Jump to content
Sign in to follow this  
Viola-ant

U.S. Amasses Stealth-Jet Armada Near Iran

Recommended Posts

http://www.wired.com/dangerroom/2012/04/armada-masses-near-iran/

A parte il video che è bellissimo, ma che ne pensate del documento!? davvero staranno ammassando una forza aria aria composta anche dai raptor fuori dai confini americani!?

 

A parte che il video proposto da Wired (e già postato nellla sezione apposita di questo forum) ha coime attori F-15C, è stato girato in Giappone ed e quindi è molto poco inerente allo schieramento dei Raptor in EAU, Wired nelll'articolo da te linkato parla di un'armata di F-22 e si interroga di quale versione si tratti (questione non proprio secondaria).

 

Il blog di David Cenciotti chiarisce che non sono gli aerei basati in Alaska, aggiornati all'ultimo standard 3.1 con capacità aria-suolo ottimizzate, ma aerei del precedente block 3.0, più orientato al combattimento aria-aria.

 

The six F-22 Raptors currently at Al Dhafra, UAE, belong to the 49th Fighter Wing, based at Holloman AFB, New Mexico. They flew as “Mazda 91″ to Moron, Spain, on Apr. 17 and departed again for their final destination on Apr. 20.

 

Since they spent some 4 days in Spain, during their stay, the stealthy planes were photographed by several local spotters that were able to provide the exact list of all the examples involved in the deployment....

If they were not willing to let the world know of such deployment they would not make a stopover in Spain, during daylight.

 

Si parla dunque di un rischieramento di routine, programmato da mesi e portato avanti senza particolari misure di segretezza.

 

Non credo che il rischieramento di 6 Raptor possa costituire "l'ammassamento di un'armata" come strombazzato da Wired e probabilmente avresti fatto meglio a postare nella discussione generale sulla crisi Iran-Israele presente da anni su questo sito.

Edited by Scagnetti

Share this post


Link to post
Share on other sites

potete dirmi come si chiama la seconda canzone del video?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie delle precisazioni Scagnetti, mi scuso sia per il video "l'altro non l'avevo visto :)" che per aver sbagliato la sezione, infatti ero indeciso se postarla sotto l'F22 o altro...Comunque, non è strano!? nelle altre crisi di questi anni, non erano mai stati schierati gli F-22 o sbaglio? sarà una sorta di "ammonimento Americano" anche se 6 caccia di ultima generazione non costituiscono una forza importante è un bel messaggio!, o davvero è un rischieramento di routine, anche perchè è mai successo che abbiano rischierato dei F-22 fuori dai confini Americani?

Saluti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

18:00 - mercoledì 2/5/2012

 

Usa schierano aerei quinta generazione in Medio Oriente

 

Washington, Usa - Ma quale potrebbe essere lo scopo di questi cacciatori del cielo?

 

 

(WAPA) - Una squadriglia di F-22 Raptor (gli aerei stealth di quinta generazione per la superiorità aerea americani) è stata spostata in Medio Oriente come deterrente per il nuovo dialogo con Terhan.

 

Ovviamente i portavoce della difesa americana hanno descritto l'iniziativa come una missione già programmata in precedenza per aumentare l'interoperabilità con le forze della coalizione. Il numero degli aerei, così come l'ubicazione della loro base operativa, non sono stati rivelati per non compromettere la sicurezza della missione.

 

Tuttavia, alcune indiscrezioni pubblicate dalla stampa internazionale parlano di una base sicura negli Emirati Arabi Uniti, ad Al Dhafra. Questa news non è ancora stata confermata.

 

Questa operazione, in vista di una nuova trattativa anti-nucleare tra le potenze internazionali e l'Iran, è certamente mirata a rinforzare enormemente la capacità offensiva in caso di un attacco strategico. Ricordiamo che Israele minaccia bombardamenti già da svariati mesi (un primo raid fu annunciato per questa primavera).

