Jump to content

Douglas Bader

Membri
  • Posts

    36
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Douglas Bader

  1. Io non ho foto ma se vuoi approfondire le b61 leggi qui
  2. ...credo sia più una dichiarazione di Repubblica.it forse non sempre dobbiamo prendere per oro colato .....wikipedia..ecc
  3. ...sembra essere più un SSN che un SSBN, inoltre non sembra dal disegno/modello del link che avesse i pozzi di lancio per armi intercontinentali o tattiche tipo Tomahawk, credo fosse più un sottomarino d'attacco.
  4. Ma l'Italia queste bombe le può gestire in autonomia? Non credo....
  5. Difatti il centro Europa probabilmente sarebbe stato il teatro di scontro delle forze corazzate con una direttrice sovietica convergente verso il centro tipo Germania, le forze europee suppongo avrebbero solo cercato di difendere. Il potenziale convenzionale sovietico all'epoca così forbito non credo avrebbe avuto problemi di scendere in Italia.... forse senza neanche alzare un dito.
  6. Ciao Sky, quando vidi il documentario il commentatore difatto lo descrisse come un altro sole nel cielo e ti assicuro che lo sembrava proprio...mah prendiamolo con il beneficio del dubbio. Certo che 50 sono tanti è! Attendo come tutti che GianVito ci delizi con nozioni....
  7. Se non mi sbaglio credo che la bomba fu fatta detonare nell'atmosfera, almeno stando a quanto riportava un documentario uscito sulla televisione Finlandese commentato da William Shatner "Capitano Kirk!".
  8. Uragano Rosso, ma io sono di parte e mi permetto di ricordarti che aria tirava (bipolarismo) all'epoca dell'uscita del libro. Era il 1986!
  9. Sky Knight, la mia opinione è di parte, vedi con le alle altre per ottenere una via di mezzo..... io ho la serie Jack Ryan comprati e letti in concomitanza della loro uscita in Italia per intenderci quelli scritti da lui. Saluti e buone letture
  10. salve vorthex, anche stormo da caccia se non erro, uscito mi sembra proprio in concomitanza della prima guerra del golfo un saggio come dici bene ricco di così tanti dettagli, l'ho letto tanto tempo fà oramai e non che mi ricordo un granchè. Saluti e buone letture
  11. gli stessi che piacciono a me in neretto più il primo, mi ricordo che in quei tempi si viveva l'aria del bipolarismo e i romanzi di Clancy mi suscitavano brividi quando leggevo.
  12. Giuro solennemente su questo forum che ce la metterò tutta. Lo Giuro!
  13. Egregio FabioMania87, sono pochissimi giorni che mi hai dato il benvenuto su questo splendido forum e arranco a stare dietro al contenuto che apprendo, ora anche il rinnovo, ehmm credo di avere una certa difficoltà a starti/vi dietro. Spero di essere all'altezza per dare un contributo.
  14. infatti come dicevamo questo è appannaggio di potenze con una certa capacità di gestione, e sarei meravigliato di sapere se chi trafuga o vende materiale.....ehmm "Non Convenzionale" mettesse un post sul web! Cari amici non sarebbe come darsi la zappa sui piedi e mettersi alle calcagna tutti i servizi segreti del mondo quale compratore andrebbe da uno spacciatore tenuto sott'occhio. Il pubblico cioè noi non sarebbe in grado credo di accedere a questo tipo di listino prezzi, insomma domani decido di ripetere (scherzo!) un'attentato alla metro di tokio con il gas mi metto alla ricerca dove di fatti/contatti su internet? Ringrazio AlfaAndOmega per l'accuratezza con cui ha verificato la grandezza del Kazakhstan.... 2/3 dell'Europa! Wow! Ci vorranno 3 o forse più ore di aereo per andare da una parte all'altra! non oso pensare con la macchina! Il link evidenziato oltre ad essere esattamente come riportato sul post, denota un'aggiornamento all'anno 2001 pre attentato 9/11, sembra sia calato un velo di segretezza da allora. E credo che il mondo da allora ha subito purtroppo gravi cambiamenti.
