Vai al contenuto

RESCUE

Membri
  • Numero messaggi

    14
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda RESCUE

  • Rango
    Recluta
  1. RESCUE

    Caccia WWII preferito

    Non si può proporre un sondaggio tralasciando lcuni tra i caccia migliori della seconda guerra mondiale. Il P38 (il velivolo che ha abattuto più aerei nemici in tutta la guerra, e generato i più grandi assi americani) Il FiatG55 e il Macchi mc205 (quest'ultimo ammirato anche dagli americani) Il P60 Black Widow (il caccia più grosso della guerra munito di radar per l'intercettazione notturna) L'Hurricane (il vero vincitore della battaglia d'inghilterra) L'F6 Hellcat e l'F4F Wildcat.
  2. RESCUE

    LOW FLIGHT

    Il pilota del B52 precipitato ad una manifestazione subito dopo il decollo era gia famoso negli ambienti aeronautici e nessuno voleva andare in missione con lui come copilota ed equipaggio. Ho visto un documentario su questo incidente. Ho visto un vido su discovery su questo pilota, che una volta ha fatto un basso passaggio in una collina spaventando fotografi e curiosi. Il padre del co-pilta rimasto vittima in quell'incidente ha denunciato l'USAF. " Esistono piloti vecchi e piloti indisciplinati, ma non piloti vecchi indisciplinati"
  3. RESCUE

    XB-70 Valkyrie

    L'XB70 aveva un altro problema poco noto ai lettori ma quasi irrisolvibile per l'epoca e forse anche oggi: i suoi motori gia a mach 2,5 spriggionavano tanto calore che trasmettevono poi alla cellula e ai vani dei serbatoi di carburante e alla stiva bombe con conseguenze catastrofiche. La temperatura raggiunta durante un volo era stata nella stiva bombe di 370°. Il problema erea difficile da risovere e molto costoso. Quindi l'aeromobile non poteva mantenere a lungo, altissime velocità e dato che la sua arma vincente era proprio la velocità il programma perse valore, inotre incise tantissimo il suo prezzo esorbitante che si aggirava per l'epoca e stiamo parlando fine anni 50 di 2 miliardi di dollari per costruire solamente due esemplari. Era molto più economico dotarsi di missili intercontinentali.
  4. RESCUE

    Elicottero militare VS jet....

    Ulster sei stato fortunato due volte. Primo, il terrreno ha giocato in tuo favore e purtroppo gli elicotteri non vanno in azione solo nei crepacci, vallate, fossati o altro, ma spesso nei deserti, in campo aperto e pure sul mare e ti garantisco che un moderno radar senza ostacoli naturali ti vede a nche se stai attacato al terreno e in certi casi pure sotto il terreno. Secondo hai incontrato un aeromobile l'AMX che di radar non ne ha e comunque è il meno indicato per la caccia agli elicotteri, poi con la poca energia di manovra che ha a disposizione è un azzardo imbattersi in manovre contro un elicottero. A proposito chi si ricorda del'AB205 abattuto da un Mig 21 Croato nella guerra di Bosnia? Il pilota fu in seguito processato. Comunque la preocupazione maggiore per gli elicotteri non viene dai jet, ma dai dagli elicotteri avversari e missili spallegiabili.
  5. RESCUE

    Elicottero militare VS jet....

    Non si può paragonare un elicottero a un Jet da combattimento. E come se ti chiedessi un paragone tra una moto e un'auto, sono due mezzi completamente diversi. Vi affermo che combattimentri tra jet ed elicotteri ci sono stati nella Guerra del Golfo del 1991 e nel Kosovo, tutti a favore dei jet, se volete vi dico dopo una ricerca, quali aerei ed elicotteri erano coinvolti. C'è stato un caso unico e pure fortuito in cui un F15E forse del 4° wing ha abattuto un Mi 8 iracheno con una bomba laser guidata. Infine gli elicotteri tipo Apache, A129, Cobra, Tigre etc. sono dotati di missili di autodifesa, infatti i nostri A129 montano gli Stinger da usare in caso di necessita contro elicotteri e pure aeromobili. ciao
  6. RESCUE

    decimomannuairbase.com

    visitate il mio sito internet decimomannuairbase.com ci sono tante foto e latro ciao a tutti
  7. RESCUE

    record dell' F-15

    io ho visto un F15 di spangdhalem atterrare in emergenza per sovracarico strutturale dopo aver tirato oltre 10G contro un Mig 29 tedesco in una DACT. Tanto per rendervi l'idea l' F16 e ltri arrivano per via del computer solo a 9G E il pilota dell'F15 in questione alla fine ha vinto contro il Mig29 chi lo sa!
  8. RESCUE

