Vai al contenuto

Max72

Membri
  • Numero messaggi

    14
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda Max72

  • Rango
    Recluta

Contact Methods

  • Sito Web
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. Max72

    Marine Nationale

    Sempre che alla fine noi si riesca a portare a casa tutte le 10 FREMM !!!
  2. Max72

    F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale

    Sig. Dominus, se il JSF dovesse veramente avvicinarsi troppo al costo di un Raptor, il programma di per se perderebbe di interesse per moltissimi "clienti" e "cosviluppatori". Il progetto JSF è nato per offrire un prodotto discreto a livello di prestazioni aeromeccaniche (nulla che un F16 o F18 non possano fare, anzi per certi aspetti come l'accelerazione in quota questi gli sono superiori) ad una sthealtness spinta, ma non al livello dell''F22, infatti quest'ultimo è irraggiungibile (JSF 0,001mq - F22 0,00001) L'eletrronica sarà un po' il punto di forza del JSF, in quanto introdurrà alcuni gadget ellettroottici non presenti sul Raptor, ma non si dimentichi che il JSF è nato spiccatamente per ruoli aria superficie, mentre il raptor è un cacciatore, un killer dei cieli. Per contro l'avionica del raptor è totalmente integrata (data fusion totale) mentre per il JSF si parla di componenti "federati", inoltre anche le prestazioni del radar dell'F22 sono molto superiori. Per non parlare del Mach 2,3 di velocità massima (1,7 in supercruise) della tangenza e dell'accelerazione e della manovrabilità di cui quest'ultimo dispone !! Insomma la differenza di costo del F22 è plausibile, ecco perchè non sono d'accordo quando si dice che se i costi si avvicinano, comunque il JSF deve essere prodotto ! Piuttosto, dovesse fallire il programma o diventare troppo oneroso, si potrebbe puntare a rendere il Typhhon veramente multiruolo aggiornandolo in alcume componenti (anche implementando qualche modifica aerodinamica per migliorare un po la stealtness, un po sulla flasariga dell'F15SE). Noi, potremmo avere cosi una monolinea cacciabombardieri, sicuramente efficace, e senza spendere uno sproposito per avere una aereo, il JSF che doveva avere tra i requisiti base un costo di acquisto e gestione molto più basso. (tra l'altro mancano ancora 2 o 3 anni alla piena produzione, e penso che alla fine i costi saranno ancora piu alti di quelli paventati oggi !) Il JSF lo si prenderebbe solo in un 20/25 esemplari per la MM in quanto per operare dal Cavour non ci sono alternative
  3. Max72

    Sukhoi Su-57 - discussione ufficiale

    Buongiorno ragazzi, innanzitutto vorrei anchio esprimere un profondo compiacimento per l'ottimo lavoro che i tecnici russi stanno svolgendo sul SU50, che secondo me si domostrerà un ottima macchina e che probabilmente dal 2020/2025 sarà in linea in un numero significativo di esemplari. Adesso vi pongo una questione, magari al nostro amico Alfa che è molto addentro alla realtà russa. Quasi tutti i velivoli caccia di nuova generazione hanno il sedile semireclinato per aiutare il pilota (che indossa tute anti-G di nuova generazione) a sopportare le forti accelerazioni, come mai il sedile del Su50 sembra con inclinazione standard? Trovato qualche altro accorgimento segreto, su tute o farmaci (lessi un articolo su una rivista di settore)?
  4. Max72

    AgustaWestland AW-101 - discussione ufficiale

    Ciao little ciao Enrr, ci si "rivede" anche qui (sono Massimo in FD) !! Una piccola precisazione per little, avendo letto anche io quell'interessante articolo di RID sul AW101. L'ESM ha una portata ben superiore ai 30 km da te indicati (anche semplicemente considerando il principio fisico di funzionamento), li infatti parlano di "contatto" a quasi 30 km relativamente alla esercitazione in atto contro un Sauro che faceva da bersaglio. Per quanto rigurda il radar, il settaggio da 80 NM era quello "selezionato" in quel momento, ma sempre nello stesso articolo si fa riferimento a settaggi superiori alle 100 NM, naturalmente per bersagli con grosse RCS. Per il resto i dati da te riportati corrispondono a quanto indicato nell'articolo. A presto su queste stesse pagine o su FD !!
  5. Max72

