Jump to content

REGA: novità


mo-mo

Recommended Posts

La Guardia aerea svizzera di soccorso "REGA" ha comunicato oggi l'ordine di 6 elicotteri Airbus Helicopters H145. Sostituiranno, dal 2018, gli EC145 in dotazione alle cosiddette "basi di pianura".

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

www.rega.ch

 

Conferenza stampa, oggi, per presentare l'attività durante lo scorso anno. I soci sostenitori sono 3,376 milioni con un aumento di 93'000 rispetto al 2015. Le loro quote consentono di coprire circa il 60% dei costi globali.

Gli interventi sono stati poco più di 15'000.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 years later...

Nuovo acquisto della REGA. Contratto firmato ieri per 9 elicotteri Airbus Helicopters H145. Costo:104 milioni di CHF. Sostituiranno nelle basi di pianura gli omonimi apparecchi il cui aggiornamento e' stato giudicato, per vari motivi, irrazionale.

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

70. REGA

Il Presidente della Confederazione e ministro degli Esteri Ignazio Cassis (...che e' anche cittadino italiano) ha partecipato oggi alla celebrazione del 70. anniversario del noto ente di soccorso aereo svizzero. Il ministro, medico di formazione e ufficiale superiore dell' Esercito, ha sottolineato l' importanza che questo grande e per vari aspetti singolare ente privato ha per l' intero sistema sanitario svizzero. La REGA dispone di una flotta di 19 elicotteri e di 3 aeroambulanze per il lungo raggio.

Quest' anno sono previste tre giornate delle porte aperte: a Berna, Sion e Locarno. Sulla base ticinese il 1. Ottobre 22.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Airbus H-145 nuova generazione

E' stato consegnato alla REGA il primo dei 9 elicotteri H-145 ordinati per sostituire gli omonimi apparecchi in servizio e il.cui aggiornamento.e' stato ritenuto irrazionale. Sono riconoscibili soprattutto per un rotore con 5 pale.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
Il 14/6/2022 at 12:35, mariotv ha scritto:

Airbus H-145 nuova generazione

E' stato consegnato alla REGA il primo dei 9 elicotteri H-145 ordinati per sostituire gli omonimi apparecchi in servizio e il.cui aggiornamento.e' stato ritenuto irrazionale. Sono riconoscibili soprattutto per un rotore con 5 pale.

L' elicottero e' stato inaugurato negli scorsi giorni a Ginevra dove sara' a disposizione per gli interventi a partire dalla base Rega 15. L' attivita' dell' Ente di soccorso aereo nella Citta' sul Lemano e' svolta, nell' ambito di accordi con l' Ospedale universitario, sin dai primi anni 70.

Link to comment
Share on other sites

Samedan (GR): visita ministro Speranza

Domenica scorsa 3 luglio il ministro italiano Speranza, su invito del collega svizzero Alain Berset, ha effettuato una visita alla base grigione REGA di Samedan nell' Alta Engadina. L' occasione e' stata per illustrare l' attivita', assolutamente privata, di un' istituzione che, in Svizzera, assume ormai da decenni il ruolo di "service public" di importanza nazionale. Durante il Covid REGA era intervenuta anche per il trasferimento di pazienti italiani in stato grave

 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Annullamento contratto AW 169 - FIPS

La REGA ha comunicato oggi di aver disdetto il contratto e quindi annullato l' acquisto di tre AW 169 - FIPS da consegnare entro il 2023. Il motivo deriva dall' impossibilita' di assicurare un' adeguato impianto antighiaccio per i voli ognitempo. In pratica il fabbisogno di energia avrebbe penalizzato troppo le capacita' di trasporto. Gli anticipi gia' versati saranno ritornati da Leonardo.

Link to comment
Share on other sites

Sabato 1.ottobre: "porte aperte" a Locarno

Per celebrare il 70. dalla fondazione REGA ha organizzato quest' anno giornate delle porte aperte in alcune sue basi. Sabato prossimo sara' il turno di Locarno. La base REGA ticinese sara' aperta al pubblico anche per il suo quarantesimo di attivita'.       Luogo: Aeroporto cantonale, dalle 10.00 alle 17.00.

Link to comment
Share on other sites

Locarno: 14'000 persone per la REGA

Grande successo, oggi 1.ottobre, per le "porte aperte" alla base ticinese della REGA. Sono stati infatti ben 14'000 le persone che hanno visitato gli impianti e i mezzi a disposizione per gli interventi di salvataggio nel meridione svizzero. La REGA con il passare degli anni e' divenuta un Ente tipicamente rappresentativo della Confederazione. Caratteristico il suo finanziamento: a donazioni private si aggiungono le quote sociali di ben 3,6 milioni di membri. Non mancano i soldi dunque sia per la normale attivita' di salvataggio e di trasporto di feriti o ammalati, sia per l' acquisto di aeromobili. 

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Airbus H145 per le "basi di montagna?

La rivista Skynews (11 / 2022) pubblica un dettagliato articolo sull' infelice conclusione dell' operazione AW169 FIPS e sul futuro, a medio termine, della flotta delle cosiddette " basi di montagna" dotate, dal 2009, di AW109SP "Da Vinci".

