Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
riky69

MITSUBISHI A6M5 ZERO 1/48

Messaggi consigliati

Rieccomi qui dopo la breve pausa estiva con la costruzione dello ZERO in 1/48.

 

1.JPG

 

2.JPG

 

3.JPG

 

4.JPG

 

5.JPG

 

6.JPG

 

7.JPG

 

8.JPG

 

9.JPG

 

10.JPG

 

Arrivato a questo punto devo ricreare le scrostature tipiche degli zero, pero ho alcuni dubbi su come farle ovvero se uso l'alluminio ottengo una scrostatura troppo pulita e poco realistica, se uso un grigio ottengo una scrostatura opaca ma non convincente.

altra cosa su che pennello utilizzare, insomma le si fanno con un penello piatto, tondo, grande piccollo ..... AIUTOOOOOOOOO :rotfl:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prova a dare un'occhiata quì....qualche procedimento o tecnica utilizzata nella costruzione del modello, l'ho già spiegata nel topic se poi ti interessa altro in particolare...chiedi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bel cockpit Riky! Soprattutto i dettagli sono dipinti davvero bene ;)

Per le scrostature: se vuoi realizzarle a pennello dai uno sguardo allo Zero di Kit, come ti ha già suggerito. Secondo me puoi benissimo utilizzare l'alluminio: non preoccuparti della "pulizia" perché tanto con i lavaggi puoi decidere tu quanto vuoi che siano "sporche" le scrostature. Credo che come pennello dovresti usarne uno abbastanza sotiile, tondo. Fai delle foto a lavoro finito ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao... secondo me devi stendere tutto alluminio poi sopra dai il verde. Le tecniche per le scrostature sono:

 

Lo "strappo"... usi del nastro con più "grip" tipo quello da carrozziere per strappare via il colore. Io ho solo fatto dei

colossali disastri...

 

Il sale... dopo aver dato l'alluminio bagni qua e là nei punti di maggiore usura, sopra il bagnato ci attacchi dei granelli di

sale. Quando l'acqua si asciuga e il sale si è saldato dai il verde. Poi con uno stuzzicadente fai saltare i granelli...

 

Il "mascol" ma questa tecnica deve essere nuova e non ho ancora capito bene. Credo si stenda a caso il mascol sopra

l'allumino e poi una volta solidificato ci si vernicia sopra e poi si toglie. Doprebbe essere un po come lo "strappo" ma molto

più delicato. Il problema deve essere dare del realismo alle pennellate di mascol....

 

Navigator...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora dato che passare l'alluminio come base oramai e tardi perche significherebbe riverniciare tutto con pericolo di perdita dei dettagli, l'unica strada percorribile e quella delle scrostature a pennello.

 

Per fare alcune prove non trovando il modello cavia (ma prima o poi uscira :) ) ho deciso di sacrificare la cappottatura del motore che anche l'unica cosa facilmente riverniciabile senza troppi problemi.

 

Sotto trovate le foto con le scrostature ditemi cosa ne pensate :helpsmile:

 

 

12.JPG

 

13.JPG

 

14.JPG

 

15.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao... a me sembrano un po poco realistiche. Meglio quelle vicine al motore ,mente quelle sulla naca non mi convincono.

Io fare così ma aspetta altri pareri... Darei una passata di nero per coprire. Poi farei solo un drybrush col l'argento...

Se riesci sui flabelli, intorno al buco delle mitragliatrici e nella presa d'aria del motore. Solo sui bordi quindi... Una cosa leggera leggera, tanto da evidenziare i particolari...

 

Ciao Navigator

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mmmmmmmmmmm non prenderla a male ricky,

ma sono poco realistiche.

 

io ti consiglio di usate un pennello 000 di martora punta tonda e di miscelare l'alluminio con del grigio medio.

per fer delle scrostature belle devi avere mano leggera leggera e non devi aver fretta fa pratica su un vecchio modello, studia le foto originale dello zero, guarda dove si formano e di che grandezza sono,

guarda soprattutto il lavoro di kit sul suo zero dove ha fatto vedere i passaggi e poi via di esercizio

 

un saluto

manu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
mmmmmmmmmmm non prenderla a male ricky,

ma sono poco realistiche.

 

io ti consiglio di usate un pennello 000 di martora punta tonda e di miscelare l'alluminio con del grigio medio.

per fer delle scrostature belle devi avere mano leggera leggera e non devi aver fretta fa pratica su un vecchio modello, studia le foto originale dello zero, guarda dove si formano e di che grandezza sono,

guarda soprattutto il lavoro di kit sul suo zero dove ha fatto vedere i passaggi e poi via di esercizio

 

un saluto

manu

 

Manu ma chi si offende anzi il contrario posto i lavori prorpio per avere consigli e pareri :adorazione:

 

Comunque ora mi metto a cercare il bf109 che uso come cavia e sperimento li anche perche non mi va di rovinare lo zero che ha il suo costo non indifferente :rotfl:

Modificato da riky69

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Riky...In effetti più che scrostature sembrano la pittura di guerra su un Cheyenne...!!! :rolleyes:

Quando fai le scrostature utilizza un pennello piccolo ma non il più piccolo, devi utilizzare quello con cui riesci a riportare sul modello quello che hai in mente fai delle prove con i pennelli più piccoli che hai a disposizione...se nessuno di questi ti permette di ottenere il risultato voluto, acquista un altro pennello l'importante è che sia di qualità (i pennelli non sono tutti uguali...). Per il colore quoto Manu....mixa l'alluminio con del grigio per smorzare un po la lucentezza, considera anche che con il successivo lavaggio puoi correggerla ulteriormente. Poi inizia con piccolissime quantità di colore "mirando" i punti che vuoi scrostare, solo il pennello ti permette una collocazione "studiata" altri metodi sono molto casuali.....successivamente amplia le scrostature ma senza mai esagerare, secondo il mio punto di vista nel modellismo per rendere l'idea del soggetto reale bisogna sì...enfatizzare la realtà, ma il tutto deve avvenire entro un certo limite oltre il quale si passa nel fantasioso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora ho rifatto le scrostature sulla naca del motore e mi sembrano migliori delle precedenti....

 

16.JPG

 

17.JPG

 

18.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Urka ke miglioramento! Decisamente meglio! Bravò Bravò Bravò...

Ciao Navigator...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Adeso sono più realistiche :okok:

Vorrei darti un consiglio però: le scrostature devono sembrare degli "strappi" non dei "graffi". Così:

 

1incx2.jpg

 

Quindi dovresti cercare di dipingere con poco colore sul pennello ma non con il pennello asciutto perchè altrimenti otterrai l'effetto graffiato.

Le scrostature devono essere definite e ben mirate ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×