    KC-767 vs KC-30 (A330 MRTT)

    Perchè allora non un paio di C17 in leasing datoci con un prezzo simbolico ? Forse più utili del 767 cargo
  6. Max72

    FREMM - discussione ufficiale

    Volevo chiedere agli esperti presenti, se secondo loro la nuova collocazione degli scarichi dei diesel di prua, per intenderci ai lati del torrione, possa intralciare le antenne ECM Nettuno 4100 poste leggermente più in basso ed arretrate. Se queste devono convogliare il fascio in avanti e verso l'alto questo verrebbe ostacolato dalle nuove protuberanze !! Almeno cosi sembrerebbe da una vista dei modelli !
  7. Max72

    AgustaWestland AW-101 - discussione ufficiale

    Ripropongo un post da me già postato in passato, per vedere se ci sono news riguardo ai quesiti da me posti !! "Buongiorno a tutti, vorrei tirare in causa il preparatissimo ed aggiornatissimo collega di forum Merlin, riguardo la situazione attuale degli EH101 AEW. Mi scuso sin da ora per la raffica di domande, ma questo è un argomento molto interessante e per di più su uno degli apparecchi più avanzati attualmente disponibili !! A che punto siamo, quanti sono attualmente quelli operativi? Il radar sta dando i riscontri desiderati, in paeticolare per quanto riguarda le portate di scoperta? Questi apparecchi montano anche apparecciature EW attive? In caso contrario chi dovrebbe farsi carico anche delle missioni una volta appannaggio degli SH3D EW (chiamati affettusamente Mazinga)? Per quanto riguarda le opzioni ancora esercitabili, mi pare 4, le sembra piu' reale una possibile suddivisione per due ulteriori AEW e due ASW o al posto di questi ultimi 2 ulteriori ASH?" Cordiali saluti
  8. Max72

    EH-101 HEW

    Buongiorno a tutti, vorrei tirare in causa il preparatissimo ed aggiornatissimo collega di forum Merlin, riguardo la situazione attuale degli EH101 AEW. Mi scuso sin da ora per la raffica di domande, ma questo è un argomento molto interessante e per di più su uno degli apparecchi più avanzati attualmente disponibili !! A che punto siamo, quanti sono attualmente quelli operativi? Il radar sta dando i riscontri desiderati, in paeticolare per quanto riguarda le portate di scoperta? Questi apparecchi montano anche apparecciature EW attive? In caso contrario chi dovrebbe farsi carico anche delle missioni una volta appannaggio degli SH3D EW (chiamati affettusamente Mazinga)? Per quanto riguarda le opzioni ancora esercitabili, mi pare 4, le sembra piu' reale una possibile suddivisione per due ulteriori AEW e due ASW o al posto di questi ultimi 2 ulteriori ASH? Cordiali saluti
  9. Max72

    Portaerei Cavour - discussione ufficiale

    Concordo pienamente con quanto detto sopra dal Sig. Captor. Cercando di capire quelle che possono essere le potenzialità belliche del Cavour, risulta difficile senza conoscerne le capacità di carico per combustibile ed armamenti degli aeromobili imbarcati. Azzardo nel pensare che una nave da 21000 t. circa a vuoto e 27100 t. a pieno carico possa dedicare al "payload" ad uso aeronautico circa 800 t. di carburante e circa 200 t di armamenti. Cifre realistiche secondo voi? Se la risposta è affermativa, si consideri che un Eh101 ha una capacità di circa 3400 kg di carburante, qualcosa di più un AV8B plus che necessità di circa 3600 kg per un pieno. Un domani il Jsf, che tra i suoi pregi dovrebbe avere un buon raggio d'azione, necessiterà di circa 5800 kg di carburante. Quante sortite (naturalmente escludendo la possibilità di essere rifornita in mare) dipenderà molto dalla configurazione in uso per quella deteminata missione. Comunque facendo una media di circa 4000 kg per missione, sarebbe possibile garantire circa 175 missioni di pattugliamento. Cordiali saluti
  10. Max72

