Vai al contenuto

Veltro_pg

Membri
  • Numero messaggi

    63
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda Veltro_pg

  • Rango
    Sottotenente

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    PG
  1. Veltro_pg

    La valutazione per la sostituzione parziale dei Tiger

    Ci sono novità sull'argomento. Dato che la decisione per la sostituzione degli F-5 è stata posticipata di alcuni anni, altri tipi di aerei verranno probabilmente presi in considerazione per la gara, ovvero F18E ed F35. Fonte: http://www.ticinolibero.ch/?p=58128 Secondo me gli Svizzeri dovrebbero standardizzare la loro aviazione su un unico tipo d'aereo multiruolo, quindi considerando di pensionare anche gli attuali F18 introdotti negli anni 90, in modo da contenere i costi di esercizio (mantenere due linee di pochi esemplari ciascuna mi sembra assurdo da questo punto di vista, oltre che probabilmente inutile per quanto concerne le esigenze operative).
  2. Veltro_pg

    Scomparso aereo Air France

    Tratto da Dedalo news, sulla tragedia del volo Air France 447: http://www.dedalonews.it/it/index.php/03/2...sa-di-conferma/ Secondo me siamo al limite dell'assurdo, perchè implicherebbe che il pilota avrebbe tenuto una condotta irresponsabile andando in mezzo alla tempesta di proposito per poter arrivare a Parigi, invece che aggirarla perché ciò probabilmente avrebbe comportato l'atterraggio a Bordeaux o altrove per mancanza di carburante. In particolare cito: "Secondo Der Spiegel il piano di volo sarebbe stato finalizzato per lo scalo di Bordeaux, salvo poi creare un virtuale dirottamento sull’alternato di Parigi, destinazione reale del volo. In sostanza -sostiene l’articolo, confrontando il peso massimo al decollo e il carico utile - si sarebbe trattato di un "trucco" («trick», scrive lo Spiegel) per raggiungere la capitale francese «senza scendere al di sotto delle riserve minimi legali di cherosene», accorciando il volo di alcune centinaia di chilometri. " A tale proposito, qualcuno mi sa dire se è veramente possibile che un volo denominato "Rio de Janeiro - Parigi" possa essere pianificato con arrivo a Bordeaux invece che a Parigi, per poter imbarcare meno carburante? Trucchi di questo tipo, se fatti davvero, sono roba da criminali....
  3. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    Typhoon, hai ragione, la mossa è odiosa. Il problema però è che dalla parte delle lobbies non ci sta solo il pdl, ma anche tutti i governi del centro sinistra. Leggiti per esempio il file che ho allegato nel mio precedente post questa mattina, in questo stesso topic.
  4. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    Vorrei sottoporre all'attenzione del forum un interessante articolo al riguardo del processo di privatizzazione di aziende pubbliche. Gli effetti di cui si parla sono sotto gli occhi di tutti e fa riflettere. E' un po' lungo, ma spendere una mezz'ora per leggerlo ne puo' valere la pena. http://www.claudiomoffa.it/pdf/privatizzazioni_MOVISOL.pdf
  5. Veltro_pg

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    L'affermazione secondo cui i Su 30 MKI hanno surclassato gli F15 americani direi che è come minimo un po' esagerata. Se n'e' discusso parecchio tempo fa nel forum, c'e' un topic dedicato.
  6. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    Le indagini le fanno le forze dell'ordine, in parte coordinate dai magistrati. Il merito dei risultati va sicuramente condiviso, ma il grosso è fatto da polizia e carabinieri. La DIA, che tu citi, è alle dipendenze del ministero dell'interno. Ed è guidata dalle forze dell'ordine, ovvero polizia, carabinieri e GdF (a rotazione). http://www.interno.it/dip_ps/dia/index.htm Se la DIA fosse un organo della magistratura, dipenderebbe dal ministero della Giustizia. In sostanza, il tuo post non è molto corretto...
  7. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    Il problema è che con le privatizzazioni fatte all'italiana si rischia di avere aumenti dei prezzi con la qualità dei servizi che non cresce (o magari peggiora) perché troppo spesso le privatizzazioni sembrano essere fatte solo a favore di qualcuno o per creare società di comodo dove imbucare soggetti vicini a qualche partito. Oltre a questo io ritengo che servizi strategici (come la costruzione e manutenzione delle reti stradali, ferrovie, distribuzione dell'enegia, telecomunicazioni etc.) dovrebbero essere controllati dallo stato, vuoi per gli ingenti investimenti che richiedono ma anche perché è troppo rischioso lasciarli in balia del libero mercato e degli imprenditori moderni che badano solo al bilancio della prossima semestrale per intascare i bonus e troppo spesso non hanno alcuna visione strategica.
  8. Veltro_pg

    Aerei dell'aviazione e della marina.

