Vai al contenuto

lupus1981

Membri
  • Numero messaggi

    28
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda lupus1981

  • Rango
    Recluta

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. lupus1981

    Esercito in città...

    Ho dato un occhiata veloce ai dati riportati nelle discussioni occhio a citare i giornali come fonti, per di più a seguito degli annunci non ci sono poi reali spiegamenti di forze nell'immediato. Ogni volta che inizia un'operazione occorre un congruo periodo di affiancamento pertanto si inizieranno a vedere le pattuglie per le strade solo da metà agosto e solo in punti ad alta visibilità mediatica, poichè il vero compito è il presidio di siti fissi come CPT o simili, consolati, ambasciate per svincolare i colleghi delle forze di polizia. Altra bufala sono gli arresti e le perquisizioni, non è stata, per il momento concessa alcuna quqlifica di agenti di PS altrimenti se ne sarebbero visti i soldi . Scusate la battuta
  2. lupus1981

    Afghanistan - Topic ufficiale

    Ciao a tutti è da molto che non mi faccio vivo, ma in merito all'Afgh, devo aggiungere qualche cosina, sono stato laggiù per una ricognizione, qualcuno ricorderà che ne ho già parlato e per di più i piloti rimpatriati sono rientrati con il mio volo, beh che dire io ho sentito la loro campana e li capisco, vedete il problema è in questi termini, per l'effettuazione delle CAS qualora a terra vi sia il team FAC, i piloti sparanio senza problemi, perchè è il FAC che si assume la responsabilità dell'azione di fuoco e degli eventuali danni collaterali, mentre nel caso specifico di cui si tratta qui, la CAS era una Emergency CAS richiesta da personale che operava a terra. Tale personale ha titoli e competenze per farlo, tuttavia in questa situazione la responsabilità ricade sul pilota, per i danni collaterali, pertanto questi sulla base della situazione può non sparare. Tenuto conto di tutto questo chi non c'è in operazioni non parla, altrimenti si fa la figuraccia di processare i piloti per poi essere costretti ad assolverli dopo un processo come è accaduto in Iraq.
  3. lupus1981

    Afghanistan, feriti due italiani

    Il problema è che sono arrivate anche le cariche cave in Afghanistan e con quelle non c'è scampo
  4. lupus1981

    Gli italiani? Mangiano meglio di quanto sappiano combattere!

    In Libano non si fronteggia nulla e nessuno, Hezbollah fa il cavolo che vuole, Israele fa il cavolo che vuole e tutto l'Onu sta a guardare, paesi come il Ghana sono trent'anni che hanno li il loro personale e loro come noi sanno che se si sparano arabi e israeliani nìbisogna andare a " scafo sotto"... Domandina se non sappiamo fare la guerra perchè ci stanno rompendo i .... per farco inviare altre truppe in Afghanistan. La verità è che le opinioni sono varie e tutte da rispettare anche quella di questo pseudo-giornalista estremamente ignorante.
  5. lupus1981

    Novità in Afghanistan

    Un collega è stato a Kabul e mi diceva che gli Harrier dei marines li non combinano nulla non sono mai riusciti a trovare gli originatori di attacchi alle basi alleate si alzano in volo e tornano senza risultato... penso che i tornado possano essere più utili in modalità da ricognizione... I talibani sparano e scappano con razzi di fabricazione russa occorre prima scovarli e poi eliminarli i bombardieri non servono in quel teatro... AH ovviamente io di aerei ci acchiappo poco spero di non aver detto corbellerie su sigle e acronimi, parlo da terricolo che ha bisogno del supporto aereo... Angeli che arrivano da lontano [quote name='solamnia74' date='Jul 3 2008, 01:23 PM' post='154781' Ok, ma per dare un po' di respiro alle unità e ai velivoli o per esigenze operative?
  6. lupus1981

    Poligoni militari

    Il poligono di Capo Teulada per estensione è il più grande d'Italia e consente di svolgere attività anche di tiro contro costa con le unità navali oltre che CAS sulla penisola interdetta... In europa mi sembra che il più grande sia a Balaton in Ungheria... Per quanto riguarda la qualità dei poligoni poi ciò ceh conta sono le lmitazioni sui calibri da impiegare e l'ampiezza delle campane di sgombero... non tanto gli ettari disponibili di terreno
  7. lupus1981

