Jump to content

sorciverdi58

Membri
  • Posts

    310
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Posts posted by sorciverdi58

  1. Grazie per i consigli....!!

     

    Ho finalmente trovato una soluzione per i fumi che mi soddisfa...e non è poco, ora posso continuare con il resto

     

    A presto con il modello finito :-XXX !!

    Ottimo, direi, il risultato, con la "nuova" soluzione adottata in tema fumo dello scappamento !!!

    Sinceri complimenti, kit.

    Ciao.

  2. io ho saputo che la russia abbia negato vendita dei missili all'iran,ma questo è da provare,mentre la cina vorrebbe vendere all'iran la versione copiata dell's 400,ma su quest'ultimo ho alcuni dubbi che sia come l'originale.

    Il fatto è che siamo sempre nel campo delle mere supposizioni.

    Personalmente, poi, nutro forti dubbi, circa il fatto che la Cina venda l'S-400 all'Iran.

    Ciao.

  3. ....vorrei segnalare un libro inglese uscito da poco sulle vicende del CAI italiano di Peter Haining "The Chianti Raiders" ..che malgrado sia scritto da un inglese, è attendibile ma soprattutto non parla male del personale e degli italiani in generale (insomma non ci sono i soliti luoghi comuni) ...........anche se è sempre da chiarire l'episodio che dà il titolo al libro, ovvero quello che fra i rottami di un Br20 gli inglesi trovarono appunto bottiglie di chianti e una forma di parmiggiano.

    Ti ringrazio, franzisket, per la tua preziosa segnalazione; soprattutto, perchè non conoscevo l'esistenza del libro di Haining.

    E chissà che - prima o poi - esso non venga tradotto in italiano ???

    Ciao e grazie, una volta ancora.

  4. sicuramente un ulteriore vendita di s-400 all'iran sarebbe un bel fastidio per israele,che diventerebbe areonauticamente impotente nei confronti della republica islamica.

    Questo è assodato, red giacomo.

    Ma il fatto è che NON esiste certezza alcuna che - effettivamente - si sia verificata la predetta vendita/consegna !!!

    Anzi, è probabile l'opposto.

    Ciao.

  5. Grazie Ago per avermi chiarito il mistero della "inintercettabilità del mosquito", difficilmente spiegabile facendo riferimento alle velocità massime e paragonando ad altre coppie di" cani e lepri " dalle apparenti stesse differenze ma con altri esiti. Vedi S79 vs Gladiator impossibilitati ad operare senza scorta su Malta pur avendo velocità teoriche maggiori e qualche breda in aggiunta

    Beh, ripensandoci, è così, cap.med.cpl.: a fare la differenza, era proprio la elevata velocità di crociera (diciamo 530 km/h, in quota) del Mosquito !!! Ciò, frequentemente, rendeva arduo far si che i caccia nemici si trovassero al posto giusto nel momento giusto, onde intercettare la ns. "Zanzara".
  6. Purtroppo ho perso l'oblò dietro al mitragliere (inghiottito dal solito "buco nero" nel mio laboratorio)...dovrò ricostruirlo perdendoci un po di tempo...pensare che era già pronto da montare :.-( ...e va beh...a ogni modello inspiegabilmente qualcosa scompare!!

     

    Ciao alla prossima..!!

    Capperi, Kit: mi dispiace per la perdita dell'oblò.

    Ma, veramente, sei in grado - utilizzando l'attrezzatura del tuo laboratorio - di ricostruirlo fedelmente ???

    Ti chiedo ciò, perchè - da quel pessimo modellista, quale io sono - NON sarei certamente capace d'effettuare una simile realizzazione !

  7. Credo che la nave di carver sul film sia stata modellata, in piccolo, proprio sulla sea shadow.

    Ecco come si chiamava, nel film di 007, il proprietario di quella imbarcazione avveniristica: Elliot Carver, magnate dei media, che stimolò la reazione del MI6 britannico, quando ebbe l'intenzione di scatenare una guerra tra Cina e Inghilterra, proprio attraverso un'inquietante nave stealth, invisibile ai radar, che con una modifica al sistema GPS, affonderà una nave della flotta inglese.

  8. Le capacità del sistema russo sono impressionanti. Non hanno eguali. I missili impiegati sono sicuramente efficaci,

     

    Concludendo: sono tutte affermazioni da verificare.

    Infatti, in un mio precedente post, Gian Vito, avevo - io pure - sottolineato la necessità di... prendere con le molle le affermazioni e le dichiarazioni, fornite da Mosca, riguardo le strabilianti doti/qualità di detto sistema.

    A prescindere di come sia tutto ancora da verificare, infatti, è ben noto come - frequentemente - i Russi la... sparino un po' grossa, esagerando con le effettive potenzialità delle proprie armi di difesa !!!

    Ciao.

  9. Continuo il post iniziato sul The Wooden Wonder postando le versioni che non avevo elencato all'inizio:

    Stavo pensando: il nickname "The Wooden Wonder" mi ha sempre colpito e meravigliato. In un momento storico, in cui le leghe metalliche leggere si stavano rapidamente affermando, in campo aeronautico, la ns. "Zanzarina" dimostrò quanto fosse ancora valido il concetto di utilizzare elementi "naturali" (quali il buon legno), per la costruzione di un velivolo tuttofare, dalle eccellenti caratteristiche avioniche !!!

  10. Grandissimo, Hobo: ottima scelta, quanto ad argomento da... sviscerare !!!

    Vorrei, peraltro, chiederti un favore: perchè, all'interno della "Battaglia d'Inghilterra", non parliamo anche dei ns. ragazzi del C.A.I., spediti - in tutta fretta e con l'usuale carenza d'equipaggiamento - sulla Manica, a dar manforte alla Luftwaffe ???

