Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
gobbomaledetto

Problemi a Fiumicino per un Md80 Italy airlines

Messaggi consigliati

Da Corriere.it

 

FIUMICINO

Guasto al carrello, aereo con 124 persone a bordo atterra con procedura d'emergenza

Il pilota allertato dalla spia che segnalava un difetto di chiusura del portellone. Nessun incidente

 

 

ROMA - Decolla regolarmente alle 09.30 da Fiumicino, direzione Ibiza. Ma dopo soli venti minuti è costretto a tornare indietro e ad atterrare chiedendo alla torre di controllo la procedura d'emergenza. E' successo a un aereo, un MD 80 ella compagnia Italy Airlines, con 124 passeggeri a bordo.

 

LA SPIA - Il velivolo è atterrato regolarmente sulla pista numero 3 (quella parallela al mare), con i mezzi di soccorso e dei vigili del fuoco schierati a bordo pista pronti a intervenire in caso di necessità, mentre i passeggeri sono scesi normalmente dalle scalette. Secondo quanto si è appreso il comandante del volo battezzato con la sigla «FS 1790», si sarebbe accorto dell'accensione di una spia di emergenza che segnalava un difetto di chiusura di uno dei portelloni del carrello. Così il pilota, per motivi di sicurezza, e ha deciso di rientrare subito a Fiumicino. L'aereo ora si trova in un hangar per le ispezioni tecniche e i passeggeri dovrebbero ripartire alle 12.

 

RIPARTITI - Dopo un attesa di oltre tre ore nello scalo romano, i 124 passeggeri sono partiti alle 12.40. Si sono imbarcati nuovamente sullo stesso velivolo su cui il comandante aveva riscontrato un'anomalia. L'aereo è stato sottoposto ad accurate ispezioni tecniche e successivamente è stato reso nuovamente agibile al volo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Da Corriere.it

 

FIUMICINO

Guasto al carrello, aereo con 124 persone a bordo atterra con procedura d'emergenza

Il pilota allertato dalla spia che segnalava un difetto di chiusura del portellone. Nessun incidente

ROMA - Decolla regolarmente alle 09.30 da Fiumicino, direzione Ibiza. Ma dopo soli venti minuti è costretto a tornare indietro e ad atterrare chiedendo alla torre di controllo la procedura d'emergenza. E' successo a un aereo, un MD 80 ella compagnia Italy Airlines, con 124 passeggeri a bordo.

 

LA SPIA - Il velivolo è atterrato regolarmente sulla pista numero 3 (quella parallela al mare), con i mezzi di soccorso e dei vigili del fuoco schierati a bordo pista pronti a intervenire in caso di necessità, mentre i passeggeri sono scesi normalmente dalle scalette. Secondo quanto si è appreso il comandante del volo battezzato con la sigla «FS 1790», si sarebbe accorto dell'accensione di una spia di emergenza che segnalava un difetto di chiusura di uno dei portelloni del carrello. Così il pilota, per motivi di sicurezza, e ha deciso di rientrare subito a Fiumicino. L'aereo ora si trova in un hangar per le ispezioni tecniche e i passeggeri dovrebbero ripartire alle 12.

 

RIPARTITI - Dopo un attesa di oltre tre ore nello scalo romano, i 124 passeggeri sono partiti alle 12.40. Si sono imbarcati nuovamente sullo stesso velivolo su cui il comandante aveva riscontrato un'anomalia. L'aereo è stato sottoposto ad accurate ispezioni tecniche e successivamente è stato reso nuovamente agibile al volo.

hanno impiegato così poco tempo...wow :blink:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×