Jump to content

Mb339 Accademia Pozzuoli Studente-Pilota al II anno!


 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, qualcuno di voi esperto o che frequenta l'accademia di pozzuoli puo aiutarmi a risolvere questo enigma! Conosco un ragazzo che frequenta l'accademia (II anno) il quale mi ha detto che gia dal secondo anno pilota (anche per tratte lunghe) l'MB339. Ma leggendo su wikipedia o altre fonti ho scoperto che questo jet si puo pilotare solo dopo avere finito gli studi accademici entrando poi al 61esimo stormo a galatina (lecce) dove poi si prende il brevetto di pilota militare (quindi dopo i 5 anni accademinici e non gia al secondo) Siccome questo ragazzo lo sento ogni giorno e ogni volta mi parla dei suoi voli con l'SF260 e l'MB339 volevo capire se è mesi che mi racconta s****** o magari è cambiato qualcosa nell'organizzazione e anche loro da poco possono volare su quegli aerei. Ps. mi dice anche che durante gli airshow (vedi l'ultimo a Ostia) ha fatto lui stesso display! Aiutatemi a capire grazie!

 

ps. Dice di avere l'abilitazione per sf260, twin astir, mb339

Link to comment
Share on other sites

"L’iter addestrativo, a partire dal 2001, è articolato in cinque fasi: la prima, che viene svolta presso il 70° Stormo di Latina, è dedicata alla selezione; la seconda e la terza, effettuate al termine del 1° e 2° anno accademico sul velivolo MB-339, sono finalizzate all’addestramento basico iniziale; la quarta, al termine degli studi accademici, ha una durata di dodici mesi e viene svolta presso la base della Marina USA di Pensacola. L’attività, effettuata su velivoli T-34, T-39N e T-2C e finalizzata al conseguimento del BNM (Brevetto di Navigatore Militare), prevede l’addestramento basico e avanzato;

 

dopo il conseguimento del BNP i navigatori, prima di essere inviati presso le OCU per la transizione sulla linea Tornado, ritornano presso il 61° Stormo di Lecce dove svolgono un programma pre-operativo di volo, su MB-339CD."....

dal sito dell'Ami sull'addestramento al volo dei cadetti dell'Accademia..................quindi direi che non ti dice balle

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti, qualcuno di voi esperto o che frequenta l'accademia di pozzuoli puo aiutarmi a risolvere questo enigma! Conosco un ragazzo che frequenta l'accademia (II anno) il quale mi ha detto che gia dal secondo anno pilota (anche per tratte lunghe) l'MB339. Ma leggendo su wikipedia o altre fonti ho scoperto che questo jet si puo pilotare solo dopo avere finito gli studi accademici entrando poi al 61esimo stormo a galatina (lecce) dove poi si prende il brevetto di pilota militare (quindi dopo i 5 anni accademinici e non gia al secondo) Siccome questo ragazzo lo sento ogni giorno e ogni volta mi parla dei suoi voli con l'SF260 e l'MB339 volevo capire se è mesi che mi racconta s****** o magari è cambiato qualcosa nell'organizzazione e anche loro da poco possono volare su quegli aerei. Ps. mi dice anche che durante gli airshow (vedi l'ultimo a Ostia) ha fatto lui stesso display! Aiutatemi a capire grazie!

 

ps. Dice di avere l'abilitazione per sf260, twin astir, mb339

 

solo i navigatori volano sul MB il secondo anno dell'accademia, mentre il resto dei piloti prendono l'abilitazione sull'aliante... ma siccome gli utlimi nav sono entrati nel 2005 co il Falco, il tuo amico non è un navigatore! e poi il display agli airshow NON li fa di certo lui, ma c' gente esperta del reparto sperimentale per questo... Cerchiamo di non sparare, grazie..

Link to comment
Share on other sites

Ho fatto una piccola ricerca e pare che questo sia il quarto... contando che ha pubblicato la stessa domanda sul Facebook Italiano, Spagnolo, e Giapponese! :blink:

:rotfl:

 

Naturalmente non sto criticando nessuno, chissà quante volte l'ho fatto io quando mi serviva una cosa urgente.

Certo, sicuramente si sarà fatto rispondere male in qualsiasi forum, visto che è impossibile che ad uno Studente del II Anno facciano fare il Display per i Voli Acrobatici! B-)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

franzisket attento a non confondere NAVIGATORE con NAVIGANTE ;) Il Navigante è il Ruolo in Accademia che è formato da Piloti e Navigatori, quest' ultimi sono gli Ufficiali presenti a bordo del Tornado (oltre i piloti), e sono addetti al puntamento e alla navigazione aerea. In altre forze aeree ci sono altre figure simili, come EWO (operatore guerra elettronica) a bordo del EA-6B Prowler (e altri aerei), RIO (operatore intercettore radar) a bordo del F-14 Tomcat (e altri aerei) e via dicendo. L' iter che hai elencato tu è proprio del Navigatore, che dal 2010 (o 2011) mi sembra non si faccia più, poiché i Tornado si prevedere che saranno dimessi nel 2025, e il personale dovrebbe "stare a terra", è inutile quindi addestrare Navigatori per lasciarli a terra. Comunque alcuni andavano con la US NAVY, altri in Canada.

