Jump to content

Swissmade

Membri
  • Posts

    133
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Swissmade last won the day on January 31 2013

Swissmade had the most liked content!

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Swissmade's Achievements

Tenente

Tenente (3/11)

10

Reputation

  1. Be pensavo che per avere una reazione "veloce", debba avere un certo arrichimento, non pensavo che questo stato fosse altretanto stabile quanto il decadimento naturale.
  2. Scusate la curiosita: Dopo quanto tempo scade una testata Atomica?
  3. La ipotesi potrebbe anche essere corretta, ma comunque vale solo in un ambiente ultra pulito. E dunque, se nelle vicinanze ce un contadino con un vecchio trattore che ara il campo, come lo interpreta, un B52 in volo radente ... e il telefonino scadente del collega .... e nel frattempo e arrivato un missilino .... ? Ecco, nel caso io mi preoccuperei più della bassa osservabilità dei Missili, magari quelli si che possono essere visti.
  4. Non direi, quella e un impostazione da 1a Guerra Mondiale. Oggi, secondo me, conviene operare dietro le linee, praticamente Hit&Run alla Partigiana. E più efficace. Ad ogni livello, come fanno gli infiltrati russi a Kiev ... Anche in Italia, in certi corpi si predilige questa tecnica, in particolare per chi deve gestire la comunicazione, molte volte si trova "isolato" e deve cavarsela con un piccolo gruppo.
  5. Chi semina vento raccoglierà tempesta. Con gli export di energia pressoché dimezzati, un economia-produttiva a livello Spagna o poco più non può reggere per molto, ed e questo che preoccupa. Mi sembra che Putin vivi fuori della realtà. Magari poi .... la Russia se la comprano i cinesi a prezzo di realizzo.
  6. F35B inglese caduto in mare. Credo che sia il primo. "The MoD said the crash occurred at 10:00 GMT during a routine operation from the carrier. No other aircraft were involved." https://www.defensenews.com/global/europe/2021/11/17/british-f-35-crashes-into-the-mediterranean-pilot-ejects-safely/
  7. Condivido. Certo che pero, se un 6 generazione potrebbe essere abbattuto da un turboelica, se lo vede, ... sarebbe da evitare. Della manovrabilità deve sempre rimanere a mio avviso.
  8. Be, una nuvola di vapor acqueo (diffusione e quindi perdita di efficacia), o una superficie perfettamente riflettente (uno specchio riflette la luce, anche quella laser ..), sono un problema .... un "maser" sarebbe un altra cosa .. ..
  9. E’ in caduta incontrollata verso la Terra lo stadio del razzo cinese Lunga Marcia 5B che il 29 aprile ha portato in orbita il primo modulo della stazione spaziale Tiangong. A ridaje. Link di Spazio & Astronomia
  10. E vai. Uff, un altro fallimento avrebbe avuto, a mio parere, serie conseguenze.
  11. >>Però altre nazioni come la Francia vogliono una macchina per il combattimento, per arene come il Sub-Sahara. Ma il nostro HammerHead ... (Piaggio) magari un po "ingrassato" potrebbe essere un Drone da combattimento? Un po ce somiglia pure ....
  12. Be, forse in futuro, la risposta alle limitazioni "ottiche" del LASER, può essere il MASER. MASER a temperatura ambiente. Anche perché delle onde radio, con i loro relativi campi magnetici, possono friggere molto di più ... in profondità, i vari micro-circuiti elettronici presenti nel velivolo.
  13. 30 anni fa questo era più bello .... mi sa che averlo oggi, a tanti, non dispiacerebbe ....
  14. Convertiplano NGCTR Sara il punto di svolta per i converti-plani? Info: NGCTR è il progetto di ricerca e innovazione di Leonardo per la definizione e lo sviluppo di un concetto avanzato di un Convertiplano (Tiltrotor) di nuova generazione. Il progetto porta alla definizione di nuove tecnologie e di una nuova architettura del velivolo, dei principali sistemi e delle tecnologie abilitanti per fare incrementare le prestazioni e capacità operative rispetto alle attuali configurazioni di Convertiplani. Con velocità di crociera dell’ordine di 280 nodi (oltre 500 km/h), pari al doppio delle velocità tipiche di un elicottero e prossime a quelle di un velivolo turboelica, e con una autonomia di circa 1000 miglia nautiche (1850 km), NGCTR consente un sostanziale incremento della produttività e delle capacità operative in varie missioni di tipo civile e di pubblica utilità. Il velivolo avrà dimensioni paragonabili a quelle di un elicottero e potrà operare in ogni condizione meteorologica (caratteristiche ‘all weather’) e di comfort simili a quelle di un aeroplano di linea. Questo consentirà di ampliare le opportunità di mobilità delle persone e delle merci, raggiungendo aree geografiche oggi difficilmente raggiungibili dagli elicotteri e aeroplani, minimizzando l’impatto ambientale tramite ridotte emissioni (CO2, rumore), e senza la necessità di realizzare grandi e costose infrastrutture di terra. Link: Leonardo :: Costruttore Wikipedia Spazio-News Rexnord :: News trends for helo's Helis :: News
×
×
  • Create New...