    Cosa ne pensi, al riguardo ???

     

     

    P.S.: allego, a titolo d'esempio, la celeberrima immagine, raffigurante, nel Novembre del 1940, il CR.42 (95a Sq., 18° Gr. C.T., 56° St. C.T. - Corpo Aereo Italiano, Magden, Belgio), pilotato dal Sgt. pil. Pietro Salvadori, costretto all'atterraggio, su di una spiaggia nei pressi di Orfordness lighthouse, a causa di surriscaldamento olio motore !!!

     

    http://www.finn.it/regia/immagini/fiat/cr42_18gr_ct_psalvadori_norfolk.jpg

  11. Ritornando IT: Il P-47 poteva imbarcare una tonnellata di carburante senza usare i serbatoi esterni...

     

    Vero ma era anche alquanto assetato, si parla di ca 400 l all'ora mentre gli altri caccia arrivavano a 200 l.

    Motogio, perdonami il paragone "banale": il propulsore del P-47, considerando l'abnorme consumo di avio-combustibile, mi pare simile a quello di certe... vecchie Ferrari, dotate di ben sei assatanatissimi carburatori doppio-corpo Weber 78 DCN, da 40 mm.. Tanto per citarne una, il MITO, per eccellenza: la 250 GTO, con lo splendido 12 cilindri a V (60 gradi), di 3 litri, con un solo albero a camme in testa per bancata e lubrificazione a carter secco.

    Ma non vorrei andare fuori tema, prendendomi l'ennesimo... cicchetto dai moderatori !!!

    Ciao.

  12. si però prima di abbatere uno stealth bisogna prima intercettarlo... e adesso non credo se esiste qualche modo

    Questa è una domanda troppo "tecnica", considerando la mia ignoranza. E', quindi, d'uopo che ti risponda un altro partecipante al forum.

    Perdonami, ma si tratta della mera realtà !!!

     

    P.S.: tieni, comunque, presente che i dati - da me sciorinati - sono quelli "ufficiali", forniti da Mosca. E, fra il dire e il fare, c'è di mezzo il mare... Nel senso che, nella pratica, io pure nutro alcuni dubbi, circa l'effettiva capacità di detto sistema d'arma.

  13.  

    Dalle foto si vede che i fumi di scarico hanno una forma un pò più "sinuosa" e in alcuni casi abbracciano anche un pò l'attaco dell'ala. Inoltre gli sbuffi sono più gonfi nella parte più vicina alle bocche degli scarichi e poi vanno man mano sfumandosi ed estendendosi. ;)

    Mannaggia, sai, oberst-krieger, che hai ragione: raffrontando le foto con il modellino, la discrepanza - da te ben evidenziata !!! - si nota.

    Ciao.

  14. ma su che tipo di radar si basa l's-400?come fà ad individuare un b-2 da "400" km di distanza?

    Non ne sono certo, red giacomo, ma ritengo sia il medesimo tipo di radar utilizzato per il sistema S-300, ovviamente potenziato e incrementato, quanto a funzionalità operativa.

    Ciao.

  15. Quindi il progetto è stato proprio messo in archivio ci sono ancora speranze ?

    A rigor di logica, lion1994, direi proprio che la risposta non possa che essere negativa. A mio avviso, pertanto, ZERO speranze.

    Però - perdonami - tutto considerato, è senz'altro meglio così.

    Ciao.

  16. Solo a titolo di curiosità: Würger significa anche "strangolatore" o "uccisore" e l'Averla in Germania viene chiamata così perché il suo modo di cacciare e di uccidere le sue vittime (piccoli insetti naturalmente) ricorda un po' quello dei falchi.

     

    Come nome, per un caccia, mi sembra azzeccato :okok:

    Rebus sic stantibus, motogio, beh allora una ratio esiste !!! Eccome !!!

    Certo che, scavando a fondo nell'etimologia delle parole straniere, si hanno - spesso - piacevoli sorprese.

    Ciao.

  17. Fonte: ANSA.

     

    La Piaggio Aero Industries ha raggiunto un accordo con la compagnia Noar Aviacao per commercializzare il 'P180 Avanti II'. La Piaggio Aero, con la compagnia brasiliana, commercializzara' il 'P180 Avanti II' fuori dagli ormai tradizionali mercati europei, nordamericani e del medio ed estremo oriente. L'annuncio e' arrivato durante il settimo salone annuale della Latin American Business Aviation Conference and Exhibition (LABACE 2010) di San Paulo

  18. A lo so come l'avevano chiamato i produttori, anche se i piloti difficilmente lo chiamavano così. Ma perchè scelsero "Averla"? (E' una ca**ata)

     

    Il FW-190 è più "bello" ve lo concedo, ma anche i ciccioni hanno virtù nascoste.

    Mah, non conosco la genesi del nomignolo "Averla", che, in natura, è di due specie: minore e maggiore. Del resto, concordo con te, circa la... banalità di un simile nickname, riferito, perdipiù, a un Signor Caccia, quale - senza ombra di dubbio - è il 190.

  19. ciao a tutti

    volevo sapere se questo modernissimo sistema contraereo derivato dalla famosissima famiglia del s-300 può intercettare gli sthealt americani

    Il sistema S-400 Triumph, munito di 16 missili, e' predestinato all'abbattimento di tutti i tipi di apparati volanti: quindi - in linea teorica - anche gli Stealth americani potrebbero essere intercettati.

    Puo' venire, altresi', impiegato per distruggere obiettivi balistici.

    La gittata massima dell'S-400 - sulla carta !!! -, nei confronti di obiettivi aerodinamici, e' di 400 chilometri di distanza e di 30 di altezza.

    Ciao.

×
×
  • Create New...