Jump to content

Comparazione tra alcuni kit


sidewinder89
 Share

Recommended Posts

Ho deciso di prendermi un nuovo kit

 

vi propongo alcune idee di diverse marche, e vorrei chiedervi un parere su quale reputate migliore (secondo un sano rapporto di qualità/prezzo, non solo qualitativo)

 

1/48 F-18E oppure F, quello che trovo dei due Revell, lo stampo nuovo e non l'italeri riedito

 

1/48 F-16CJ Tamiya, e qui Kit sarà con me (se non costasse un fottio di soldi l'avrei già preso)

 

1/48 F-15C Academy

 

1/48 Revell F-15E (dicono che sia il miglior eagle in questa scala)

 

Avrei anche visto un F-16I Hasegawa 1/48, ma visto che costa come il CJ Tamiya e alla fine sarà il solito stampo un po' modificato, propenderei per il tamiya...tenete conto che questi aerei mi piacciono tutti allo stesso modo, più o meno (ho escluso il tomcat perchè vorrei riprodurre un aereo operativo e il Flanker 1/48 Academy perchè il cockpit fa schifetto e quello della neomega costa troppo, e devo dire che non sono un esperto di autocostruzioni) quindi si tratta più di un giudizio "modellistico" che puramente estetico...esperti aiutatemi :helpsmile::helpsmile:

Link to comment
Share on other sites

Alla fine ho scelto l'F-18F della Revell...penso sia la decisione giusta, considerando che avevo da parte due NACES della Pavla, migliori dei seggiolini del kit...il cockpit è molto bello da scatola, penso che con una buona dose di pazienza possa venire un buon lavoro...ci sono una marea di pezzi, e la scomposizione di molti pezzi è a mio avviso complicata e per certi versi inutile (come il radome in tre parti) e quindi spero che il fitting sia buono...appena cominciano i lavori posto un po' di foto

 

 

P.S. l'F-16 1/48 Tamiya non era un Block 50, ma il nuovo modello di Block 25/30 della ANG...penso che abbiano modificato alcune parti delle stampate (considerando il costo, un po' di lavoro sulle stampate sarebbe il minimo)

Link to comment
Share on other sites

Alla fine.... hai sicuramente fatto la scelta giusta ;) , al di là dei consigli che ci vengono dati, i gusti personali hanno sempre ragione .... :P . Sono sicuro che costruirai un ottimo modello !

 

P.S. l'F-18 è uno dei miei preferiti, credo che sarà il mio prossimo modello...

Edited by Kit
Link to comment
Share on other sites

Blue sei un mito...le istruzioni consigliano il classico gray F.S.36320 per la parte superiore e F.S.36375 per l'inferiore, ma dalle foto vedo che anche i colori dei nuovi super hornet cominciano ad essere sbiaditi dagli agenti atmosferici, e quindi tendono a confondersi e ad assumere una tinta unifiorme...quindi che dite, mi conviene schiarire il 36320 e poi confondere il tutto con un pesante lavaggio?

Link to comment
Share on other sites

ottima scelta per il soggetto, kit...se vuoi evitarti troppe tribolazioni e non vuoi spendere troppo, ti consiglio il mio...a livello di stampi penso sia addirittura megli dell'hasegawa, i vani dei carrelli hanno un dettaglio da urlo, con i tubetti idraulici già riprodotti senza bisogno di aggiungere quelli in filo di rame...FANTASTICO!!! Spero di essere all'altezza come capacità tecniche... :adorazione:

Link to comment
Share on other sites

ottima scelta per il soggetto, kit...se vuoi evitarti troppe tribolazioni e non vuoi spendere troppo, ti consiglio il mio...a livello di stampi penso sia addirittura megli dell'hasegawa, i vani dei carrelli hanno un dettaglio da urlo, con i tubetti idraulici già riprodotti senza bisogno di aggiungere quelli in filo di rame...FANTASTICO!!! Spero di essere all'altezza come capacità tecniche... :adorazione:

Ti ringrazio per la "dritta"...sai sono un po testardo e cocciuto, non so per quale motivo il mio interesse cade sempre su modelli Tamiya o Hasegawa :blink:. In effetti credo che anche le altre marche (oltre ad essere generalmente più economiche) abbiano nel proprio catalogo ottimi kit e Ti sarei grato se appena possibile postassi alcune foto.....magari mi "converto" ;) .

 

Riguardo il colore dell'F-18, sono troppo belli quelli operativi "cotti" dal sole e dalla salsedine!! mitici....

Link to comment
Share on other sites

Adesso devo imparare come si postano...comunque ho finito di colorare i seggiolini e domani faccio un lavaggio con il bruno van dick (consigliatomi involontariamente da starfighter84, e devo dire che è molto meglio del nero) per dare ancora più profondità...hanno un dettaglio talmente bello che devo cercare di renderlo al meglio...per quanto riguarda la tamiya, fino ad ora di questa ditta ho costruito solo uno skyray 1/48...gli hasegawa in 1/72 mi stanno un po' stufando...se solo il dettaglio interno fosse bello la metà di quello esterno, in certi kit, sarebbe già una bella cosa...il punto è che non esiste affatto

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...