    Il cavo d'arresto si trova sulle portaerei stesse, non sugli aerei. Credo che tu intendessi il gancio d'arresto! In questo caso gli F18 spagnoli ce l'hanno. Gli elementi strutturali degli aerei (cellula e carrelli in particolare) dovrebbero essere gli stessi di quelli dell'US Navy, per cui non ci dovrebbero essere problemi in teoria ad operare da portaerei. Ovviamente gli Spagnoli hanno scelto l' F18 perché è un ottimo aereo che soddisfa le specifiche per cui lo hanno acquistato a suo tempo, o per lo meno meglio degli altri aerei che erano stati presi in considerazione.
  9. Veltro_pg

    F-104 manuale di volo

    Ciao hai per caso mai guardato nel sito: http://web.tiscali.it/F104-Starfighter/ al di là di alcune parti dei manuali (abbastanza poco), magari attraverso i contatti riportati puoi chiedere un aiuto.
  10. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    Io sono piu' giovane di te. E quei cartelli di cui scrivi non li ho visti, per fortuna mia. Ma ne ho sentito parlare dalle persone che quelle situazioni le hanno vissute. E se le ricordano bene. Ma quei tempi sono passati e il clima che si respira qui è molto migliore, e da molto tempo ormai. Certo rimangono ancora fasce di popolazione piu' o meno contrarie all'immigrazione, ma sono minoritarie. Infatti anche da quanto scritto sopra, la popolazione straniera in svizzera è sostanzialmente integrata. Il punto che sostengo io è che il pensare che dare il voto agli stranieri in Italia sia prioritario per risolvere i problemi di integrazione è prendere in giro la gente, in primis gli immigrati stessi. E' questo quello che dico! Io ritengo che prima vadano garantiti agli immigrati un lavoro legale, i servizi ed i diritti di cui i normali cittadini godono (scuola, sanità, previdenza sociale etc.), e rispetto, a patto pero' che gli immigrati rispettino le nostre leggi, i nostri usi ed i nostri costumi, perché, non scordiamoci, loro vengono a casa nostra e quindi devono rispettare le nostre leggi e le nostre usanze. Ma tutto questo cosa c'entra col voto? Ed io non ho affatto detto che un immigrato non possa diventare cittadino Italiano. Dove l'hai letto? forse sei tu che sei miope e leggi male. Ritengo infatti che in Italia dovrebbe essere piu' o meno come in svizzera e come probabilmente nella maggior parte dei paesi Europei. Ovvero la cittadinanza si puo' acquisire solo dopo aver vissuto per alcuni anni continuamente nel paese, avere dimostrato di avere imparato la lingua e come il paese funziona, aver vissuto senza aver commesso reati. Possiamo lasciar perdere la storia, tanto quella la sanno in pochi. Ma la cittadinanza non va concessa in maniera leggera. Per finire, In Svizzera per acquisire la cittadinanza e prima ancora, per mantenere il permesso di lavoro, si paga. Per la cittadinanza anche parecchio (un mio collega ha pagato circa 6000 CHF, piu' o meno 4000 Euro). E questo non ha niente a che fare con civiltà o inciviltà. Dato che le pratiche costano è giusto che i servizi che si consumano, si paghino, almeno in parte. Sul quanto si puo' discutere.
  11. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    E la Svizzera è un paese civilissimo, che ti inviterei a visitare per renderti conto. Io ci vivo. Mi sembri un poco prevenuto... A te ha detto nessuno che la commissione giudicante in Svizzera ti fa un bell'esame (incluse materie come storia nazionale ed educazione civica) per appurare, tra l'altro, il livello di conoscenza della lingua parlata nel cantone? E che devi pagare e non poco per avere la cittadinanza ed il passaporto? Questi sono appunto pre requisiti per avere la cittadinanza. Non è affatto cosi' scontato ottenere la cittadinanza in Svizzera. Informati meglio tu, per favore!!! Io sostengo che la cittadinanza ed il diritto di voto non vadano regalati ma si devono guadagnare, col soddisfacimento di requisiti minimi come la conoscenza della lingua e degli usi costumi locali. Non sono diritti da concedere gratis, tanto per guadagnare il consenso popolare e qualche pugno di voti in piu'.
  12. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    Io ti cito un altro esempio, molto piu' vicino a noi, la Svizzera, dove oltre il 20% dei residenti sono immigrati e in gran parte parte ben inseriti. Ebbene in Svizzera nessuno degli immigrati, fintanto che non abbia ottenuto la cittadinanza (e ce ne vuole), ha il diritto di voto. E non mi sembra che questo costituisca un grosso problema. Non sento la gente strapparsi le vesti perché non puo' votare. Per quanto riguarda gli immigrati, secondo me, il diritto al voto è una questione del tutto secondaria, tirata fuori per convenienza o, appunto, per propaganda. Cosi' come le frasi a effetto come quella da te citata. Qualcuno forse pensa che dando il diritto di votare agli immigrati tutti gli altri problemi ben piu' gravi spariscono di colpo? E te lo dice uno che vive all'estero e conosce questi problemi perché li vive. E poi legare il diritto al voto al solo pagamento delle tasse mi sembra una cosa alquanto discutibile. E se uno è disoccupato o comunque non ha reddito, per questo non dovrebbe avere diritto a votare?
  13. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    Sono d'accordo. A maggior ragione, dunque, è pure sbagliato pensare di dare il voto agli immigrati in generale, che nemmeno sanno parlare correttamente la nostra lingua. Contrariamente a quanto pensa il nostro presidente della camera che negli anni ha avuto una svolta di pensiero strabiliante e stupefacente (e si permette di insultare piu' o meno direttamente chi la pensa diversamente al riguardo).
  14. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    Cioé tu dici che lo scudo fiscale è fatto per la banca Mediolanum?
  15. Veltro_pg

