Vai al contenuto

ninjar6

Membri
  • Numero messaggi

    36
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da ninjar6

  1. ninjar6

    Costo veivoli militari

    Mi spiegate come può scendere il prezzo? mi sembra che i 200 MD circa siano stati calcolati dividendo i costi di sviluppo per il numero di esemplari ordinati, finche non si decide di venderlo a qualcun'altro un prezzo di "listino" non esiste. Se l'USAF non ha ordinato nuovi aerei, e per passare da 200 a 120 ce ne vogliono tanti, il prezzo al pezzo resta sempre quello. Una volta che si decide l'esportazione, è logico che anche il prezzo diminuirà per avere maggiore mercato, ma fino ad allora non credo che possa cambiare.
  2. ninjar6

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Io non credo che l'EFA debba preoccupasi a livello di prestazioni dell'F-22, un caccia che presumibilmente rimarra confinato nell'ambito USAF e anche se esportato comunque in abito alleato. Se parliamo commercialmente l'EFA è sicuramente più spendibile di un Raptor, che ha un costo decisamente più alto sia come acquisto che come mantenimento.
  3. ninjar6

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    La penso allo stesso modo, finche i tempi di sviluppo di nuovi aeromobili saranno molto più lenti di quelli riferiti all'avionica e all'elettronica in particolare, avremo sempre aerei nati "vecchi", ma a questo punto non capisco le critiche verso l'EFA!!!!!! Il mio interveto era a dire che è un problema endemico del modo di fare industria aeronautica di oggi.
  4. ninjar6

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    L'EFA è entrato in servizio già vecchio e ora siamo costretti (visto il logico passo avanti delle altre potenze internazionali) ad investire altri soldi per renderlo più efficente. Non so voi.. ma secondo me l'Europa sarà costretta a rimboccarsi le mani molto prima di quanto non faranno Russia e USA. Da questo punto di vista anche gli americani con F-22 non sono messi meglio, il Raptor vista la sua lunga gestazione soffre di altrettanti problemi di obsolescenza dell'avionica (impostata 20 anni orsono). Sull'editoriale di Aeronautica & difesa di settembre si affronta l'argomento specificando che a complicare le cose ci sarebbe l'alto livello di integrazione dei vari sistemi, che non potendo essere sostituiti singolarmente a prescindere dagli altri comporterebbe spese di aggiornamento molto alte.
  5. ninjar6

    AMX Ghibli - discussione ufficiale

    Detto questo, nessuno vuole toglierti le tue convinzioni, ma tu lascia a noi le nostre. Non mi sembra ti aver mai detto di essere in possesso della verità assoluta, o solo argomentato come tu argomenti le tue opinioni. Non ho mai detto che qualcuno ha torto ho ragione, non ho mai detto che tu hai torto e devi dimenticarti di quello che pensi. Pensa quello che vuoi. Pensi che l'AMX faccia schifo e quindi qualsiasi cosa a favore del suddetto aereo e falso, libero di pensarlo.
  6. ninjar6

    AMX Ghibli - discussione ufficiale

    Perchè pensi che tra sei mesi un anno, la NATO si ritirera? Pensi che la linea di montaggio del fantomatico "Bronco 2.0" (la linea di montaggio e chiusa da anni) si riapra in pochi giorni e che altrettanti servano per addestrare piloti solo perche è un aereo "più facile e gestibile"? Che una volta in campo aerei COIN come un Bronco siano più grestibili da una forza limitata come quella Afghana non ho dubbi, ma i tempi di messa in servizio sono lunghi comuque a prescindere dal mezzo che verrà messo in campo, e con l'aiuto USA tutto è più possibile. La NATO a dichiarato che resterà in Afghanistan finche gli Afghani potranno gestire da soli la faccenda suppongo ci voglia ancora qualche annetto, mi sembra che di tempo ce ne sia. E anche se si ritirassero prima supporto economico e logistico da parte USA e alleati ci potrebbe essere comunque.
  7. ninjar6