Nel marzo scorso vi era stato il maxi ordine per nove Airbus H145 con rotore pentapale al posto dei precedenti e omonimi sette H145.

Il gruppo di studio per il rinnovo della flotta sembra orientato verso una flotta monotipo...dopo molti anni. L' Airbus H145 sembra in "pole position" anche per le basi di montagna. Vedremo nei prossimi mesi.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

REGA: verso una flotta monotipo

L' Ente di soccorso aereo svizzero ha comunicato oggi l' ordine per 21 elicotteri del tipo Airbus Helicopters H145 della recente versione con rotore pentapala. Costo dell' operazione: 200 milioni di CHF.

Sostituiranno anche gli attuali Leonardo AW109SP "DaVinci" usati nelle basi di montagna.

Con la decisione di avere una flotta monotipo REGA risparmiera' nella gestione e nella manutenzione.

Link to comment
Share on other sites

  • 7 months later...

12'000 persone a Duebedorf

Porte aperte, ieri, all' Aeroporto militare di Zurigo - Duebendorf per il 20esimo della locale base ("Rega 1") del noto ente svizzero di soccorso con aerei ed elicotteri. I visitatori hanno potuto vedere, da vicino, i mezzi aerei e i metodi di intervento su territorio svizzero e di rimpatrio dall' estero. Rega ha un notevole apprezzamento in Patria dove svolge, in pratica, un' attivita' di "service public" praticata nei Paesi esteri di solito da Enti civili pubblici o militari.

Link to comment
Share on other sites

  • 7 months later...

Flotta a inizio 2024

Aggiorno l' entita' della flotta all' inizio di quest' anno.

Le basi operative sono 14, gli elicotteri per interventi di ricerca e salvataggio sono 20, di cui 6 costantemente di riserva.

In particolare:

8 Airbus Helicopters H145 per le basi di pianura e cioè di: Zurigo, Basilea, Berna, Losanna/VD, Sion/VS e San Gallo

11 Leonardo AW "Da Vinci" per le basi di montagna e cioe'": Untervaz/GR, Locarno/TI, Erstfeld/UR, Samedan/GR, Wilderswil/BE, Mollis/GL, Zweisimmen/BE, Sion/VS

1 Airbus Helicopters EC135 a Ginevra

Inoltre, per l' addestramento è la formazione dei piloti: 1 Airbus Helicopters H125

Per i voli a lungo raggio sono.in servizio Bombardier Challenger 650

 

Link to comment
Share on other sites

2024: inizio rinnovo totale flotta degli elicotteri

In quest' anno 2024 iniziera' il maggiore programma di rinnovo della flotta di REGA. Entro il 2026 tutti gli attuali elicotteri, 21 macchine, saranno sostituiti con 21 nuovi Airbus H145 D3. Inoltre, presso Lufthansa Aviation Training sull aeroporto di Zurigo-Kloten, REGA ha ricevuto un moderno simulatore per i nuovi elicotteri.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Quattro H125 per la Nuova Zelanda

REGA ha venduto all' operatore neozelandese GCH Aviation di  Christchurch 4 apparecchi Airbus Helicopters H125. Il contratto rientra nell' operazione di passaggio a una flotta monotipo di 21 Airbus Helicopters H125 D3.

Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, mariotv ha scritto:

Quattro H125 per la Nuova Zelanda

REGA ha venduto all' operatore neozelandese GCH Aviation di  Christchurch 4 apparecchi Airbus Helicopters H125. Il contratto rientra nell' operazione di passaggio a una flotta monotipo di 21 Airbus Helicopters H125 D3.

Completo: i quattro elicotteri saranno venduti con la loro attrezzatura medica completa; in NZ continueranno dunque a essere usati per operazioni di soccorso.

Da inizio 2027 tutte le basi, sia di pianura, sia di montagna avranno il medesimo tipo di elicottero cioe' l' Airbus Helicopters H125 D3. Gli attuali elicotteri saranno venduti, si pensa, facilmente. Negli.anni scorsi, per esempio, clienti sono stati servizi di soccorso slovacchi e la reale polizia marocchina.

Link to comment
Share on other sites

Il 29/2/2024 at 09:14, mariotv ha scritto:

Completo: i quattro elicotteri saranno venduti con la loro attrezzatura medica completa; in NZ continueranno dunque a essere usati per operazioni di soccorso.

Da inizio 2027 tutte le basi, sia di pianura, sia di montagna avranno il medesimo tipo di elicottero cioe' l' Airbus Helicopters H125 D3. Gli attuali elicotteri saranno venduti, si pensa, facilmente. Negli.anni scorsi, per esempio, clienti sono stati servizi di soccorso slovacchi e la reale polizia marocchina.

Ahiiii....Mi hanno segnalato un errore:

Gli elicotteri in questione sono gli Airbus Helicopters H145 e H145 D3!

Mi scuso.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Risultato finanziario 2023

Pubblicati oggi i risultati di Rega per il 2023.

Il fatturato e' stato di 217 milioni di CHF con un guadagno di 39 milioni. Il tutto nonostante una diminuzione degli interventi dell' 1,6% rispetto al 2022. Elicotteri, aerei e il personale di Rega hanno compiuto, complessivamente, 20'647 interventi. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...