    Politica - Topic Ufficiale

    Di solito i sondaggi a cui si fa riferimento non vanno confusi con le intenzioni di voto. Potresti dirmi esattamente come era formulato questo sondaggio che avrebbe dato il 70% di opinioni favorevoli a Berlusconi? Inoltre io non concordo sul fatto che secondo te solo il 25% al massimo degli aventi diritto appoggerebbe Berlusconi, solo ed esclusivamente parlando di numeri. Chiunque ha votato per uno dei partiti della coalizione del centro destra alle ultime elezioni ha appoggiato direttamente o indirettamente Berlusconi, dato che era il presidente del consiglio candidato dalla coalizione. è inutile fare dei distinguo. Uno che vota per la lega preferisce Bossi come capo del governo. Puo' essere ovvio. Ma molto spesso appoggia pure Berlusconi in quanto capo del governo di cui fa parte la lega. Inoltre dopo il voto anche alcuni che hanno votato per l'opposizione possono esprimere pareri favorevoli all'operato del governo e del presidente del consiglio, pur continuando a dire che voterebbero per l'opposizione. Cosi' come chi ha votato per il centro destra puo' esprimere dissenso per l'operato del premier, come fai tu. Morale? In base a questo io direi che il premier potrebbe avere tuttora un consenso intorno al 50%. E poi va valutato quel 20% di gente che non ha votato. Anche se non vanno a votare, possono appoggiare o meno Berlusconi. Da un minimo dello 0% ad un massimo di un 20%. E non direi che tutti quelli che non hanno votato sono contro Berlusconi, anzi sarei portato a propendere per il contrario. Quindi in base al voto delle ultime politiche, Berlusconi poteva attingere ad un bacino di consensi diretti o meno approssivamente del 47+0/10% . Questo , se permetti e se vuoi parlare di numeri, mi sembra molto superiore al 25% che dici tu, anche se probabilmente di qui ad arrivare al 70% ce ne corre. Sia ben chiaro io non intendo certo difendere Berlusconi, dato che molti dei suoi comportamenti sono censurabili, senza scuse per un presidente del consiglio, che ha un'immagine ormai completamente sputtanata, specie all'estero. Purtroppo pero' sembra che la realtà dell'Italia sia cosi' degenerata, che la gente sopporti e supporti Berlusconi , nonostante tutto, dato che quello che propone in alternativa l'opposizione è il misero nulla. Un po' come scegliere il meno peggio. E anche perché per molti Berlusconi rappresenta comunque un modello, dato che la moltissima gente si comporta come lui.
×