Jump to content
Sign in to follow this  
vonparrish

Nahuel

Recommended Posts

Salve a tutti! Apro questa discussione nella speranza di poter scoprire qualcosa di più su un carro armato aergentino costruito nel 1942/43. Ho cercato qualcosa su internet ma non sono particolarmente soddisfatto dei risultati. Anche le foto sono poche e non ho trovato nessun trittico e nessun profilo con schema di colorazione. Posto qui di seguito ua foto del mezzo, molto simile allo Sherman.

 

Nahuel_Tank.jpg

 

Spero che possa saltare fuori qualcosa di interessante! ;-)

Edited by vonparrish

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo visto la pagina wikipedia e ti ringrazio. Non è che magari esiste un qualche altro sito di riferimento in materia? Soprattutto per documenti fotografici.. Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo visto la pagina wikipedia e ti ringrazio. Non è che magari esiste un qualche altro sito di riferimento in materia? Soprattutto per documenti fotografici.. Grazie!

 

 

i link dell'articolo di Wikipedia ne contengono almeno una dozzina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Madmike, evidentemente i link presenti su wikipedia non sono stati pienamente soddisfacenti per vonparrish. Cerchiamo di contribuire per quanto ci è possibile allo sviluppo di questa discussione. Sono sicuro che tra noi c'è qualcuno esperto in materia che saprà aiutarci. Io purtroppo devo tirarmi indietro perché di carri armati storici non ne so nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero di far cosa gradita se faccio un pò di chiarezza sul soggetto del topic in questione. Il D.L. 43, meglio conosciuto come Tanque Nahuel, è stato il primo ed unico carro armato ad essere progettato e costruito interamente in Sud America durante la seconda guerra mondiale. Costruito dagli arsenali "Esteban de Luca" su progetto del Tenente Colonnello Alfredo Baisi, il Nahuel, tigre in lingua Mapuche, fu il risultato di un compromesso fra la necessità di rinnovare l'obsoleto parco macchine dell'esercito e l'impossibilità di reperire materiale dall'estero. Nel 1943, anno in cui il mezzo è stato realizzato, era divenuto estremamente difficile importare materiale bellico da altri paesi: la guerra era nel pieno della sua violenza e tutti i belligeranti dovevano affrontare le proprie necessità interne, non potendo pertanto dedicare alcuna energia all'esportazione di armi necessarie e fondamentali come i carri armati. D'altro canto, le tensioni intercorrenti fra gli stati dell'America latina erano comunque forti ed il rischio di un qualche conflitto locale era più che concreto. Data l'impossibilità di comprare sul mercato, il governo argentino dovette ricorrere all'industria nazionale per dotarsi di un adeguato veicolo militare da combattimento. Gli studi del mezzo procedettero velocemente e nel giro di poco tempo si intraprese la costruzione in serie del nuovo carro armato, il quale era stato immediatamente accetato dalle autorità argentine. Data l'inesperienza dell'industria pesante del paese, la costruzione del carro fu più lenta e difficoltosa del previsto: in assenza di un'unica industria meccanica adatta, per fabbricare il mezzo dovettero partecipare contemporaneamente svariate ditte private e pubbliche, sperimentando in pratica il meccanismo del subappalto: alla realizzazione del Nahuel, per esempio, partecipò anche la Fábrica Militar de Aviones (FMA) e con essa moltre altre industrie separate, come quella ferroviaria o quella metallurgica. Ciascuna fabbrica era così impegnata alla costruzione di un componente, le singole parti venivano poi portate agli arsenali "Esteban de Luca" dove si procedeva ad assemblare il tutto. Questo sistema, seppur in atto e collaudato in Europa come in altri paesi, era però macchinoso e difficile per uno stato con ancora forti limiti industriali e infrastrutturali: il risultato fu una produzione a rilento e, soprattutto, dei costi di fabbricazione piuttosto elevati. Dal 1943 al 1945, infatti, il Nahuel venne costruito in appena 16 esemplari e quando si resero disponibili gli M-4 americani, il governo procedette all'interruzione della produzione del mezzo in favore dell'acquisto del materiale statunitense. Da un punto di vista operativo, il Nahuel non prese parte ad alcuno scontro e la sua carriera fu piuttosto blanda e dimenticata: radiato nel 1948, i pochi mezzi rimasti efficenti furono abbandonati in deposito fino agli anni '60, quando vennero definitivamente demoliti.

 

Da un punto di vista tecnico, il Nahuel era un veicolo dalle buone prestazioni e con un buon margine di miglioramento: nel complesso il carro era ampiamente ispirato allo Sherman americano e di questo riprendeva in pratica la configurazione, con una spiccata accentuazione delle linee sfuggenti e spigolose. Nel complesso e sulla carta, il Nahuel si presentava come un mezzo leggermente migliore del famoso veicolo statunitense: con una protezione frontale di 80 mm ed un armamento principale composto da un cannone da 75 mm, l'D.L 43 sarebbe stato un valido combattente, anche se emersero durante la sua breve vita dei palesi limiti tecnici e meccanici dovuti dall'inesperienza delle ditte costruttrici in questo settore.

 

Il motore era un Lorraine-Dietrich 12 EB da 450 hp prodotto su licenza dalla FMA.

 

Dati tecnici:

Equipaggio: 5

Peso: 35,000 Kg

Motore: FMA-Lorraine Dietrich 12 EB, 12 cilindri a W, 450 Hp, raffreddato a liquido.

Velocità massima su strada: 40km/h

Autonomia su strada: 250km

Lunghezza: 6.223m

Altezza: 2.952m

Corazzatura: 80mm (max)

Armamento: 1 Krupp Model 1909 75/30 mm, 1 x 13mm coassiale MG e tre 8mm MG.

 

 

Chiedo scusa se ci sono delle imprecisioni: purtroppo erano anni che non traducevo dallo spagnolo e la trattazione del veicolo si basa su siti argentini scritti in castellano, pertanto se ho commesso qualche errore sarò ben lieto di ricevere le vostre segnalazioni.

 

Qui di seguito alcune foto del mezzo: purtroppo non ho trovato un trittico, spero che salti fuori prima o poi :-)

 

Arg-Nahuel-a.jpg

 

nahuel_05_zoom.jpg?t=1272315604

 

Nahuel_Tank.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...