    Portaerei Cavour - discussione ufficiale

    Più guardo le foto postate, specialmente le riprese dall'alto e più mi convinco che lo skyjump poteva essere spostato a prua estrema, guadagnado uno spazio significativo. I 76/62 mm avrebbero potuto tranquillamente essere piazzati su mensole laterali, garantendo anche una maggiore copertura. Cordiali saluti
  11. Max72

    A400M: la scelta Italiana

    Concordo nel giudicare l'A400 un buon aereo da trasporto, ma stiamo comunque parlando sempre di trasporto tattico o sub strategico ( dopo le ultime modifiche max 37 tonn) Insomma l'A400 è la versione moderna e riveduta del concetto che ha portato al C130. Avendo noi giustamente scelto il C130J all'epoca (abbiamo ottenuto condizioni d'acquisto molto buone), se adesso avessimo i fondi necessari, va colmata l'esigenza di disporre di un vero trasporto strategico leggi C17 o AN124. Comunque visto che al momento i fondi sono scarsi concordo nel dare priorità a esigenze prioritarie come l'awacs e il velivolo sigint/EW Saluti
  12. Max72

    Ciao a tutti i forumer

    Ciao a tutti, sono Massimo, ho conosciuto per caso questo forum che trovo ben strutturato e variegato. Sono un appasionato di aviazione, tecnologia e forze armate. Sto frequentando il corso ATPL a Varese, per cui se c'è qualche "collega" tra di voi si faccia riconoscere !! In attesa di incontrarvi nelle varie interessanti discussioni, colgo l'occasione per porgervi cordiali saluti
  13. Max72

    Futura unità anfibia

    Buonasera a tutti, l'articolo di Rid a cui molti si stanno riferendo relativamente alla ipotetica nuova LHD / LPD, secondo me è da interpretare come intenzione della MM di iniziare la sostituzione della classe Santi, d'altronde quando la nuova unità sarà in linea 2012/13 le Santi avranno circa 25 anni sul groppone. Tra l'altro pare che qualche paese Sudamericano abbia manifestato l'interesse di un acquisto di una di queste una volta dismessa. Quindi ipotizzo l'acquisto di una LHD da 15k tonn con fondi ordinari, in un prossimo futuro una LPD pura da 20k tonn con fondi protezione civile e successivamente intorno al 2020 una copia della prima LHD in modo da avere una flotta anfibia con le potenzialità necessarie a sostenere la FPM Saluti
  14. Un saluto a tutti i forumer. Devo dire che il Su-34 mi piace, e molto, penso che per gli scenari attuali (dove è molto piu importante raggio d'azione ed endurance e persistenza di combattimento rispetto alla stealthness) il Su-34 rappresenti un'ottima soluzione. Per di più i Russi intendono usarlo anche in sostituzione dei Tu22. Penso che uma macchina derivata dal Su34 (con avionica ed Ew migliorate) ed sia preferibile al JSF nella sostituzione dei Tornado. Che ne pensate?
  15. Max72

    Portaerei Cavour - discussione ufficiale

    Sono nuovo di questo forum, pertanto prima di tutto desidero porgere un saluto ai moderatori ed a tutti i partecipanti. Sono una persona molto appassionata di cose militari e tecnica, il mio background è principalmente aeronautico, ma non disdegno affatto argomenti riguardanti Marina o Esercito. Detto questo vorrei fare un osservazione riguardo il ponte della portarei Cavour. Mi chiedo perchè lo skyjump non sia stato portato fino a fine prua, come previsto sulle più moderne unità comparabili, guadagnando (dalla prospettiva delle diverse foto) altri 10/15 m di pista o spazio di parcheggio a poppa. Inoltre la smussatura di poppa a dritta, per fare posto ad uno dei due cannoni da 76mm mi sembra un po' esagerata. Non era meglio installare un 76/62 mm sull'asse longitudinale a poppa e due a prua su due mensole create ad hoc rispettivamente a dritta e babordo? Cosi facendo si sarebbe avuto più spazio per la componente volo (I Jsf sono discretamente più grandicelli dell'Harrier!)e si sarebbe ottimizzata la copertura per la difesa di punto. Con la disposizione ipotizzata attualmente per i 76/62mm non credo ci sia una reale coperura a 360°! Che ne pensate? Qualche ingegnere od architetto navale vuole contribuire sull'argomento?
×