 

Ma perché utilizzare proprio un aereo modernissimo e dal ruolo limitato come il Raptor, quando Israele dispone di un'eccellente flotta per dominanza aerea composta da F-16 ed F-15 nelle loro più recenti incarnazioni?

 

L'utilità di aerei come l'F-22 è essenzialmente orientata alla difesa dei cieli, essendo l'aereo concepito come caccia per la superiorità aerea assoluta. Questo lascia pensare unicamente a un possibile impiego come scorta per le incursioni israeliane o americane, dal momento che la forza aerea iraniana annovera alcuni aerei vecchi e malandati ma che possono costituire comunque una minaccia.

 

Terhan dispone infatti di una ventina di vetusti F-14 Tomcat (ormai gli ultimi in servizio nel mondo), dei potenti caccia bimotore anch'essi concepiti esclusivamente per l'abbattimento degli aerei nemici. Pur essendo dotato di un'avionica e di un apparato tecnologico di terza generazione, il Tomcat è uno degli ultimi "Dogfight puri", ovvero aerei progettati per raggiungere al meglio unicamente uno scopo; un concetto molto differente dal "Joint Strike Fighter" di oggi, dove un aereo deve poter svolgere più o meno ogni missione. Tuttavia, proprio per questo (e come nel caso dell'F-22 vent'anni più tardi), la cura e la dedizione degli ingegneri fu maniacale. Il Tomcat è l'unico aereo a vantare ancora oggi la migliore arma a lungo raggio mai costruita: il missile AIM-54 Phoenix. Questa arma, accoppiata al rivoluzionario (per l'epoca) sistema radar AN/AWG-9, è stata per anni la punta di diamante della difesa aerea della US Navy. Capace di colpire più lontano e più velocemente (Mach 5) di qualsiasi altro missile mai prodotto (i suoi record sono ineguagliati ancora oggi), questo cacciatore di precisione, lanciato da un "Veterano" dell'aviazione quale è l'F-14 Tomcat con il suo radar AN/AWG-9, è probabilmente in grado di abbattere qualsiasi aereo moderno nonostante le contromisure elettroniche attuali.

 

L'unico modo per sfuggirvi è colpire per primi: impossibile con gli equipaggiamenti moderni, se non avvicinandosi, e avvicinarsi al giorno d'oggi significa proprio essere invisibili ai radar...

 

(Avionews)

 

Link

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie delle precisazioni Scagnetti, mi scuso sia per il video "l'altro non l'avevo visto :)" che per aver sbagliato la sezione, infatti ero indeciso se postarla sotto l'F22 o altro...Comunque, non è strano!? nelle altre crisi di questi anni, non erano mai stati schierati gli F-22 o sbaglio? sarà una sorta di "ammonimento Americano" anche se 6 caccia di ultima generazione non costituiscono una forza importante è un bel messaggio!, o davvero è un rischieramento di routine, anche perchè è mai successo che abbiano rischierato dei F-22 fuori dai confini Americani?

Saluti!

 

Figurati :) Cmq oltre al rischieramento indicato da Pinto in Giappone, in passato gli F-22 hanno fatto esercitazioni anche in EAU. Sempre dal blog di Cenciotti allo stesso post linkato sopra:

 

...this is not the first time the F-22 deploys in the United Arab Emirates. In November 2009, some 1st Fighter Wing’s Raptors from Langley AFB, flew to Al Dhafra, to train with the French Air Force Rafales and the RAF Typhoons during exercise ATLC 2009. The episode is quite famous because in late December of the same year the French Ministry of Defense released the captures taken by the Rafale’s OSF (Optronique Secteur Frontal) showing an F-22 in aerial combat.

 

A me comunque fa più pensare a un'armata il dispiegamento di 3 superportaerei nel Golfo Persico, come indicato nella discussione a tema sulla crisi tra i due Paesi, dispiegamento che comunque non presuppone necessariamente l'imminenza dello strike. Certo che è l'insieme di tutti questi mezzi schierati, e non la singola particolare squadriglia che impressiona.

Edited by Scagnetti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×