    Cin cin Cinesin

    Sicuramente non bisogna essere dei strateghi per capire che la Cina in pochi anni diventerà una potenza militare al livello degli USA. NON VEDO L'ORA..... Il leggendario F104 se ne andato 2 anni fa, ma non faceva più paura da parecchi anni. Negli ultimi anni nei combattimenti simulati con altri velivoli (DACT) della Nato non ne è mai uscito vincitore. Siete tutti d'accordo con me?
  9. RESCUE

    Missile Phoenix

    Scusatemi forse mi sono spiegato male e comunque abbiamo opinioni un pò diverse. Il Tomcat è divenuto operativo nel tardi 1973 con il VF1. Il velivolo giustamente è stato progettato intorno al missile phoenix, un'arma definita all'epoca la più letale, che doveva abattere i bombardieri strategici sovietici ancora prima che loro potessero lanciare il loro carico bellico contro le portaerei. I bombardieri strategici (Tu 142 -Tu16) a metà anni 80, quindi nel pieno della vita operativa del F14/Phoenix sono diminuiti, nell'arsenale sovietico e sono entrati in servizio i più agili e prestanti Su24 - Tu160 - Tu22M e in futuro Su32 Platyplus aggiornati e dotati di contromisure elettroniche sofisticate e missili a lunga gittata antinave che hanno dunque reso il missile phoenix sempre più obsoleto data la sua enorme mole, poca agilità e imprecisione in presenza di contromisure attive. Da poco sono state rese note alcune indiscrezioni sulle reali capacità di questo missile la quale hanno messo in imbarazzo i vertici della Us Navy, infatti se avrete notato un suo sostituto e con quelle capacità non è previsto che entri in servizio. Ho parlato con alcuni piloti di F14 è il loro aereo è più apprezzato non tanto per la difesa aerea ma per l'attacco al suolo. (vedi Iraq e Afganistan).
  10. RESCUE

    Missile Phoenix

    Mi associo a Typhoon. l'AM54 Phoenix da 1 milione di dollari ad esmplare ha deluso, ma solo adesso se ne sta parlando in quanto è stato radiato. Poteva abattere il nemico solo se quest'ultimo era un grosso aviogetto, in volo stabile e a una distanza di circa 150 Km e non superiore. Sapevate che il Tomcat decollando con i phoenix non poteva rientrare in portaerei ma doveva sganciarli o atterrare in un aeroporto sulla terraferma? Tutti i nodi vengono al pettine prima o poi.
  11. RESCUE

    Aeroporti

    In Italia La Base Aerea più grande come sedime aeroportuale è Amendola. La più trafficata in assoluto, nel senso che ci sono più movimenti giornalieri di aeroplani è Decimomannu, a seguire Pratica di mare e Pisa. Decimomannu è la base ideale per gli spotter, nel giro di un mese ruotano un sacco di reparti di tutta Europa e non. Date una visitina su Google earth e vedete un po che c'e a Decimomannu: F4, C130, E3, F16 di Israele, Amx, A4, Ab212. E' la Nellis o Fallon d'Europa. In Europa la più movimentata è Mildenhall seguita da Spangdhalem, Ramstein e Lakenheat.
  12. RESCUE

    Aeroporti

    Secondo voi qual'è l'Aeroporto militare più trafficato in Italia? E in Europa?
  13. RESCUE

    Classifica Aeronautiche Militari Europee

    A questo punto inserisco anche il mio parere! E dato che lavoro in un Aeroporto (in Sardegna) e ho a che fare con le Aeronautiche della NATO e non ed ecco la mia classifica con le relative motivazioni. UK (Per la qualità del materiale, per la indiscussa capacità dei piloti (esperienza in combattimento) e la sua dottrina (un esempio per tutti) FRANCIA ( Per il vasto materiale e qualità dei piloti) GERMANIA ( Professionalità di prim'ordine e poi 300 Tornado chi se li può permettere? E i suoi piloti sia di F4 che di Tornado in continuo addestramento sulla Holloman AFB?) ITALIA Capacità di adattarsi al materiale a volte non adeguato e bravura dei piloti. SPAGNA - GRECIA - TURCHIA ma la SVEZIA assolutamente no. Ma per finire una cosa solo fa grande una Forza Armata: il PIL e quello dell'italia è del 1,9% mentre quello dell' UK è intorno al 4% quindi giudicate voi.
  14. RESCUE

    AMX Ghibli - discussione ufficiale

    Salve! L'AMI non possiede AMX-MLU, ma solamente versioni della tranche 1,2 e 3. Il velivolo caduto era del 51° stormo di Istrana probabilmente l' MM 7044.
×