Jump to content
Sign in to follow this  
vezz

Do 335 Pfeil

Recommended Posts

ciao qualcuno saprebbe darmi qualche informazione su questo caccia bombardiere tedesco?

io posseggo una foto e niente altro, so solo che è nato come bombardiere da alta velocità ed è provvisto di motore ad elica spingente a tripla pala.. non nso altro... se qualcuno sa darmi qualche informazione in piu .... grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao vezz,ecco cosa ho trovato sul do-335,certo che è un aereo bello strano!La formula non convenzionale del Do-335 venne brevettata da Claudius Dornier nel 1937; il fatto di avere un motore nel muso ed uno nella coda permetteva di disporre della potenza di un bimotore con la resistenza di un monomotore.

Il primo prototipo del Do-335 volò nel settembre del 1943, raggiungendo la velocità record di 846 km/h e dimostrando ottime caratteristiche di volo; tuttavia apparve subito evidente la necessità di un velivolo da addestramento, soprattutto per addestrare i piloti alle fasi del decollo e dell’atterraggio: questi erano i momenti più critici del volo a causa della grande coda cruciforme che tendeva a toccare il terreno.

Fu così che venne iniziato lo sviluppo di un velivolo appositamente modificato per l’addestramento: inizialmente si pensò di produrre un limitato numero di trainer, ma l’elevato rateo di incidenti riscontrato durante i test della versione A-0 portò alla decisione di convertire tutti gli esemplari della serie A-1 in trainer, dando origine alla serie A-10 (solo due esemplari prodotti) e poi alla serie A-12.

Quest’ultimo tipo di Do-335 era caratterizzato dalla presenza di un secondo cockpit dotato di una strumentazione limitata e di un seggiolino non eiettabile (a differenza del seggiolino anteriore, eiettabile pneumaticamente).

La campagna di bombardamento condotta dagli Alleati rallentò la produzione degli A-12 e solo tre esemplari vennero completati, mentre un quarto venne catturato non completo.

Uno dei tre velivoli completi venne demolito subito dagli Americani (Werk Nr.240122); il secondo (Werk Nr.240121) finì in Inghilterra e fu distrutto in un incidente il 13 dicembre 1945; il terzo ed ultimo esemplare (Werk Nr.240112) fu catturato e passato in carico al RAE e venne distrutto in un incidente il 18 gennaio 1946.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un altra cosa, sai qualè stata l ultima missione di guerra della germania nella IIgm? so per certo che è partita dalla norvegia per la gran bretagna ma non so i dettagli

Share this post


Link to post
Share on other sites

I miei dati parlano del 26 ottobre 1943 per il primo volo.

 

 

Per le specifiche, riporto una scheda tecnica:

 

Dornier Do 335A-1

 

Type: Single-seat fighter-bomber

 

Powerplant: Two Daimler-Benz DB603E-1 12-cylinder inverted-vee liquid cooled engines in push-pull arrangement - each rated at 1,800 hp for take-off.

 

Armament: One 30 mm MK103 cannon with 70 rounds, firing through the front propeller hub, and two 15 mm MG151/15 cannon with 200 r.p.g. above the nose, plus one 1,102 lb (500 kg) bomb or two 551 lb (250 kg) bombs internally and 551 lb (250 kg) bombs on underwing racks.

 

Performance: Max speed 474 mph (763 km/h) at 21, 325 ft (6,500 m); Max cruising speed 426 mph (685 km/h) at 23,360 ft (7,100 m); Economical cruising speed 281 mph (552 km/h) at 19,685 ft (6000 m); Range on internal fuel at max continuous power 867 miles (1400 km), at economical cruise power 1,280 miles (2050 km); Time to 3,280 ft (1000 m) 55 sec, to 26,245 ft (8000 m) 14.5 min; Service ceiling 37,400 ft (11,400 m).

 

Weights: Empty equipped 16,005 lb (7,260 kg); Normal loaded 21,165 lb (9,600 kg).

 

Dimensions: Span 45 ft 3.3 in (13.8 m); Length 45 ft 5.25 in (13.85 m); Height 16 ft 4.8 in (5.0 m): Wing area 414.411 sq ft (38.5 sq m).

 

 

 

 

L'impiego bellico c'è stato, ma gli esemplari operativi sono stati davvero pochissimi, e sono stati utilizzati esclusivamente per missioni di strike aria-terra notturne.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimenticavo. Per quanto riguarda l'ultima missione della Luftwaffe.

 

Il 10 aprile un Arado AR-234 fece l'ultima missione sull'Inghilterra.

 

Ma non fu l'ultima missione della Luftwaffe.

 

Dai dati ufficiali, sappiamo che la Luftwaffe continuò a operare fino all'ultimo giorno di guerra, l'8 maggio del 1945, ma è difficile stabilire quale fu l'ultima missione in assoluto.

 

Sempre il 10 aprile ben 19 bombardieri e 8 caccia dell'USAAF furono distrutti da caccia ME-262 per cui è evidente che la Luftwaffe era viva e vegeta.

 

Il 26 aprile il nuovo comandante della Luftwaffe, Ritter von Greim, giunse a Berlino con uno Storch per ricevere la nomina dalle mani di Hitler in persona.

 

L'8 maggio del 1945, lo stesso giorno della capitolazione, l'asso tedesco Adolf Galland volò la sua ultima missione di combattimento e fu abbattuto da un P-47.

 

Unità della Luftwaffe continuarono a operare in Romania e in Italia, finchè non giunse la notizia della capitolazione.

 

Si pensi che ancora al 9 aprile 1945 la Luftwaffe contava oltre 3300 aerei militari, di cui circa 2700 erano da combattimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il carburante era riservato ai ME 262?Mi pare che questi erano afflitti da problemi come scarsa affidabilità dei motori e eccessivo consumo di carburante.Secondo me se fossero entrati in servizio nel '43 avrebbero potuto incidere maggiormante sull'esito della guerra,nonostante fossero meno agili degli aerei a elica,erano buoni intercettori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, gli ME 262 avevano problemi, ma erano comunque micidiali.

 

Negli ultimi mesi di guerra erano gli unici caccia che potevano opporsi alle formazioni alleate scortate dai P-51 e dai P-47

Share this post


Link to post
Share on other sites

soprattutto in atterraggio in quella fase ne abbattevano a decine i p 47 e i mustang... da segnalare secondo me la morte dell asso walter nowotny morto in seguito ad un avaria al motore..... cmq i 262 erano armati pesantemente mi pare.... se non sbaglio.. 4 cannoncini mk108da 30mm.... veramente niente male

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...