Jump to content

Libertà per la Libia


BVR
 Share

Recommended Posts

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - Jamal al-Hajji, scrittore e attivista libico, e' stato arrestato per il suo invito via web a dimostrare maggiore liberta' nel Paese. Lo denuncia Amnesty International precisando che l'uomo e' stato fermato con l'accusa di aver investito una persona, circostanza che lo scrittore nega. Sarebbe stato arrestato da uomini dell'Isa, l'agenzia che si occupa di reati politici. Secondo alcune fonti Gheddafi sarebbe molto preoccupato per le manifestazioni delle opposizioni, il 17 febbraio, in Libia.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...