Vai al contenuto

SteBru

Membri
  • Numero messaggi

    29
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Vittorie

    1

SteBru ha vinto l'ultimo giorno in 1 Settembre 2016

SteBru ha il contenuto che piace di più!

Reputazione

5 Normale

Che riguarda SteBru

  • Rango
    Recluta

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Genova

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

173 lo hanno visualizzato
  1. SteBru

    F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale

    Scusate se quoto tutto, ma sono d'accordo su ogni singola parola! Mi chiedo perchè questo governo debba mettere il becco su tutto. Perchè un ministro dell'Interno debba vestirsi da ufficiale dell'Aeronautica, da calciatore, da operaio, da poliziotto...visiti i chiari di luna, alla prossima, mi aspetto si vesta da operaio della Leonardo o della FACO? Perchè il Ministro del Lavoro si concentri tanto sulle spese militari, facendo dichiarazioni per il popolino via Facebook. Perchè persone non preparate diano fiato alla bocca per bloccare ogni cosa di cui non sanno nulla, perennemente in campagna elettorale ... L'Unione Europea, non esiste, si vede anche in questo. Ogni nazione si sta facendo i suoi interessi. Mi pare di capire che Francia e Germania potrebbero sviluppare un loro caccia... A logica, all'Italia, converrebbe proseguire "spedita" col programma F-35
  2. SteBru

    E continuano ad essere curiosi ....

    Credo siano giochi "pericolosi". Più che ad un abbattimento, potrebbero portare ad un incidente. Mi chiedevo: ci sono mai state incursioni di aerei russi sul Mediterraneo? Se ciò avvenisse sarebbe forse una provocazione troppo grande ....
  3. SteBru

    Bizjets ad uso militare

    Chiaro, grazie... scusa l'errore grossolano! Chiaramente io mi insospettisco quando vedo che partono da aeroporti totalmente militari. Riguardo la seconda foto ... So che anche i servizi utilizzano bizjet per spostamenti, in Italia tempo fa su Fr24 si vedevano molto frequentemente aerei della Compagnia Aerea Italiana, che utilizza P180 e/o Falcon/Gulfstream. Ma qui si va in altri argomenti
  4. SteBru

    Alenia Aermacchi M345 (ex M311)

    Belle. Sono di oggi le foto? Penso che comunque abbiano iniziato a volare con i transponder spenti, perchè su FR24 non li vedo più, gli M-345. Se non dei voli sul lago Maggiore qualche giorno fa...
  5. SteBru

    Bizjets ad uso militare

    Grazie per la risposta... E l'insolita ed interessante foto! Certo che quello, essendo armato, è facilmente riconoscibile Ma ad esempio uno impiegato, senza livree, in ricognizione o guerra elettronica, appare a tutti (tranne per chi lo sa) come un normalissimo bizjets A scanso di equivoci: io non mi sto riferendo ai vari Falcon 900/50 o il G550 CAEW dell'AMI (che per altro sono molto riconoscibili anche ad un occhio "inesperto" ) e penso che anche tu ti riferisca a bizjets totalmente in "borghese" (termine poco tecnico...)... impiegati anche dalla NATO immagino a sto punto...
  6. SteBru

    Prendiamo il taxi o l'aereo?

    ... sembra questo il dubbio più popolare per i pochi che possono permetterselo, nei dintorni di New York, ma sembra anche abbastanza comune .... Ogni tanto bazzicando su FR24, da buon malato () vado a vedere il traffico aereo negli USA. Nei dintorni di New York si vedono cose interessanti, che per noi comuni mortali (o almeno per me) sono al limite dell'assurdo, o forse sono io che riesco a stupirmi per così poco! Pare popolare, per i più "abbienti" (eufemismo) spostarsi tra le varie zone di New York (nell'area metropolitana verso il centro e viceversa)...con i bizjets! Tra aeroporti relativamente vicini (come nella foto sotto) ma capita di vedere le stesse cose addirittura anche tra aeroporti meno distanti (tipo tra Long Island e il Farmingdale Airport) ... dell'ordine di poche decine di km... Un esempio, beccato 5 minuti fa: image uploading sites Forse non interesserà a nessuno, ma a me ha colpito questa cosa. Tanto che mi chiedo il senso: sarebbe più opportuno usare un elicottero o un aereo ad elica. Anche se credo che chi si sposta su velivoli non abbia problemi economici Ciò è sicuramente possibile grazie all'alta concentrazione di aeroporti ed è cosa molto comune. Cose del genere si vedono anche a Londra e più raramente a Parigi (quest'ultima ha meno aeroporti e più periferici)... per dire...
  7. SteBru

