Jump to content

elia030187

Membri
  • Posts

    242
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by elia030187

  1. Non voglio fare il complottista, ma mi affascina parecchio i collegamenti tra Ramstein, Ustica e la strage di Bologna. Comunque nel lasso di tempo che parte dall' incidente di Ustica e termina dopo quello di Ramstein ci sono state numerose morti non del tutto estranee al caso. Voi cosa ne pensate? Morti dopo Ustica: del comandante dell'aeroporto di Grosseto Pierangelo Teoldi, morto in un incidente stradale; di Licio Giorgieri, comandante del Registro Aeronautico ucciso da un atto di terrorismo delle Unità Comuniste Combattenti; di Maurizio Gari, capo controllore Difesa Aerea radar Poggio Ballone: infarto, a 32 anni; del colonnello Antonio Gallus, era morto il 2 settembre 1981, durante un'esercitazione aerea: anche lui si accingeva a fare importanti rivelazioni su Ustica; di Mario Alberto Dettori, controllore della Difesa Aerea radar Poggio Ballone, suicida; di Ugo Zammarelli, del SIOS di Cagliari, investito. Morti dopo Ramstein: il sindaco di Grosseto Giovanni Battista Finetti assassinato secondo alcune ipotesi perché avrebbe raccolto le confidenze di alcuni ufficiali dell'aeronautica su Ustica Antonio Muzio, maresciallo presso la torre di controllo Lamezia Terme (assassinato) Sandro Marcucci, pilota in volo durante l'incidente (morto in un intervento aereo antincendio) Antonio Pagliara e Franco Parisi, controllori della Difesa Aerea radar di Otranto (incidente stradale il primo, suicidio il secondo) Roberto Boemio, Capo di Stato Maggiore della III Regione Aerea in pensione anticipata (ucciso con coltello durante una rapina davanti la sua abitazione di Bruxelles) Gian Paolo Totaro, Maggiore medico: suicidio per impiccagione Franco Parisi, controllore Difesa Aerea radar di Otranto Michele Landi, consulente informatico, avrebbe confidato al magistrato Lorenzo Matassa di avere scoperto cose importanti su Ustica. NB I NOMI LI HO PRESI DA WIKIPEDIA. CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!!
  2. Bravo, vedo che cominci ad imparare, dai non è poi così difficile vero?? per quanto riguarda la mondezza invece, dal centro è stata tolta velocemente (com'è facile immaginarsi) mentre nelle province sembra ancora di no, nonostante ci sia questo governo al potere. (parlo in base alle notizie che ricevo dai tg, se così non fosse non prendete in considerazione questa affermazione). Non voglio dire che la colpa sia del governo perchè così non è, ma vorrei sottolineare come evidentemente la situazione è di difficile gestione. Per quanto riguarda invece il problema di blatter & co: se neanche nello sport ci prendono in considerazione e ci rispettano, sul piano politico secondo voi come siamo trattati? N.B. anche in questo caso non è per criticare il governo, ma per sottolineare il modo con cui veniamo trattati indipendentemente dai governi. CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!
  3. Ho aperto il primo link di google ed esce un' estratto da "la padania", se non volevi indicare quello ti chiedo scusa. Del topic i video che ho postato ci sono entrati in merito semplicemente perchè qualche pagina prima si è detto di quello che l' Europa pensa di Berlusconi; mentre nessuno ha fatto riferimento a Prodi o altro. Comunque per me no problem a rientrare in topic. CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!
  4. Caro Picpus possibile che qualunque cosa da te postata provenga da tg-com, il giornale, libero, la padania ecc ecc? Sai ci sono molte testate giornalistiche in italia, ah ma dimenticavo che sono tutte comuniste. Comunque io non liquiderei l' evento del parlamento europeo con il termine gaffe. Per gaffe si intende una cosa buffa, dettata dagli eventi: un errore, uno scivolone o altre cose di questo tipo: gaffe può essere quella di Celentano che non ricorda le sue canzoni. Al parlamento invece non è accaduto niente di tutto ciò. I parlamentari ridevano a crepapelle, manco fossero a zelig; non si è trattata di una gaffe ma bensì di una dimostrazione di ciò che pensa l' Europa di noi e del nostro premier. I signori Parlamentari europei (deduco che Berlusconi li prenda tutti per comunisti e abolitori della democrazia stando alle sue ultime parole) se la ridevano sui punti elencati dal PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, ergo quindi che Berlusconi non stava raccontando una barzelletta ma stava parlando di cose serie motivo per cui non ha fatto alcuna gaffe. Egli ha solamente fatto vedere la sua vera persona, e quando egli si trova in difficoltà parte con gli insulti. Guarda caso i signori parlamentari facevano riferimento a Di Pietro trovandosi in accordo con lui. Ma quelli saranno stati tutti segretari dell' IDV mascherati che hanno preso il posto dei veri euro-parlamentari. Tornando al link da te postato (quello della padania per intenderci) perdona la mia ignoranza ma non ne vedo il collegamento col topic in questione, ma cosa più importante non ne capisco il senso! Perdonami sono un' inetto CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!
