Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
collimarco

Patente Commerciale per Elicottero

Messaggi consigliati

Ciao a tutti!

 

Ho 18 anni e mi sto seriamento interessando alla possibilità di diventare elicotterista per lavoro.

 

Se c'è qualcuno del campo che può chiarirmi i seguenti punti - o anche solo qualcuno - gliene sono grato :)

  1. In che modo si tengono i corsi per diventare elicotterista? Per es. si riesce a frequentare un'università e nello stesso tempo prendere il brevetto o si tratta di una scuola vera e propria che occcupa a tempo pieno? Quali sono i pro e i contro rispetto alla frequentazione dell'Accademia militare? E in cosa consistono come studio/frequenza i corsi?
  2. In quanti anni si può conseguire un primo livello che possa essere speso professionalmente?
  3. Vi sono particolari esigenze per quanto riguarda il superamento delle visite mediche? Per es. io porto gli occhiali/lenti a contatto vi sono problemi?
  4. Che cosa si studia per diventare elicotterista (meccanica, fisica, meteorologia, pratica...)?
  5. Quali sono i costi indicativi per essere abilitati al trasporto di persone, materiale, ecc.?

Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao :) ti posso aiutare a grandi linee, io ho il brevetto di aereo e nella mia scuola facevano anche quello per gli elicotteri.

 

Se ti affidi a una scuola di volo il tempo impiegato a prendere il brevetto dipende essenzialmente da te, solitamente nella prima parte di addestramento si lascia un minimo di tempo tra una lezione e un altra per far assimilare e non sovrapporre i comportamenti fondamentali.

Da li in poi volendo puoi anche volare 2 volte al giorno, diciamo che nella prima parte ossia il brevetto non commerciale il tutto è tranquillamente affiancabile a scuola-università.

la parte commerciale solitamente viene seguita più costantemente e ci sono corsi appositi che fanno orario praticamente scolastico e impegnano molto, quindi facendoli in parallelo all università i tempi si allungano decisamente.

Il tempo in anni credo possa avvicinarsi a 2 con frequenza abbastanza assidua ,fino a 3-4 prendendosela piu comoda, il mio consiglio è di dedicarsi molto nella seconda parte perchè il dover ripetere una missione per poca pratica o attenzione costa soldi...e tanti.

Il costo di tutto si aggira credo tranquillamente sui 30-40 mila euro qui in italia, con possibilità di scendere ,e di molto, con un corso negli stati uniti.

Le visite mediche di prima classe sono decisamente a portata di tutti, la vista è un problema ma credo sia permesso l uso di lenti a contatto e occhiali per i civili.

Diverso per l impiego militare.

Se vuoi tentare la carriera militare il brevetto ti verrà pagato dallo stato, ma certo la selezione è dura e il lavoro completamente diverso.

Le materie che si studiano credo siano identiche a quelle per gli aerei, meccanica elementare del volo ( molto elementare), meteorologia, normative del volo, uman factor, etc.

Impegnandosi i brevetti commerciali civili sono a portata :)

ciao ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ciao :) ti posso aiutare a grandi linee, io ho il brevetto di aereo e nella mia scuola facevano anche quello per gli elicotteri.

 

Se ti affidi a una scuola di volo il tempo impiegato a prendere il brevetto dipende essenzialmente da te, solitamente nella prima parte di addestramento si lascia un minimo di tempo tra una lezione e un altra per far assimilare e non sovrapporre i comportamenti fondamentali.

Da li in poi volendo puoi anche volare 2 volte al giorno, diciamo che nella prima parte ossia il brevetto non commerciale il tutto è tranquillamente affiancabile a scuola-università.

la parte commerciale solitamente viene seguita più costantemente e ci sono corsi appositi che fanno orario praticamente scolastico e impegnano molto, quindi facendoli in parallelo all università i tempi si allungano decisamente.

Il tempo in anni credo possa avvicinarsi a 2 con frequenza abbastanza assidua ,fino a 3-4 prendendosela piu comoda, il mio consiglio è di dedicarsi molto nella seconda parte perchè il dover ripetere una missione per poca pratica o attenzione costa soldi...e tanti.

Il costo di tutto si aggira credo tranquillamente sui 30-40 mila euro qui in italia, con possibilità di scendere ,e di molto, con un corso negli stati uniti.

Le visite mediche di prima classe sono decisamente a portata di tutti, la vista è un problema ma credo sia permesso l uso di lenti a contatto e occhiali per i civili.

Diverso per l impiego militare.

Se vuoi tentare la carriera militare il brevetto ti verrà pagato dallo stato, ma certo la selezione è dura e il lavoro completamente diverso.

Le materie che si studiano credo siano identiche a quelle per gli aerei, meccanica elementare del volo ( molto elementare), meteorologia, normative del volo, uman factor, etc.

Impegnandosi i brevetti commerciali civili sono a portata :)

ciao ciao

ciao Collimarco.

penso di averti risposto gia su piloti elicottero.it ma ti ribadisco il concetto se vai in America fai tutto in sei-otto mesi per il commerciale IFR, o 2 anni per arrivare direttamente all'ATP (airline transport pilot) richiesto ormai da parecchi contratti.

Costo da zero ad ATP FAA & JAA fatto in california (approvato JAA) 1200 ore di volo $75,000 al cambioattuale 50,000 Euro.

Aggiungi altri 6.000 Euro e ti fai pure un Bachelor (laurea quadriennale) in Aviation Science, cosi l;universita' te la fai contemporaneamente.

Ricerca la twinair helicopters in Camarillo California e ti daranno tutte le informazioni. Il management e' italiano e diversi istruttori pure oltre ad un mucchio di studenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×