Jump to content

ciaurlec

Membri
  • Content Count

    24
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

ciaurlec last won the day on December 5 2015

ciaurlec had the most liked content!

Community Reputation

5 Normale

About ciaurlec

  • Rank
    Recluta
  1. Dopo aver visto su youtube i trailers e alcune scene di combattimento di Fury ho deciso di non andare a vederlo. Ora, per puro caso, mentre rivedevo alcune scene di "the pacific" (straordinario, soprattutto pensando che si tratta di una produzione televisiva e non un Blockbuster hollywoodiano) mi è capitato di vedere il trailer di questo: tali Ihantala (digitate sul motore di ricerca perché io non ho ancora capito come si fa un collegamento); film finlandese del 2007, di cui ho scoperto essere on line anche la versione integrale in lingua originale con sottotitoli in inglese (lo so, fa tanto
  2. Per paradosso il più pericoloso per l'ISIS risulta essere il fuggitivo ... E' bello per un'organizzazione criminale non cuirarsi dei piani di fuga, né di possibili "pentiti" che possano rivelare la struttura che li ha reclutati e organizzati (tanto sono votati al martirio). Nel caso però qualcosa è andato storto ... Credo che, finito l'effetto "euforia" delle sostanze assunte prima dell'attentato, il ragazzo si sia accorto di quello che ha fatto e non ha avuto il coraggio di farsi saltare in aria. In questo momento l'attentatore superstite potrebbe costituire una importante fonte di inform
  3. oppure l'attentato di Oklahoma City (esempi se ne trovano iosa), ma gli attacchi terroristici di questi giorni sono cosa ben diversa da "bowling a columbine". siamo in presenza di un'organizzazione complessa e strutturata sul territorio (anche europeo), il cui riferimento ideale è lo stato islamico. mi sembra ovvio che quest'ultimo sia uno dei bersagli da distruggere. certo, ricordando von Clausewitz, la cosa deve esser fatta avendo in mente e come obbiettivo politico la costituzione di un regime statale solido e, il più possibile, democratico. in assenza di un piano certo e condiviso è qu
  4. A quello che ho capito Putin ha creato una no fly zone sui territori interessati dalle offensive dell'esercito siriano; nel senso che lì potranno volare solo i siriani e se qualcuno lo vuole impedire, se la dovrà vedere con l'aviazione russa. Questi incidenti mi sembra che servano solo a far capire alle potenze confinanti che assad non è più solo ma che ha le spalle coperte. Anche le dichiarazioni sul passo indietro del dittatore sono state fatte solo dopo la discesa in campo russa, ben consapevole che il potente alleato non avrebbe dato seguito alla cosa.
  5. Scusate il probabile OT. Da quando al Tribunale di Milano quel folle ha ucciso indisturbato un giudice, un testimone e un avvocato, fuori dal Tribunale di Brescia ho visto stazionare una Land Rover dell'esercito con due militari; questi erano abbigliati con giubbetto antiproiettile e armati di pistola - rigorosamente nella fondina - e di sc 70/90 regolarmente impugnato. ecco, ma non è un po' eccessivo tutto questo? un fucile d'assalto in uno spazio ristretto non è troppo potente. l'uso del 5.56X45 sulla breve distanza non comporta il rischio di ferire altre persone oltre a quella cui si vu
  6. Articolo interessante sul foglio di oggi che esamina il rapporto tra sentenze civili e penali e introduce l'argomento dei risarcimenti ai familiari. Non sono sicuro che possa essere pertinente in un forum tecnico come questo ma è una visuale diversa. P.s. se qualcuno mi spiega come copiare i link per il futuro potrei evitare assurde introduzioni come quella fatta sopra.
  7. Non riesco ad incollare il link a un articolo del corriere di oggi nel quale viene data notizia del rigetto del ricorso del ministero contro la sentenza di primo grado del giudice civile.
  8. per la risoluzione del problema libico sento porre da più parti l'utilizzo di una contrapposizione tra un "piano politico" e un "piano militare" ... detta così non vuole dire nulla, vorrei infatti ricordare due massime: "la guerra è la prosecuzione della politica con altri mezzi" "l'uomo è un animale politico" che a mio avviso chiudono ogni discussione guerresca fine a sé stessa.
  9. "Quoto. Il testo è tratto da Gary Hyland, I segreti perduti della tecnologia nazista, un libro (idiota, come tutti i libri sull'argomento senza un minimo di rigore autocritico) sui dischi volanti pubblicato nel 2002 da Newton & Compton (ex casa editrice seria). Comunque, non prendetevela, girano in rete dei video su una presunta missione Apollo 20 mandata sulla Luna nel 1976 con un equipaggio misto russo americano a recuperare parti e corpi da un'astronave aliena sulla Luna..." ricordo quel libro ... avevo appena visto un documentario sulla Rai sulla tecnologia nazista (documentario di
  10. ciaurlec

    Type 10 MBT

    Ho fatto una ricerca sul sito ma non sono riuscito a trovare un thread riservato a questo mezzo ... se ho sbagliato chiedo comunque ai moderatori di inserirlo nella discussione migliore. Nei giorni scorsi ho prestato attenzione a questo interessante veicolo, se non altro per quelle che mi sembrano delle peculiarità non indifferenti. Per prima cosa penso di poter dire che la cura della protezione degli MBT costituisce, insieme alla vetronica, il tratto distintivo tra i mezzi occidentali e quelli orientali. In quest'ottica il precedente carro Type 90, con la sua apparente somiglianza con i
  11. per quanto attiene ai carri armati si segnalano le seguenti new entry: type 10 giapponese (curiosamente dal peso inferiore alle 50 tonnellate) k2 Black Panther sud coreano e i coming soon: Altay turco (dal peso di 65 tonnellate) Ex indiano. e scusate se è poco ...
  12. ciaurlec

    Ariete

    mi scusi signor Frencio ma credo che gli USA abbiano utilizzato piccole aliquote di M60 durante desert storm e non solo come veicoli di supporto; inoltre, i francesi usarono addirittura gli amx 30.
  13. ciaurlec

    Ariete

    chiedo venia, errore di sbaglio ..., ringrazio vorthex per la correzione. in ultimo, sul punto c'è un errore, laddove ho scritto: " altro non è che l'espressione di una nazione che esso difende" è da intendersi: "altro non è che l'espressione della nazione che esso difende". chiudo ot
  14. ciaurlec

    Ariete

    mi scusi signor tizi34 ma gli ariete sono schierati in afganistan? poi signor thealexita80 non capisco il perché di tanto fervore sul al carro ariete. invero, a mio avviso le considerazioni in merito a un qualsiasi sistema d'arma non possono prescindere da un inseieme di valutazioni globali. l'esercito (conseidrato nel suo insieme di mezzi e di uomini) altro non è che l'espressione di una nazione che esso difende. paragondndolo al corpo umano lo strumento militare può essere assimilato alle braccia, che, di per sé sole, non sono in grado di fare nulla se non su impulso di una testa e co
  15. mi scusi signor motogio se le rispondo dopo molto tempo, ho definito un vicolo cieco la configurazione motristica a pistoni contrapposti in virtù dei numerosi problemi di affidabilità e rendimento effettivo manifestati sia dal t64 che dal chieftain. in più, chi lo ha utilizzato poi lo ha scartato (vedasi t64 - t72 oppure t80 - t80 con turbina a gas, chieftain - challenger, strv 122 che in origine già con detto propulsore - accoppiato a turbina a gas - lo ha sostituito con il classico Detroit diesel già in uso sugli m113). inoltre, se detta tipologia di motori endotermici non è stata minimam
×
×
  • Create New...