Vai al contenuto

blackviper

Membri
  • Numero messaggi

    10
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda blackviper

  • Rango
    Recluta

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Italia
  1. blackviper

    Sniper XR

    Dove posso trovare informazioni dettagliate (+foto) sul dispositivo di ricerca "Sniper XR"? grazie
  2. blackviper

    Aerei decisivi nella storia

    ...dimenticavo io ho votato per l'F-4 Phantom II! ciao
  3. blackviper

    Aerei decisivi nella storia

    Questo è un articolo sul P-51 che ho scritto tempo fa e che non ho mai avuto modo di pubblicarlo in intenet: "Non appena venne dotato della potenza del motore Rolls-Royce Merlin sul modello P-51B, il Mustang ottenne risultati eccezionali in ogni ruolo, incluso quello di cacciabombardiere tattico. Il tettuccio a goccia del modello D migliorò ulteriormente la visibilità. Veloce e agile come intercettatore, il P-51 fornì alle forze Alleate un eccellente supporto tattico per gli attacchi al suolo. Il pesante armamento di mitragliatrici, insieme a bombe e razzi, aiutò la Nona Air Force a eliminare forze di terra e trasporti nemici, accelerando l'avanzata della Terza Armata di Patton attraverso la Francia e fino in Germania. L'unico difetto del Mustang come cacciabombardiere era rappresentato dal motore raffreddato a liquido, uno svantaggio che condivideva con altri velivoli di prima linea, come lo Spitfire, il Typhoon, il Tempest e il Bf 109. Una raffica dell'antiaerea o un copo di un'arma leggera nel sistema di raffreddamento poteva ridurre quosto potente velivolo a un semplice aliante. Il P-51 è stato progettato come NA-73 nel 1940, su richiesta della Gran Bretagna. Il progetto si mostrò promettente e la forza aerea americana acquistò, dal 1941, i Mustang per impiegarli primariamente in ruoli di ricognizione fotografica e di supporto alle forze di terra, a causa delle sue prestazioni limitate alle basse quote. Ma nel 1942, i collaudi dei P-51B con nuovi motori Rolls-Royce "Merlin" inglesi si rivelarono molto migliori sia in termini di velocità che quota massima operativa. Così, nel dicembre 1943, le nuove versioni "Merlin" P-51B entrarono per la prima volta in combattimento nello scenario europeo. Grazie alla loro quota elevata furono impiegati per scortare formazioni di B-17 e B-24, e intecettare i bombardieri tedeschi. Nel corso della guerra i P-51 distrussero un totale 4950 aerei nemici, valore che nessun altro caccia di quel tempo ha mai raggiunto. I Mustang hanno combattuto in tutti gli scenari della Seconda Guerra Mondiale, incluso il Pacifico dove scortavano i B-29 alla volta del Giappone, partendo dalla base Iwo Jima. Fra il 1941-45, la AAF ha ordinato 14855 Mustang (incluse la versioni bombardieri "A-36A" e quelle di fotoricognizione "F-6"), di cui 7956 erano P-51D. Durante la Guerra di Corea, i P-51D vennero usati fondamentalmente come supporto ravvicinato alle forze di terra fino a quando vennero ritirati definitivamente dal combattimento nel 1953." Il P-51 è indubbiamente uno dei caccia più affascinanti della seconda guerra mondiale, ma il mio mito è lo Spitfire che nei Dogfight tra i cieli d'Inghilterra ha dimostrato di essere il miglior caccia dei suoi tempi, grazie al suo straordinario raggio di virata cortissimo, manovrabilità, potenza di fuoco, rapporto peso/potenza. Insomma un vero mito!!!
  4. blackviper

    Bombardieri...

    essendo appassionato di aerei della seconda guerra modiale e convinto della loro importanza e del loro notevole contributo tecnologico e militare all'aviazione, non posso che dare il mio voto al B-29! Per l'importanza tecnologica avrei forse votato il B-2 Spirit! ciao
  5. blackviper

    Manifestazione Aerea Di Pratica Di Mare

    a proposito dell'esibizione a pratica di Mare, sulla rivista VOLARE (numero di Luglio ancora disponibile in edicola) c'è un interessante e lungo articolo sull'"addio dell'F104". Davvero un ottimo articolo, ve lo consiglio! Per quanto riguarda invece l'idea di bobby per un incontro live presso Payerne, è un ottima idea che io prenderei seriamente in considerazione vista la spettacolarità dell'evento (date un'occhiata al programma sul sito dell'Air04!). Ciao
  6. blackviper

    IL VOSTRO CACCIA PREFERITO

    L'AIM-120 AMRAAM per percorrere la sua gittata di 48+ km (50), a una velocità di Mach 4 (4240 km/h), dovrebbe impiegare 43 secondi (che è la sua autonomia). Mentre se insegue un F-15 ad una velocità risultante di pari a Mach 1,5 (a pari quota chiaramente), dovrebbe impiegare, per colpirlo, ben 120 secondi. Il che va oltre la sua autonomia, a vantaggio ulteriore dell'F-15. Comunque, alle stesse condizioni, la distanza massima alla quale è possibile raggiungere entro il tempo disponibile (45 secondi) l'F-15 dovrebbe essere di 19 km (Mach 1,5/45 s), e non dieci. Nella frase: "Subito dopo aver lanciato, posso virare e allontanarmi tirando a Mach 2.5", non intendevi una virata a Mach 2.5? Per la quale occorrerebbe altrimenti un raggio di virata talmente elevato che meterebbe a rischio la sicurezza dell'F-15 (nel caso l'F-16 si salvi!), perdendo visuale e aggancio sul nemico. "Questo significa che io posso lanciare anche a distanze di 60-70 km dal bersaglio": Entrambi i valori non sono fuori portata dell'AMRAAM? Comunque mi hai convinto riguardo alla superiorità BVR dell'F-15 (i numeri parlano chiaro)! Rimango un po dubbioso circa l'attendibilità dei "combattimenti simulati BVR e la probabilità teorica di successo", per i quali vorrei avere qualche informazione in più, circa versioni, contromisure elettroniche, piloti. Mentre per quanto riguarda i combattimenti aerei tipo dogfight, manca una variabile molto importante (o la più importante): - L'abilità del pilota! Quanto adoro queste lezioni.... Dovremmo farle più spesso... A presto!
  7. blackviper

    IL VOSTRO CACCIA PREFERITO

    per quanto l'F-15 possa rimanere un mito tra i suoi piloti e i suoi appassionati, io resto fedele agli F-16 e F-18, e in particolare credo che il Block 60 e il Super Hornet, insieme all'ormai ovvio F-22, siano i migliori caccia i dotazione alle forze occidentali, in termini di efficacia, efficieza, affidabilità, versatilità, manovrabilità e tecnologia. Certo non velocità, ineguagliabile rispetto a quella dell'F-15; ma il valore di velocità massima, come è noto, non è il paramentro che più influisce sull'esito di un combattimento aereo.... blackviper
  8. blackviper

    IL VOSTRO CACCIA PREFERITO

  9. blackviper

    Falcon 4

    avendo la tua e-mail potrei spedirti un file .pdf che ti spiega come atterrare in sicurezza, è abbastanza chiara e di buon livello e soprattutto semplice.... ciao blackviper
  10. blackviper

    Falcon 4

    Perdi il controllo perchè è attivo l'autopitola, dovresti premere il tasto "A"! E' da qualche giorno che gioco a Falcon 4.0, e sto imparando grazie a agli ottimi manuali diponibili nel sito AMVI.
×