    Novità in Afghanistan

    Abbiamo parlato tanto di Afghasnistan ed ora che ci siamo il dibattito mi sembra un tantino spento, oggi si è riunito il condiglio supremo di difesa è oggi che si definisce cosa voterà il parlamento parlamento nel rifinanziamento delle missioni...
  8. lupus1981

    Ariete

    si si è che con le sigle non ci acchiappo poi tutto ciò che conosco è per esperienza pratica leggo poco le riviste specializzate
  9. lupus1981

    Novità in Afghanistan

    Purtroppo lo so e stiamo anche rinforzando il contingente sottobanco senza le risorse... Il discorso è semplice, intanto andiamo poi si vedrà come va a finire...
  10. lupus1981

    Ariete

    Ho parlato spesso dell'Ariete in un altro topic e noto con favore che in questo c'è qualcuno che condivide la mia opinione sul rapporto tra questo e l'OTOMAT. Mi rendo conto che spesso le riviste specilizzate sono la miglior fonte per saperne qualcosa in quanto i manuali sono di difficile reperibilità, il problema è che gli editori di riviste specializzate sono finanziati da finmeccanica, cioè pagano gli stipendi degli editorialisti con i soldi di IVECO, OTOBREDA, ECC. Per cui in cambio si fa l'agiografia dei mezzi italiani e non si fanno mai raffronti costruttivi o di tipo tecnico-tattico....Non è polemica è solo la verità
  11. lupus1981

    Novità in Afghanistan

    Peccato che per Severgnini i Carabinieri la facciano da padrone quando sono davvero pochi nell'equilibrio dei contingenti
  12. lupus1981

    Novità in Afghanistan

    Molto bello... Severgnini è bravissimo
  13. lupus1981

    Novità in Afghanistan

    Bravo severgnini peccato che sia di sinistra
  14. lupus1981

    Novità in Afghanistan

    C'è da considerare che il concetto di guerra asimmetrica è buono solo per le aule delle accademie militari e delle scuole di guerra... Di fatto asimmetrico cosa vuol dire che non ho più una minaccia ben delineata, ma di fatto l'apparato bellico ostile è e rimaned forte... Il problema si pone soprattutto per nazioni come l'italia, il nostro nemico nei teatri non ha i carri, però ha efficaci sistemi contro carro, non ha degli apparati di sorveglianza del campo di battagia, ma il campo di battaglia lo conosce come le sue taasche, non ha la bomba atomica, ma non la abbiamo nemmeno noi, ed anche gli americani che la hanno non sarebbero disposit ad usarla... Il problema del conflitto asimmetrico è che il terreno dello scontro lo sceglie il nemico e quindi opererà in quello a lui più confacente, non cercherà lo scontro aereo, il contatto navale, ma si limiterà, così come si limita ad azioni di ligoramento su zone a noi sconosciute, all'interno di wadi e gole impervie, nelle caverne oppure in mezzo a migliaia di civili inermi, senza andare lontano ,o ricordate il mercato di mostar? e le granate che vi piovvero all'ora di punta? Per la centauro è un ottimo mezzo da RSTA con una capacità di tasteggiare le reali potenzialità ed intenzoni del nemico, ma come dicevo all'atto di uno scontro più duro e non simmetrico deve tornare indietro... Considerate poi che il concetto di guerra simmetrica o asimmetrica è un concetto di strategia in ambito tattico, nel quotidiano, sul terreno, nei cieli, in mare non è cambiato nulla, il più forte o il più preparato o il più fortunato vince e stop!
  15. lupus1981

    Novità in Afghanistan

    Attualmente il Reggimento carri di altamura sta già sperimentando le ipotesi di cui si parla in quell'articolo di rivista militare e che già citavo nel mio post precedente, tuttavia i tempi appaiono un tantino lunghi a causa degli impegni fuori area che sottraggono risorse e personale... Tuttavia ritengo, e questa è una opinione strettamente personale, fin'ora l'unica, che quello dei Battaglioni misti sia un passaggio obbligato se le risorse continuano ad essere queste... Tra l'altro il ministro Tremonti ha dichiarato che i primi tagli saranno sui progetti superflui della difesa... Mi chiedo quali siano al momento.
×