    Bizjets ad uso militare

    Buonasera, Apro questa discussione su un argomento che mi ha sempre un po' incuriosito. Vado dritto al punto: le aeronautiche militari usano bizjets? Non mi riferisco ad esempio ai Falcon FA 50 o 900 che sono palesemente in possesso all'AMI per compiti istituzionali. Mi riferisco a quelli light o very lights, quali possono essere i vari Cessna C560, Beechjet 400, Cessna C25, Learjet 35/35 A, Eclips EA 500 ed alcuni altri Faccio questa domanda per un motivo specifico. Noto su FR24 (quando posso e riesco a seguirlo a lungo) che alcuni dei jet suddetti (proprio di quei modelli): 1) atterrano/decollano abitualmente da aeroporti totalmente militari 2) spesso e volentieri partendo da aeroporti militari si spostano su aeroporti civili, spostandosi poco dopo in altri aeroporti civili (stile "staffetta", bypassatemi il termine) per poi rientrare all'aeroporto di partenza (militare) 3) altre volte capita che si spostino su aeroporti civili e facciano diversi touch-and-go 4) altre volte ancora noto che viaggiano, dopo essere partiti da un aeroporto totalmente militare, a quote inferiori a quelle abituali in cui si viaggiano questo tipo di aerei, e negli aeroporti in prossimità del loro passaggio fanno un low pass aerei militari (caccia), visto di persona almeno 2/3 volte ... tanto che ormai non penso sia un caso! 5) in alcuni casi mi è capitato di vedere un Learjet (LJ 36A) partire da Foggia e portandosi sui 25.000 piedi fare diversi movimenti in tondo sul Mediterraneo (al largo della Calabria) per poi seguire una determinata rotta, non rettilinea e che soprattutto passava in prossimità di altri aeroporti calabresi e pugliesi (sulla loro verticale) nel rientrare a Foggia. Altro caso simile di un Eclipse (EA 500 mi pare) partito da Forlì e con le stesse modalità muoversi in lungo ed in largo nell'Adriatico settentrionale e centrale Anche se non riconducibili ufficialmente all'aeronautica militare (o comunque a qualche ente governativo),sembra siano in loro possesso ed utilizzo per determinate "operazioni"? Magari per un qualche tipo di test sui radar? Dico io .. solo per parlarne ... grazie a chi mi risponderà! Porterò anche alcuni esempi vissuti di persona se è il caso
  8. SteBru

    UFO

    Rispondo solo ora, perchè ho trovato questa vecchia notizia poco fa...passata un po' in sordina mi sembra... http://www.torinotoday.it/cronaca/aerei-militari-corio-conferma.html L'Aeronautica Militare, dopo aver negato di avere velivoli in zona ... ha poi ritrattato, dichiarando di avere due Tornado in quell'area per un'esercitazione con "puntamento luminoso" Tenete conto che la stessa sera ha fatto un low pass sull'aeroporto di Genova un tornado o più probabilmente un'EFA (per il rumore) ... intorno alle 22.30, molto insolito ....
  9. SteBru

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Il famosissimo 4° Stormo di Granad... eehh ehhm ... Grosseto ....se ho capito bene la questione: perchè la coccarda Spagnola, su velivoli in realtà italiani (notare la matricola militare)? Come si fa a fare errori così grossolani? Ancora peggio le notizie sui boati del marzo 2018, quando due Eurofighter avevano rotto la barriera del suono su Lombardia e Piemonte: molte testate giornalistiche riportavano foto di F-16 o F-22 ....
  10. SteBru

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Sì, esatto, un parco eolico attualmente e tempo fa si voleva fare addirittura un rifugio/agriturismo al suo posto ....anche se è tutto "fermo" lì intorno ed è stato tutto vandalizzato... Allego bel video riguardo questa Base USA, con tanto di foto originali (probabilmente scattate dai CC al momento della dismissione): Ex Base Militare US ARMY Finale Ligure
  11. SteBru

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Infatti ho scritto EX Base U.S. Army di Pian dei Corsi, da quel che leggo in numerosi articoli : "presidiata dalla 59th compagnia e facente parte del 509 th Battaglione", durante la Guerra Fredda, base ufficialmente utilizzata per telecomunicazioni, anche se sotto sono stati trovati numerosi ed ampi hangar, gallerie cunicoli (denominata Base 046) dove si dice che fossero custoditi missili ed armamenti vari, ma dove in realtà non c'era niente di tutto ciò. Erroneamente viene attribuita alla NATO, invece era solo americana, con presenza di alcuni Carabinieri di alcuni reparti "specifici" di guardia all'ingresso, mentre l'area intorno a questa piccola base era battuta dai CC delle stazioni vicine così come nel periodo successivo "all'abbandono" ... anche se la piazzola d'atterraggio c'è ancora e l'area è ancora "esistente". Poi ci sarebbe l'altra base militare italiana, poco distante, sul Mte. Settepani ancora attiva nel controllo del traffico aereo militare e civile ed il vicino radar meteorologico.
  12. SteBru

