Jump to content

Morti Famose


Breena
 Share

Recommended Posts

L'essere venuto meno delle due celebrità mi ha colpito....in modi diversi.

 

Farrah Fawcett era l'icona della bellezza made-in-USA. Purtroppo la vita per lei è stata piena di alti e bassi...la sua morte mi ha colpito, al di là ovviamente della perniciosità del male che la affliggeva, per la sua vicenda sentimentale (di cui tutti avrete sentito).

Era l'Angelo di Charlie preferito da tutti nella famosa serie TV...e la bella Cameron Diaz che ne ha preso il ruolo nella versione cinematografica non era minimamente all'altezza.

 

Michael Jackson....

 

...condivido quanto hanno detto molti suoi conoscenti: era una leggenda vivente.

Purtroppo una leggenda che perdeva colore di pari passo con quello della sua pelle.

 

Jackson artisticamente ha scritto pagine e pagine di storia. Alcune sue canzoni detengono record assoluti difficilmente eguagliabili: penso al video di Thriller, diretto dal maestro John Landis, che è tutt'ora il video più trasmesso nella storia dei videoclip e dal quale scenografi e coreografi continuano ad attingere a piene mani. Penso a Thriller l'album più venduto nella storia della musica, con oltre 109 milioni di copie.

Penso al suo modo di ballare e inscenare i concerti: innovazioni artistiche, come il celebre moonwalk, che lo hanno reso unico.

Ha scritto poi, assieme a Lionel Richie, una delle canzoni più belle mai scritte: We are the world.

Non ero un suo fan, ma penso che qualsiasi amante della buona musica non possa avere nel suo Mp3 pezzi storici come Don't Stop 'Til You Get Enough, Billie Jane, Black-or-White, Dirty Diana, Heal the World, Bad, Thriller...

 

Probabilmente era una personalità debole, fortemente tormentata nell'animo e che -stando a chi lo ha conosciuto molto bene- non sopportava l'idea di non piacere (da cui l'idea assurda di voler cambiare colore di pelle che l'ha portato a non essere più venerato dalla comunità nera americana e a non essere mai accettato da quella bianca).

Ha vissuto in modo misero gli ultimi anni della sua vita...e non mi riferisco all'aspetto economico (per altro problematico, visto che secondo una stima spendeva ogni anno 30 milioni di $ in più di quanto guadagnasse, fino ad accumulare 400 milioni di dollari di debiti nonostante diversi prestiti concessi dalle banche, per i quali ha praticamente ipotecato ogni suo bene), mi riferisco alla vita sociale. Viveva praticamente come un recluso nella sua villa-ranch-parco-divertimenti (la nota Neverland), emblema di una vita condotta decisamente in modo alternativo, senza più brillare come aveva fatto da sempre.

Edited by paperinik
Link to comment
Share on other sites

L'essere venuto meno delle due celebrità mi ha colpito....in modi diversi.

 

Farrah Fawcett era l'icona della bellezza made-in-USA. Purtroppo la vita per lei è stata piena di alti e bassi...la sua morte mi ha colpito, al di là ovviamente della perniciosità del male che la affliggeva, per la sua vicenda sentimentale (di cui tutti avrete sentito).

Era l'Angelo di Charlie preferito da tutti nella famosa serie TV...e la bella Cameron Diaz che ne ha preso il ruolo nella versione cinematografica non era minimamente all'altezza.

 

Michael Jackson....

 

...condivido quanto hanno detto molti suoi conoscenti: era una leggenda vivente.

Purtroppo una leggenda che perdeva colore di pari passo con quello della sua pelle.

 

Jackson artisticamente ha scritto pagine e pagine di storia. Alcune sue canzoni detengono record assoluti difficilmente eguagliabili: penso al video di Thriller, diretto dal maestro John Landis, che è tutt'ora il video più trasmesso nella storia dei videoclip e dal quale scenografi e coreografi continuano ad attingere a piene mani. Penso a Thriller l'album più venduto nella storia della musica, con oltre 109 milioni di copie.

Penso al suo modo di ballare e inscenare i concerti: innovazioni artistiche, come il celebre moonwalk, che lo hanno reso unico.

Ha scritto poi, assieme a Lionel Richie, una delle canzoni più belle mai scritte: We are the world.

Non ero un suo fan, ma penso che qualsiasi amante della buona musica non possa avere nel suo Mp3 pezzi storici come Don't Stop 'Til You Get Enough, Billie Jane, Black-or-White, Dirty Diana, Heal the World, Bad, Thriller...

 

Probabilmente era una personalità debole, fortemente tormentata nell'animo e che -stando a chi lo ha conosciuto molto bene- non sopportava l'idea di non piacere (da cui l'idea assurda di voler cambiare colore di pelle che l'ha portato a non essere più venerato dalla comunità nera americana e a non essere mai accettato da quella bianca).

Ha vissuto in modo misero gli ultimi anni della sua vita...e non mi riferisco all'aspetto economico (per altro problematico, visto che secondo una stima spendeva ogni anno 30 milioni di $ in più di quanto guadagnasse, fino ad accumulare 400 milioni di dollari di debiti nonostante diversi prestiti concessi dalle banche, per i quali ha praticamente ipotecato ogni suo bene), mi riferisco alla vita sociale. Viveva praticamente come un recluso nella sua villa-ranch-parco-divertimenti (la nota Neverland), emblema di una vita condotta decisamente in modo alternativo, senza più brillare come aveva fatto da sempre.

 

Penso non si possa fare miglior descrizione di questi due miti che credo, in realtà non moriranno mai!

Link to comment
Share on other sites

Fenomenale....il primo video-clip cortometraggio!!!

 

Ancora mi ricordo la prima volta che lo vidi, con le mani mi coprivo gli occhi cercando di sbirciare fra le dita!!!! :ph34r:

 

:rotfl::rotfl::rotfl:

 

Vero, era davvero "Suggestivo" e poi di quei tempi gli Zombies erano davvero il massimo! :adorazione:

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...