  5. Si si hai ragione, è più significativo...un video dove praticamente parla solo lui e Sarkozy è molto attendibile; effettivamente dimenticavo che il caro Silvio è abilissimo nei comizi, ma perde punti nei confronti diretti. Mi domando li hai visti per niente i video che ho postato o hai preferito sorvolare? D'altronde quella bella figura al parlamento europeo cosa vuoi che importi! W Silvio che ci ha dato il sole, le chiese, il mare! Intanto al parlamento ancora rideranno! E' impressionante, perfino Fini (uomo che stimo per la sua coerenza) alla fine se ne va quando vede che il presidente del consiglio stava dando i numeri! Per non parlare di tutti i parlamentari che ritornano in aula per sentirlo! CIAO A TUTTI!!!!!!!!!
  6. ESATTO!!!!!!!!!! In Italia queste immagini non hanno girato molto in TV (chissà perchè) ma in Europa e in Internet hanno fatto ridere milioni di persone. Guardatevi questi video, ecco cosa pensa il parlamento europeo del goveno Berlusconi... Parlamentari che ritornano in aula quando parla Silvio per sentire tutte le ca22ate che dice...bella figura! Mi raccomando guardateli tutti e 2 nell' esatto ordine altrimenti non si capisce... VIDEO 1 http://www.youtube.com/watch?v=IyeUl3zEJtU...feature=related VIDEO 2 http://www.youtube.com/watch?v=iIEQcfhAov4...feature=related SONO ORGOGLIOSO DI ESSERE RAPPRESENTATO DA QUESTA PERSONA! CIAO A TUTTI!!!!!!!!!
  7. ECCO IL TUO PENULTIMO POST: quote name='picpus' date='Jun 20 2008, 01:39 PM' post='151344'] In particolare, Veltroni ha fatto fuori i comunisti estremi, per evitare, nel caso molto remoto, che infatti non si è realizzato, di una sua vittoria, di dover cercare di governare, contando su una maggioranza litigiosa, come era quella che faceva finta di appoggiare Prodi. ULTIMO POST SCRITTO DA TE CON ROVESCIO TOTALE DELLA MEDAGLIA PRIMA LO RINGRAZI POI SCRIVI L' ESATTO OPPOSTO MAH! FORTUNA CHE E' ARRIVATO VENERDI'....DAI DALLA PROSSIMA SETTIMANA NON CHIEDO PIU' PERCHE' IO CHE HO VOTATO IL PD DEVO SENTIRMI COMUNISTA CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!!
  8. Un conto è Rossi un conto è chi ha conti nei paradisi fiscali per nascondere il denaro sporco. Ovvio Rossi deve dichiarare quanto guadagna perchè è sotto contratto e facilmente rintracciabile, come infatti è accaduto lui non è che possedesse un conto in un paradiso fiscale, non pagava le tasse per la questione detta anche prima della cittadinanza. Nei paradisi fiscali, di solito la gente porta il denaro "invisibile" quello sporco per intenderci e se lo stato non sa che ce l' hai non può neanche chiederti le relative tasse. Tu vivi in Italia, in Italia dichiari 10 milioni e paghi le tasse per 10 milioni; all' estero invece hai 50 milioni, su quelli se il tuo commercialista ha fatto un buon lavoro, non pagherai mai niente perchè non risultano! E di solito quei soldi sono frutto di riciclaggio, tangenti ecc ecc, quindi se risultano i soldi dovrebbe risultare anche il reato da cui provengono. CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!