    AMX Ghibli - discussione ufficiale

    L'articolo parla aspressamente del convolgimento dell'USAF, con l'aiuto economico USA gli Afghani potrebbe anche farcela. Sarebbe un affare per tutti, l'AMI si porterebbe a casa un pò di soldini inaspettati da macchine destinate al macero e per l'addestramento alla macchina, l'Alenia un bel contrattino per l'aggiornamento e i pezzi di ricambio e manutenzione, gli Afgnani una macchina adatta alle loro necessità odierne. Con il tempo le linee logistiche si creano e i piloti si addestrano, vedremo.
  8. ninjar6

    AMX Ghibli - discussione ufficiale

    - baia predisposta per pod ricognizione mai comprata! - ripiego di utilizzo pod orpheus con relatvi problemi strutturali... Adesso il POD Recce -lite e disponibile bisogna essere onesti.... nessun armameno guidato.... Errore l'AMX puo usare sia armamento a guida laser che a guida satellitare (GBU-16 o GBU-32) ti pare normale?con quello che costa... qualche "maligno" dice che la buonanima del gen. Giorgieri fosse contrario al progetto amx... fu ucciso dalle BR... N.B. non furono uccisi gen. dei carabineri,finanza,dirigenti polizia o questori ma un gen.A.M.I. non mi sembra normale.... Teoria della cospirazione!!!! Intrigante....preferisco non comentare. l'amx non è stato venduto perchè per quello che fa costa troppo...non è esterofilia...è realtà! l'hawk 200 carica quanto l'amx a prezzi inferiori e con motori + moderni....e basta guardarsi attorno.... Ma se questo Hawk va cosi bene, mi domando come ma la RAF non lo impiega in Afghanistan, sara perchè è semplicemente un addestratore e come tale lo usano. se la bella "figura" è perchè gli vengono affidati compiti "ritagliati" su misura per evitare brutte figure ed evidenziare le (poche) caratteristiche positive... sui balcani bombe a caduta libera!ho detto tutto... Ad ogni velivolo vengono affidate missioni "ritagliate" sulle sue carateristiche (o presunte tali), se mandi un AMX a fare superiorità aerea o bombardamento strategico e ne esce con le ossa rotte, non è indice di cattivo aereo ma di comandanti stupidi. E poi non vedo cosa ci sia di cosi denigratorio nel lanciare ne sano ferro!!!! in presenza di contraerea seria non so quale validità avrebbe avuto.... nei balcani c'era dominio dell'aria assoluto o quasi...i primi colpi alla contraerea balcanica erano stati già dati dagli usa (e non solo), "ammorbidendola"... a questo punto quasi quasi bastava anche mb 339.....pensateci!! Proprio simile o leggermente più ostico dell'Afghanistan, se è andata bene la......
  9. ninjar6

    AMX Ghibli - discussione ufficiale

    L'argomento era partito sulla diatriba se fosse per l'AMI meglio il Tornato o lAMX in afghanistan, io argomentavo su quello. Mi spiace ma i nosri predator non hanno capacità di attacco al suolo, e mi sembra che non ci siano elicotteri che possano sganciale bombe laser-guidate, con l'efficacia di un aereo almeno. Si fà con quello che si ha, sempre che ce ne sia la volontà.
  10. ninjar6

    AMX Ghibli - discussione ufficiale

    Io ritengo che il miglior giudice sull'efficacia di un aereo (militare in questo caso) è il campo di battaglia, e con tutti i sui difetti (meno di quanto si creda) l'AMX, anche a detta di numerose forze aere straniere, nei balcani ne ha dato prova il resto sono chiacchere da bar. Gli scenari di guerra di oggi sono ben rappresentati dall'Afghanistan, dove le forze NATO combattono contro una guerriglia motivata ben armata che fà dell'attentato e dell'agguato il suo cavallo di battaglia. Ma anche dove il minaccia Aria-Aria è inesistente, e quella Terra-Aria e molto limitata, in quasta ottica serve un mezzo piccolo, economico, affidabile che possa operare da piste corte e con limitata logistica. Che ovviamente sia adeguatamente armato, diciamo un cannone e delle belle bombe a guida laser o satellitare, magari che all'occorenza sia in grado di fare ricognizione ,e che sappia farlo a bassa quota e bassa velocità. Non importa sei il suo radar non è all'ultima moda, il suo motore non molto potente, che non sia stealth, che il suo primo lotto sia stato radiato 10 gg. dopo la messa in servizio, se lo chiamino F-32 perchè è costato 2 volte un Falcon ma vale la meta, ecc. ecc. ecc.!!!! (che due .....). Al battaglione, diciamo di Alpini, sotto attacco di una postazione di mortaio non serve un fantascentifico F-22 Raptor, serve un calimero che stazionando in zona gli levi dagli impacci il prima possibile. l'AMX in questa ottica è perfetto, è la macchina giusta, non sarà la migliore al mondo ma non ha da invidiare niente a nessuno. Se ci riflettiamo bene macchine con queste caratteristiche (insipegabilmente viste le necessità odierne) al mondo ne esistono poche, A-10, gli Harrier, SU-25 e il resto sono addestratori adattati a compiti controguerriglia. In buona sostanza sono dell'idea che il tanto denigrato AMX in reata sia fatto di una ottima pasta. scusate se mi sono dilungato.
  11. ninjar6