  15. Salve Gianni065, sono nuovo di questo interessante forum e ti ringrazio anticipatamente se mi aiutarai a capire, questa caratteristica del "multi-inseguimento" non viene anche utilizzata per condividere con altri aerei e/o altri sistemi come radar contraerea, awacs ecc. e ottenere così un vantaggio di dati sui bersagli più accurati e BVR (Beyond Visual Range) non è forse una delle caratteristiche del concetto del datalink.
  16. Concordo con te Spectre70 in fin dei conti ricordo il pericolo post crollo dell'Unione Sovietica di intrusione nei suoi magazzini militari con lo scopo di prelevare anche i citati pezzi radianti presso magazzini disseminati/celati in tutto il suo vasto territorio, furti perpetuati anche dai stessi effettivi (o ex) dell'armata rossa che in quel momento di debolezza della struttura "stato" dove anche le paghe non giungevano da mesi si è forse rischiato di mettere sul mercato in piazza al miglior offerente, ovviamente non stiamo parlando ordigni pronti da caduta libera, anche perchè essi sono legati a codici, al vettore per trasportarlo ecc. questo è solo appannaggio di Stati con una certa capacità e tecnologia. Parlando di dimensioni geografiche il solo Kazakisthan, ora ex rupubblica sovietica è grande quanto tutta l'europa! Per chi ha tempo invito a leggere questo post di cosa è avvenuto durante lo sgretolamento dell'ex unione sovietica, ovvero la nascita della terra di nessuno, un piccolo stato non riconosciuto dai governi di tutto il mondo formato da elementi dell' ex KGB, ex generali dell'armata rossa, soldati, la mafia russa, ecc. dove avvenivano/avvengono traffici di ogni sorta e genere, dalla tratta delle schiave a sistemi d'arma quest'ultimi provenienti da arsenali militari disseminati nell'immenso "continente" ex-sovietico, questi stessi arsenali/magazzini forse dimenticati e depennati dai registri. Tornando allo scopo del terrorista, una delle sue "mission" è diffondere appunto il terrore facendo leva sulla psicologia dei civili, destabilizzando la routine quotidiana scuotendo l'animo di ignari cittadini e le decisioni prese dai governi inducendo questi ultimi ad azioni non programmate vedi il "ritiro" delle truppe Spagnole dopo l'attentato alla stazione di Atocha, ho esempio di pendolari quì in patria miei conoscenti terrorizzati dal dover passare per le stazioni. Io non concordo con quanto fatto dal Governo Spagnolo, e non sono a conoscenza di tutti i fatti, solo che hanno piegato la testa inducendo gli attentatori ad una parziale vittoria. Rammento per sentito dire che nell'ordinamento Britannico esiste un "Act" cioè decreto che sancisce un codice di comportamento in merito a queste situazioni, ovvero le Truppe una volta inviate in missione non possono essere ritirate fino al compimento di essa (se lo trovo lo posto). wow sempre un passo avanti loro!
  17. congratulations Sir!

  18. dovranno pur giustificare le spese per qualcosa!
  19. Ringrazio Roby1 per le delucidazioni e posto un link di wiki sul terrorismo nucleare, utlizzatore di queste sporche bombe, interessanti gli episodi sventati. Bombe sporche Forza ragazzi del controspionaggio!
  20. Ciao, da appassionato non potevo mancare un Forum di questo livello. Un ringraziamento a Blue Sky per sua professionalità raro esempio di questi tempi e fabiomania87 primo ad introdurmi e a darmi "l'allacciate le cinture".
  21. Forse intendeva dire che i pannelli risulteranno così radianti da poter fare una bomba sporca.
  22. siii viene anche citata la questione mercantili wow! comunque posto una foto della sistemazione dei missili Polaris sull'Incrociatore Giuseppe Garibaldi che fu un adeguamento a seguito della trasformazione della nave Silos per missili Polaris e della nave in navigazione qui P.S. ripetiamo che i missili Polaris non furono mai operativi. Ringrazio per la cortesia.
  23. David non potevi essere miglior maestro!
×
×
  • Create New...