  9. Ah-ah-ah! Hai letto minimamente il topic incentrato sull' argomento? No perchè dal tuo post sembrerebbe prorpio di no...eppure hai scritto anche li. Effettivamente se uno viene fermato da una pattuglia di carabinieri dice "sono stato fermato da un mezzo dell' esercito" oppure "l' esercito mi ha fermato e mi ha tolto 2 punti" CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!
  10. Andate a spiegare alla gente che è contenta dell' esrcito nelle strade, (già se ne discute in un topic apposito) di non aspettarsi dei fanti in assetto da guerra o di qualche forza speciale, ma bensì di circa 2500 carabinieri. Nulla in contrario ai carabinieri sia ben chiaro, ma quando uno parla di esercito si immagina tute mimetiche ed elmetto... CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!!!
  11. Ma non sono chiaro io o ti arrampichi sugli specchi tu? Allora la mia domanda è semplice ma la schematizzo: Veltroni ha tagliato con i comunisti Veltroni se vince non avrà mai una maggioranza litigiosa come il precedente governo. Veltroni quindi non dovrà fare i conti con i comunisti. ALLORA SE E' COSI' PERCHE' BERLUSCONI SI OSTINAVA A DICHIARARE CHE PER NON AVERE I COMUNISTI AL GOVERNO BISOGNAVA VOTARE IL PDL??? IO HO VOTATO IL PD MA NON SONO COMUNISTA E NON MI DEVO SENTIRE TALE QUANDO ESPONGO LE MIE IDEE SOLO PERCHE' IN CAMPAGNA ELETTORALE L' ATTUALE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO HA CLASSIFICATO ME E TUTTI GLI ALTRI ELETTORI DEL PD IN QUEL MODO. ECCO SPERO ORA SIA CHIARO. CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!!!
  12. Se ci fosse andato il PD, ci sarebbero stati i comunisti? CIAO A TUTTI!!!!!!!!!
  13. Benissimo, ma non hai risposto. Veltroni NON ha detto che serviva il voto utile per impedire che i FASCISTI andassero al governo. FASCISTI visto che nella lista del PDL c'è la Sig.ra Mussolini che non considero molto moderata. Berlusconi ha detto che serviva il voto utile per impedire che i COMUNISTI andassero al governo. C'è una leggera differenza non trovi? CIAO A TUTTI!!!!!!!!!
  14. Per quello che so io, chiedo venia se sbaglio, i conti bancari dei vari paradisi fiscali, sono anonimi. La maggior parte delle volte sono aperti dai commercialisti degli interessati e quindi mi domando come farebbe un ministro dell' economia a scoprire se un Mr X qualunque, deposita 2000000 di euro "sporchi" in un conto di una banca alle isole Cayman. Se me la spiegate... CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!
  15. Parlando di voto utile intendeva dire "se non volete che l' altra parte vada al potere, votate me" secondo te aveva paura che Diliberto andasse al governo? Come hai già detto tu si sapeva che le forze separate (che di conseguenza non avrebbero potuto partecipare a nessun governo) non alzassero tanto, quindi a chi vuoi che indicava con il termine comunisti? Non credo che De Gasperi & co arrivando a Moro, abbiano intascato molti soldi del piano. Loro questo denaro lo hanno speso bene per il rilancio dell' Italia. I politici che vengono dopo, quelli si che sono dei furbetti. CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!
  16. 1 Poi per evitare il riciclaggio fanno tutta quella campagna anti-riciclaggio con assegni personali ecc ecc...certo infatti chi ricicla il denaro va dal benzinaio con un assegno da 2000000 di euro e dice "me lo cambia per favore" 2 Certamente i processi più importanti hanno la priorità (però non sono stati elencati quali) 3 Le intercettazioni credo siano uno dei metodi più vecchi usati per incastrare i malavitosi, di qualunque tipo esse siano: si va da Erika ed Omar a Calciopoli...forse le aboliamo perchè obsolete... 4 Neanche commento 5 Vorrei sapere chi pensa davvero di non pagare sotto un' altra forma l' ICI...fatemelo conoscere 6 Aveva ragione casini riguardo la cordata? Sosteneva che il martedì post elezioni sarebbe scomparsa, comunque adesso la stanno cercando con Chi l' ha visto. Non ricordo chi è che condannava il prestito ponte quando questo è stato proposto...boooooooooo 7 In Europa stentano a crederci 8 Mi pare logico, devono governare bene, mica possono pensare ai vari processi sparsi in tutta Italia... 9 Questa non la sapevo! 10 Ma come le banche non sono quelle agenzie che ti regalano i soldi??? CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!!