    AMX Ghibli - discussione ufficiale

    Ho letto sul sito dell'AMI che il POD Recce-Lite è stato appena integrato sull'AMX, buona notizia forse ora ha qualche possibilità in più di debuttare sul campo Afghano.
  12. ninjar6

    AMX Ghibli - discussione ufficiale

    I Tornado, secondo me, sono stati mandati perchè si sapeva dall'inizio che avrebbero fatto solo missioni di ricognizione e in quest'ottica il nuovo POD Recce-Lite, da poco integrato, è decisamente meglio dell'Orpheus dell'AMX (mutuato dell'RF-104). La storia del cannone per sparare ai Talebani è una sciocchezza, ma visto che l'AMi non si è portata nemmeno un mortaretto per bombardare, resta l'unica arma carica dei nostri Tornado e per fare un pò di propaganda va benissimo. Sul fatto che l'AMX sia nettamente più indicato per le missioni CAS in Afghanistan non ci sono dubbi, ma non credo che l'AMI a breve intenda iniziaze a fare supporto ravvicinato, visto che a meno che gli alleati non ci prestino gli ordigni comporterebbe un impegno logistico notevole.
  13. Non sono convinto che il destino dell'SE sia cosi strettamente legato alla versione da esportazione del Raptor, già ora un buon 90% di aeronautiche in cerca di un caccia (poche mi sembra di capire) non potrebbero permettersi un F-22 export, allora perchè nessuno si è fatto avanti???? Forse varrà come discorso per Israele o il Giappone, se non ho il Raptor vado a vedere l'SE, ribadisco per me non ha mercato a prescindere dell'F-22 "povero", troppo caro e tutto da verificare.
  14. Io rimango scettico, e le notizie di rinvio dei collaudi non mi fanno di certo cambiare idea, per il sottoscritto l’SE non ha molto mercato ed evidentemente gli analisti della Boeing la pensano come me. I clienti potenziali , visto anche il prezzo (alto), sono pochi e anche ammettendo che ci siano se ne riuscirebbero a piazzare in numero sufficiente per coprirne i costi??? Difficile. La palla è in mano a degli “Analisti contabili” e a quelli del “Mito dell’Eagle” non importa in fico secco, se ha potenziale o no ancora meno, se da subito si presentano clienti che con i loro ordini giustificano i soldi dello sviluppo si fà altrimenti l’aquila resta a terra.
  15. ninjar6

    Macchi 346 - discussione ufficiale

    5 mesi di seposizione sono tanti, evidentemente si possono permettere di mandare avanti lo sviluppo che gli altri due prototipi, senza che le tempistiche lo risentano.
  16. ninjar6

    Macchi 346 - discussione ufficiale

    Notizia, Presso Villa Panza a Varese, nell'ambito di "Vola Veloce Varese", tra le varie iniziative fino al 29 Novembre è esposto il prototipo numero 1 (quello blu) del Master!!!!! ecco il Link. http://www.fondoambiente.it/eventi/prova-a-volare-2009.asp Mi sorge spontanea una domanda??? il primo prototipo ha già finito la sua vita opertiva? bastano gli altri due?
  17. ninjar6

