Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Dave97

Aerei Militari

Messaggi consigliati

nr_5_s10.jpg

Gli Spitfire Mk I e II prestarono servizio in prima linea con la RAF solo per un breve periodo, ma durante il 1940-41 i loro piloti furono autori di impressionanti successi ai danni della Luftwaffe.

Questo volume descrive minuziosamente la storia dei primi assi della RAF della Seconda Guerra Mondiale, che contribuirono ad arginare l'invasione tedesca quando la Gran Bretagna lottava per la sua sopravvivenza nei difficili anni fra il 1939 e il 1941.

Le prime versioni dello Spitfire erano caratterizzate da un armamento leggero, un corto raggio d'azione e un motore che tendeva a surriscaldarsi.

Tuttavia, nelle loro prime timide puntate offensive verso la Francia durante gli scontri aerei su Dunkerque e sull'lnghilterra sud-orientale, molti piloti riportarono successi degni di nota.

Sono riferite le imprese di nomi quali Malan, Tuck e Bader, come pure quelle di altri forse meno celebrati, quali l'asso degli Spitfire, il sergente George Unwin.

 

 

nr_26_10.jpg

Anche se lo Spitfire è indubbiamente meglio conosciuto per le sue imprese contro la Luftwaffe nella Battaglia d'inghiiterra, non meno determinante fu il suo successivo contributo allo sforzo bellico allorchè, agli ordini del Fighter Command, venne impiegato contro le potenze dell' Asse su tutti i fronti.

Questo volume è dedicate alle gesta dei piloti che affrontarono e sconfissero le agguerrite formazioni della Luftwaffe in Europa occidentale e nel Mediterraneo,volando sugli Spitfire Mk VI, VII, VIII, IX, e XIV.

Personaggi come Johnnie Johnson, Neville Duke e Donald Kingaby, oltre a una miriade di piloti meno noti provenienti da svariate nazioni sono ritratti in questo volume assieme ai loro inseparabili velivoli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nr_11_10.jpg

Quando la Luftwaffe entrò in guerra, la forza di caccia notturna era praticamente inesistente, grazie al fatto che il suo comandante in capo, Reichsmarschall Hermann Goring, aveva sbandierato ai quattro venti che sulla Germania non sarebbero mai potute cadere delle bombe.

A meta del 1940 la follia insita in questa affermazione divenne palese e perciò venne costituito in tutta fretta il primo stormo di caccia notturna BF110.

Inizialmente capace di localizzare gli obiettivi solo mediante la loro acquisizione visiva, questa forza migliorò enormemente la sua efficacia con la catena radar "Wurzburg'; che si estendeva dalla Danimarca fino al confine con la Svizzera, e poi con i radar installati a bordo dei velivoli.

Per la fine del 1942 la caccia notturna controllava circa 389 aerei e solo in quell'anno aveva distrutto 1.291 bombardieri della RAF.

Ma le sempre più frequenti incursioni aeree alleate stavano annientando le difese tedesche, e così si dovette ricorrere anche ai caccia monoposto diurni (Fw 190 e Bf109G).

Nuovi modelli come He 219 continuarono a farsi valere nei letali cieli notturni del 1945, ma il preponderante numero di bombardieri alleati alla fine ebbe la meglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

C'è un elenco dei volumi della Osprey tradotti in italiano fino ad ora pubblicati? E quanto costano?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Attenzione, le uscite della Del Prado non sono complete. Nel senso che i volumi non sono tradotti in toto, mancano delle pagine. Ho visto ad esempio che al volume che si riferisce allo Spitfire MkI/II mancano gli ultimi due capitoli e alcune schede di piloti. Conviene comprarsi gli Osprey originali....

Modificato da Grayghost

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

avrai comprato una versione Low Cost :rotfl:

 

Scherzi a parte!!!!!!

Stiamo parlando di un set di 20 volumetti , che in questo momento stanno vendendo su Ebay alla folle cifra di 30€!!!!!!!!!!!

e cioè, se la matematica non è un Pignone!!!!!!

a 1.5 € cadauno!!!!!!!!

Fate Voi!!

Modificato da Dave97

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
avrai comprato una versione Low Cost :rotfl:

 

Scherzi a parte!!!!!!

Stiamo parlando di un set di 20 volumetti , che in questo momento stanno vendendo su Ebay alla folle cifra di 30€!!!!!!!!!!!

e cioè, se la matematica non è un Pignone!!!!!!

a 1.5 € cadauno!!!!!!!!

Fate Voi!!

 

Il prezzo è sicuramente ottimo, però ripeto, non sono completi rispetto all'originale Osprey. Ho entrambi, visto che Aerei Militari usciva con allegato un modellino in metallo, e low cost proprio non era....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ehm !! era una battuta, mi sembrava di averlo anche sottolineato!

Cosa costava ?

sono passati diversi anni e sinceramente non me lo ricordo!

Comunque , a parte qualche capitolo assente, rispetto all'originale, mi sembra di poter dire che

si tratti di volumetti abbastanza interessanti,

e visto il prezzo...... <_<

 

la questione la vedrei diversamente…

e cioè che in inglese sono disponibili molti più volumi, di quelli tradotti in italiano..

Modificato da Dave97

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scordato faccina sorry :) . Sinceramente non mi ricordo, mi pare fossero sulle 12000 vecchie lire, che ovviamente sono diventate poi 10€. Ogni tanto i modellini rispuntano in edicola.

 

Beh in inglese siamo a 82 uscite per quel che riguarda Aircraft of the Aces, e l'ultima è " Soviet MiG 15 Aces of the Korean War". In ogni caso qui http://www.osprey-publishing.com/ ci sono gli elenchi completi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×