 

Detto questo torniamo alla discussione, la fase I è svolta appena entrati in Accademia al 207° Gruppo del 70° Stormo di Latina, sul SF-260EA, dove gli allievi conseguono il BPA (Brevetto Pilota d' Aeroplano)- i navigatori conseguivano il BNA (Brevetto Navigatore d' Aeroplano)-; se lo conseguono proseguono il percorso formativo, altrimenti se ne tornano a casa, e fidatevi, la fase è selettiva. La fase II e III sono svolte DOPO i tre anni di Accademia Aeronautica e quello di specializzazione in Scienze Politiche, e si svolge negli USA (Sheppard, Vance, Columbus e Laughlin AFB), sul T-6A Texan II e T-38C Talon, per circa 55 settimane, o in Italia. La fase II si tiene a Latina, per 7 mesi, oppure, per un accordo di cinque anni, in Grecia, per 10 mesi, sul T-6A Texan II. La fase III al 213° Gruppo del 61° Stormo di Lecce, sul MB339A, per 10 mesi. Chi è destinato alla Linea Aerotattica prosegue con la fase IV al 212° Gruppo del 61° Stormo, su MB339CD, per 6 mesi.

 

Quindi quello che ti ha detto è una balla, al secondo anno l' unica cosa che vedi sono alianti a Guidonia, in estate, e comunque si esibiscono solo piloti sperimentatori del Reparto Sperimentale di Volo o comunque piloti esperti.

Link to comment
Share on other sites

franzisket attento a non confondere NAVIGATORE con NAVIGANTE ;) Il Navigante è il Ruolo in Accademia che è formato da Piloti e Navigatori, quest' ultimi sono gli Ufficiali presenti a bordo del Tornado (oltre i piloti), e sono addetti al puntamento e alla navigazione aerea. In altre forze aeree ci sono altre figure simili, come EWO (operatore guerra elettronica) a bordo del EA-6B Prowler (e altri aerei), RIO (operatore intercettore radar) a bordo del F-14 Tomcat (e altri aerei) e via dicendo. L' iter che hai elencato tu è proprio del Navigatore, che dal 2010 (o 2011) mi sembra non si faccia più, poiché i Tornado si prevedere che saranno dimessi nel 2025, e il personale dovrebbe "stare a terra", è inutile quindi addestrare Navigatori per lasciarli a terra. Comunque alcuni andavano con la US NAVY, altri in Canada.

 

Detto questo torniamo alla discussione, la fase I è svolta appena entrati in Accademia al 207° Gruppo del 70° Stormo di Latina, sul SF-260EA, dove gli allievi conseguono il BPA (Brevetto Pilota d' Aeroplano)- i navigatori conseguivano il BNA (Brevetto Navigatore d' Aeroplano)-; se lo conseguono proseguono il percorso formativo, altrimenti se ne tornano a casa, e fidatevi, la fase è selettiva. La fase II e III sono svolte DOPO i tre anni di Accademia Aeronautica e quello di specializzazione in Scienze Politiche, e si svolge negli USA (Sheppard, Vance, Columbus e Laughlin AFB), sul T-6A Texan II e T-38C Talon, per circa 55 settimane, o in Italia. La fase II si tiene a Latina, per 7 mesi, oppure, per un accordo di cinque anni, in Grecia, per 10 mesi, sul T-6A Texan II. La fase III al 213° Gruppo del 61° Stormo di Lecce, sul MB339A, per 10 mesi. Chi è destinato alla Linea Aerotattica prosegue con la fase IV al 212° Gruppo del 61° Stormo, su MB339CD, per 6 mesi.

 

Quindi quello che ti ha detto è una balla, al secondo anno l' unica cosa che vedi sono alianti a Guidonia, in estate, e comunque si esibiscono solo piloti sperimentatori del Reparto Sperimentale di Volo o comunque piloti esperti.

....io avevo riportato nel virgolettato un copia ed incolla preso dal sito dell'AMI (come avevo scritto in fondo)............per quanto riguarda l'addestramento col T6 texan direi che è terminato al più tardi negli anni '60 ed ora il T6 essendo un aereo degli anni '40 vola solo negli airshow .....

Link to comment
Share on other sites

....per quanto riguarda l'addestramento col T6 texan direi che è terminato al più tardi negli anni '60 ed ora il T6 essendo un aereo degli anni '40 vola solo negli airshow ....

E' vero .... solo che 'uranotomcat' parlava del T-6 attuale .... il Beechcraft (ex-Raytheon) T-6 Texan II .... che è tutt'altra cosa .... ;)

 

http://en.wikipedia.org/wiki/Beechcraft_T-6_Texan_II

 

 

33lyuiv.jpg

Link to comment
Share on other sites

E' vero .... solo che 'uranotomcat' parlava del T-6 attuale .... il Beechcraft (ex-Raytheon) T-6 Texan II .... che è tutt'altra cosa .... ;)

 

http://en.wikipedia.org/wiki/Beechcraft_T-6_Texan_II

 

 

33lyuiv.jpg

...è vero ...errore mio... :thumbdown: .....(bella sta foto però)

Edited by franzisket
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...