Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Cowboy999

Impresa folle - 1° Modello F-16 1/32 Tamiya

Messaggi consigliati

Ciao a tutti,

Mi presento innanzi tutto, sono Adriano e da molti anni ho una grande passione per l'aeronautica militare in genere e nello specifico per i sim di volo ( primo tra tutti Falcon). Per il mio 33° compleanno mi hanno regalato un "modellino" di f-16, più precisamente il modello della tamiya scala 1/32.

 

Il modello è stupendo, ma c'è un piccolo particolare...sarà il mio primo kit non avendo nessuna esperienza per quanto riguarda il modellismo statico ( ho invece un pò di esperienza nel dinamico). Ho cercato in rete più info possibili per cominciare bene e non combinare casini (temo inevitabili) ma penso che avrò un gran bisogno dei vostri consigli per concludere questa "folle" impresa.

 

Inizio subito con qualche domanda e mi scuso se alcune per molti risulteranno ridicole :=O

 

- Devo dare il primer ( ho preso quello grigio chiaro della tamiya) a tutti i pezzi o solo allo scafo? ( esempio particolari, motore, carrello porta motore ecc..)

- Per i colori metallici ( specialmente del motore) sono meglio gli smalti o gli acrilici? ed in generale per i particolari convengono solo gli smalti?

- E' consigliabile verniciare e poi incollare oppure il contrario?

- Per gli acrilici quale diluente usare per l'aerografo? ( per adesso ho quello della tamiya) e in che percentuale?

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

- Devo dare il primer ( ho preso quello grigio chiaro della tamiya) a tutti i pezzi o solo allo scafo? ( esempio particolari, motore, carrello porta motore ecc..)

io il primer non lo uso, ma sono gusti. poichè tu lo hai acquisto, usalo e passalo su tutti i pezzi. tuttavia, se hai preso quello a bomboletta spray, fai molta attenzione, perchè il flusso non è regolabile.

 

 

- Per i colori metallici ( specialmente del motore) sono meglio gli smalti o gli acrilici? ed in generale per i particolari convengono solo gli smalti?

- E' consigliabile verniciare e poi incollare oppure il contrario?

anche qui, questione di abitudine, fermo restando che i Tamiya a pennello sono uno strazio e che, per i metalli, converebbe usare colori particolari come gli Alcad o quelli che si lucidano col panno, dopo averli stesi (adesso non mi viene il nome, mi pare siano dei Model Master particolari).

 

 

- Per gli acrilici quale diluente usare per l'aerografo? ( per adesso ho quello della tamiya) e in che percentuale?

usare sempre e soltanto il diluente della casa a cui appartiene il colore, senza andarsi ad inerpicare con soluzioni fatte in casa... che poi cambia il ph dell'acqua che usi e sei fregato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per le dritte.

 

Quindi utilizzerò gli acrilici tamiya solo ad aerografo , mentre per i piccoli particolari a pennello andrò di smalti o al limite acrilici vinilici.

 

Ho anche difficoltà a capire le conversioni per i colori principali della livrea: I colori indicati nelle istruzioni sono rispettivamente,

 

AS-27 Gunship Gray

AS-28 Medium Gray

AS- 26 Light Ghost

 

Questi vengono forniti da tamiya soltanto in bomboletta. Quali opzioni e corrispondenze ho nelle altre marche considerando che voglio stenderle ad aerografo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

mentre per i piccoli particolari a pennello andrò di smalti o al limite acrilici vinilici.

 

attenzione alle tonalità, se i piccoli particolari sono del colore aereografato, devi aereografare anche loro.

 

 

Questi vengono forniti da tamiya soltanto in bomboletta. Quali opzioni e corrispondenze ho nelle altre marche considerando che voglio stenderle ad aerografo?

sul sito della tamyia mi pare ci sia la conversione tra bombolette e colori normali. altrimenti leggi il Federal Standard e fai una ricerca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Cowboy999;come tante cose anche nel modellismo,l'inizio è sempre difficile(lo è stato anche per me)e si comincia con modelli facili e di poco prezzo.Poi con il tempo...si fa sempre meglio.Auguri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×