    Alenia Aermacchi M345 (ex M311)

    Grazie per i video e grazie per i dettagli sul motore che ignoravo... Per avere un'idea sarebbe meglio vederli in azione, magari con qualche manovra un po' più "spinta" ... ma qui dalle mie parti è difficile vederli. Più facile vedere AMX, Tornado ed EFA .. che è tutto dire Mai visto nemmeno l'M346, anche se i voli di prova li fanno relativamente vicini, nel cuneese oppure al largo del mar Ligure... eppure qualche volta la Leonardo usa lo scalo Genovese per fare avvicinamenti, atterraggi e/o "lowpass" ma solo con elicotteri ed a volte gli ATR 72 MPA per l'AMI
  13. SteBru

    Alenia Aermacchi M345 (ex M311)

    Buongiorno, qualcuno di voi ha mai visto un Aermacchi M345 in decollo o in prova a bassa quota? E' rumoroso? Ve lo chiedo perchè qui all'Aeroporto di Genova è presente un Marchetti Siai S211 di una compagnia (MyJet) che lo affitta per voli di addestramento e/o turismo. L'altro giorno ero nei pressi dell'aeroporto, in una zona pubblica in cui si è molto vicini alla pista, ovviamente separati da una griglia ed dal filo spinato. Ho visto all'opera questo "piccolo" S211 , con touch and go e lowpass ... subito mi è sembrato un 345 della Leonardo in prova, complice la colorazione ed invece era questo: Sia Marchetti S211 - Genova Sestri Fatto sta che ho notato la sua bassa rumorosità, per esempio un Cessna C560 piuttosto che un qualsiasi bizjet in decollo fa un rumore più forte e cupo. Invece l'addestratore in questione aveva un suono molto acuto, quasi un sibilìo di fondo, solo quando prendeva quota sul mare e nelle virate "alzava" un po' la voce...ma niente di che... ho notato ovviamente l'agilità! Mi chiedevo: il motore montato sull'M345 oltre che più potente del vecchio turbofan PW Canada JT15D-4C dell'S211, sarebbe un poco più rumoroso e cupo? Nella PAN oltre alla spettacolarità delle manovre gioca un bel ruolo il rumore...
  14. SteBru

    Ustica

    Ecco così si e direi che se ne parli poco di alcuni aspetti... 1) il presidente dell'Itavia aveva tutto interesse nell'avanzare ipotesi che non potessero portare a sue responsabilità/alla compagnia stessa come un cedimento strutturale dell'aereo o anche solo il fatto che qualcuno avesse potuto piazzare una bomba. P.S. D'altro canto aggiungo che in qualità di presidente della compagnia potrebbe essere stato tra le prime persone informate sui fatti.... 2) l'ora precisa è certamente sospetta, bisognerebbe indagare sul perchè avesse accumulato quei ritardi e se ci fosse qualcuno in grado di permetterlo: perchè l'orario è molto preciso, alle 21 ed il luogo "sospetto": nel pieno del Mar Mediterraneo .... quindi con bassissime probabilità di testimonianze, voglio dire: "programmare" che l'evento X accada nel punto Y all'ora Z, conoscendo molti dati e facendo in modo che si incastri tutto...non richiede grossissime capacità, ma richiede il coinvolgimento di molte persone immagino. Anche se siamo nelle fanta - ipotesi 3) non ho altro da aggiungere, ma se prima Itavia era sull'orlo del fallimento...questo evento ha sicuramente spinto nel precipizio la compagnia. E questo a chi poteva giovare in quel momento storico?
  15. SteBru

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Si c'è quel radar meteorologico. Poco più a sud, c'è anche un Teleposto dell'AMI con un piccolo nucleo di militari, poco più distante c'è anche un'area in cui è presente un piazzola per atterraggio elicotteri.... Ancora poco più a sud è presente una ex base americana attiva dal 1954 almeno, presidiata dalla 59th Compagnia U.S. Army Signal, nonchè appartenete al Battaglione 509th ed in stretta comunicazione con alcune stazioni della Germania ... intorno a cui ci sono "molti misteri", visti i bunker, gli hangar e tutti i cunicoli e gallerie trovate all'interno della montagna (Pian dei Corsi)
×