Jump to content
Sign in to follow this  
nick_firefox

classe losharik

Recommended Posts

Qualcuno di voi sa qualcosa riguardo la classe Losharik ( stazza, velocità, armamento)?Sul Web ho trovato poco. So solo che ha iniziato le prove di navigazione nel 2002.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un progetto segretissimo, non si sà molto.

Dovrebbe essere un batiscafo nucleare sperimentale più che un sottomarino vero e proprio, in ogni caso è sempre minestra riscaldata di 20 anni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Qualcuno di voi sa qualcosa riguardo la classe Losharik ( stazza, velocità, armamento)?Sul Web ho trovato poco. So solo che ha iniziato le prove di navigazione nel 2002.

 

 

Una nave da guerra disloca, non stazza. Comunque ho trovato questo:

 

losharik9um.jpg

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti si trova ben poco sulla rete, ed era la prima volta che sentivo questo nome.

Comunque qui c'è qualcosa (tutti in inglese):

 

Russianabroad.com

 

shipbuilding.ru

 

Globalsecurity

 

Fondamentalmente dovrebbe essere un sottomarino ultrasilenzioso in grado di operare fino ad una profondità di 6000 metri. Probabilmente nucleare, sicuramente non è un SSBN, due penso siano le opzioni (a parte la possibilità di salvare equipaggi intrappolati, certa in entrambi i casi):

- un' unità nata per infiltrare forze speciali e per operazioni a grande profondità, ma non in grado di ingaggiare altri som

- un SSN di nuova generazione con, come compito primario, l'infiltrazione di forze speciali e le operazioni a grande profondità.

Il dubbio, in pratica, è questo: è in grado questa unità di attaccare gli SSN e gli SSBN americani?

 

"the shape of the submarine resembles a small horse made of spherical elements, similar to one in a famous soviet cartoon": questo tutto quello che ho trovato sul design dell'unità.

 

L'unità è stata impostata nuovamente nel 1998, dopo che la costruzione (iniziata subito prima della fine della guerra fredda) venisse interrotta per mancanza di fondi. Fu addirittura chiesto (a metà degli anni '90) agli americani di partecipare al progetto (che in questo caso avrebbe portato ad un mero sottomarino di salvataggio in grado di operare a grande profondità). Varato al cantiere navale di Sevmash nel 2002 o nel 2003 alla presenza del CINC della flotta russa (basta questo per dire che non è soltanto un sottomarino da salvataggio), a questo punto dovrebbe essere ormai operativo.

 

Impressionanti le misure di sicurezza: l'Izvestiya dice che l'intero varo doveva restare segreto, e comunque vi hanno assistito pochissime persone e durante la costruzione dell'unità a molti manager anziani (senior manager) del cantiere non erano stato permesso "sbirciare" il sottomarino. Chi ha progettato l'unità, il KB Malahit, si è dichiarato sorpreso di trovarne notizia sui giornali.

Edited by Rick86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×