    Macchi 346 - discussione ufficiale

    Secondo me sarà una lotta tra i due giganti Americani, Loocked Martin che presenterà il T-50, e la Boeing che avendo un contratto con Aermacchi purterà su una sua versione del Master, magari chiamandolo Boeing T-346A (fantasia all'opera si intende). Comunque vada vincerà un aereo che non potra dirsi "Americano" e tutti gli effetti, e vendere una vagonata di aerei porta soldi, e nei soldi l'orgoglio nazionale ferito si dimentica più facilmente. Anche oggi la catena di addestrameto USA posside il T-45 che deriva dall'Hawk inglese il il Texan II che è un derivato Pilatus.
  18. ninjar6

    Dassault Rafale - discussione ufficiale

    Per me è tutto questo, se Dominus mi dice che è cosi, mi fido si lui. La vernice è un aspetto secondario. vedremo i Romeni cosa vorranno fare se comprare un numero X di aerei usati, o comprare un numero minore di aerei più costosi ma migliori.
  19. ninjar6

    Macchi 346 - discussione ufficiale

    Sono d'accordo, tanto che ho scritto : per il Master navale ci sarà tutto il tempo di svilupparlo in futuro, non credo che i T-45C saranno sostituiti a breve termine.
  20. ninjar6

    Macchi 346 - discussione ufficiale

    Per navalizzato si intende semplicemete che atterri su portaerei, e se ci sono riusciti con Hawk non vedo perchè non ce la facciano con il Master. Rispetto la tua opinione, ma mi sembri un pò lapidario. vedremo
  21. ninjar6

    Macchi 346 - discussione ufficiale

    L'Accordo con Boeing fa ben sperare, il golpo gobbo sarebbe certamente la sostituzione dei Talon, abbastanza vecchi e non più allo stato dell'arte, per il Master navale ci sarà tutto il tempo di svilupparlo in futuro, non credo che i T-45C saranno sostituiti a breve termine.
  22. ninjar6

    Dassault Rafale - discussione ufficiale

    Continuo a dubitare, non la vedo così facile trasformare un Mirage in standar Nato, puo darsi vedremo.
  23. ninjar6

    Dassault Rafale - discussione ufficiale

    Se li devi portare standard Nato spendi di più, quindi meno regalati, allora perchè non un bel lotto di F-16 o Gripen abbastanza economici e di qualità sicure.
  24. Non dimenticare che l'SE costa 100 Mil al pezzo, non mi sembrano bruscolini e un eventuale kit non meno di 30, qualcuno potrebbe pensare resto con quello che ho e risparmio per F-35. Ma sono scelte, quest'ultima mi sembra migliore tutto li. E comunque penso che l'EFA abbia tutte le potenzialita per migliorare, vedremo se ci sarà la volontà di farlo.
  25. Non capisco perchè ci si incaponisca a mettere in relazione l'SE con i vari EFA e compagnia bella? Ho capito che a molti in questo forum non piacciono, sono degli incompiuti, fanno schifo, al massimo come armamento hanno integrato solo banane e noci di cocco ecc., rispettabilissime opinioni ci mancherebbe. Intendimoci non sono l'avvocato del consorzio Eurofighter, e non mi interessa esserlo. Ma qui si discute sul Boeing F-15 Silent Eagle e sulle sue reali possibilità di essere un successo, il suo rivale numero uno non è EFA, è F-35, e mi sembra un validissimo motivo per dubitare della sua diffusione. Secondo me non avrà successo non perche EFA,Rafale e Gripen sono migliori ma perchè ce ne sarà sempre uno, F-35 che lo è di sicuro. Ribadisco che si parla di un mezzo che, nonostante abbia i geni dell'eccellenza, non ha ancora staccato le ruote da terra e le sue santificate modifiche devono essere ancora testate con anni dico anni di test, vedremo se saranno effecaci. Sono pienamente d'accordo quando si parla di mentalita e soldi, infatti L'USAF spende una vagonata di soldi per F-35, in USA l'SE non avrà mercato. Se dovo proprio fare l'avvocato del Diavolo il tanto osannato F-22 ha gli stessi anni di sviluppo dell'EFA, come L'EFA non a ancora un'ora di combattimento alle spalle ed è costato una follia, ne sono stati costruito un pugno, gli americani lo usano per pattugliare il giardino di casa!!!! Che ci abbiano copiato la "mentalità da rivista"?
×