere Pe-2l (o Pe-2M) con due cannoni da 23 sul muso, motori VK-107a da 1208kW(1641 CV) e ali di apertura maggiorata, il ricognitore fotografico Pe-2R con più carburante, l'addestratore di transizione Pe-2UT con seggiolini in tandem sotto un tettuccio riveduto e il caccia multiruolo Pe-3. Cercando su internet ho trovato Una ragazza,Marya Dolina decorata con il titolo di eroe dell'unione sovietica che volava sul Pe-2 link:Wiki eng
  10. bel video,ho una domanda si può paragonare il mosquito al Pe-2?
  11. Controlla che non stiano facedo manutenzione dei server http://www.battlefieldbadcompany2.com/ avvolte dura qualche giorno poi torna tutto alla normalità.
  12. ok grazie,ora sta tutto nel prezzo
  13. Ragazzi ho visto che italeri presto rilascera un kit completo per chi si avvicina al modellismo http://www.italeri.com/VisualizzaProdotto.aspx?PROD=01970 Per un neofita di modellismo sarà conveniente? http://www.youtube.com/user/graficaITALERI
  14. Guarda quello che ti posso dire è che si terrà sul lungomare, per vederle basta trovare posto sulla spiaggia. Per quanto riguarda i mezzi ecco la lista: Canadair CL 415 Protezione Civile Pattuglia Acrobatica BREITLING DEVILS Pattuglia Acrobatica PIOONER TEAM Pattuglia Acrobatica BLUE VOLTIGE CAP 231 Andrea Fossi PITTS S2 Filippo Roncucci RV 6 Enzo Pacenti CAP 231 Rudy Natale Bk117 ELISOCCORSO VIATOR 40 Janez de Gomera
×
×
  • Create New...