  17. Secondo te non lo conosco? Ma non vedo il nesso con Cuba & co. Per quanto riguarda il Che, visto che viene definito sanguinario da quell' articolo (ma è oggettivo?vorrei saperne di più sull' autore e sui suoi orientamenti) mi domando se sono stupidi tutti gli storici che lo elogiano. Ho letto molti libri di storia a riguardo, la storia a partire dalla II GM mi affascina molto e questo è il primo articolo di questo tipo che leggo su Che Guevara e ne sono rimasto sorpreso... comunque accredito maggiore credibilità ad una TRECCANI che a quell' articolo. Visto che dite di domandare ad un cubano cosa ne pensa del Che vi domando: Siete mai stati in vacanza a Miami? Se si avete mai domandato ai cubani che vi risiedono cosa ne pensano del Che e di Castro? Io l' ho fatto e al primo ne parlano con rispetto, mentre al secondo lo condannano...e sono molto cattivi quando lo fanno...(giustamente direi) Comunque per quanto riguarda il Che credo stiamo andando un po troppo OT, quindi prima che ci seghino i mod, apriamo eventualmente un altro topic. Ritorno comunque alla domanda iniziale alla quale nessuno mi ha risposto: Vi pare giusto che Berlusconi ha indicato come unica soluzione il voto utile, per evitare di mandare i comunisti al governo, riferendosi al PD e quindi etichettando per comunisti i suoi elettori? CIAO A TUTTI!!!!!!!!!
  18. Effettivamente non si può definire Che Guevara un leader, ma il suo modello era chiaro... CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!!
  19. 1) Si infatti a Cuba Che Guevara è stato un pessimo leader...sanguinario e dittatoriale. 2) Parecchie volte Berlusconi indicava il voto utile come unica soluzione per evitare di avere i comunisti al governo (non si riferiva al PD??) CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!!!!
  20. Stupidi chi definisce fascisti coloro che votano forza italia, però è evidente che la stragrande maggioranza delle volte sono stati chiamati comunisti gli elettori di veltroni. La politica e il calcio fanno sempre presa, effettivamente l' OT è enorme! CIAO A TUTTI!!!!!!
  21. Rifletti, quante volte anche in propaganda elettorale gli elettori del PD sono stati chiamati comunisti? Una miriade! Vi pare giusto? CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!
  22. Ma li c'è la dittatura o sbaglio? La stessa dittatura ma di stampo fascista c'è stata in Italia, ma quella non rappresenta la destra democratica, mentre invece le dittature comuniste estere rappresentano il comunismo democratico italiano?? Com'è sta roba, se vale, vale da entrambe le parti oppure no... Non è assolutamente vero che è una contraddizione, la stessa cosa potrei dire della destra allora, la destra democratica è una contraddizione in termini, vi pare logico?? Anche la destra ha avuto le sue dittature, tra l' altro entro i nostri confini. Siamo stati invasi per essere liberati da questa dittatura. Non nego le orribili dittature comuniste, anzi le condanno, come condanno quelle di destra, il mondo deve essere libero da esse. Il comunismo non andrà mai al potere perchè è una forza scomoda, non perchè si teme la sua violenza, quella è solo uno specchietto per le allodole. Non si può dire comunista ad uno che vota per il PD, non lo trovo giusto, è come dire fascista a chi ha votato per il PDL, solo che questo discorso inverso non è mai stato fatto, menntre il primo è costantemente sulla bocca dei politici di destra. E' infamante e scorretto! CIAO A TUTTI!!!!!!!!!
  23. Su questo ti do ragione a tutto campo, per me infatti questa generazione politica non vale niente come ho scritto anche nei precedenti post, io invece facevo riferimento ai 25 anni precedenti, dove la DC e il PSI hanno risollevato l' Italia dal trauma della Guerra, per questo ho scritto che non ne capivo i danni. Proprio perchè era escluso non lo ritengo responsabile di niente. Danni del comunismo democratico non ne ho mai visti dato che mai sono andati al potere in Italia, quindi non capisco la caccia alle streghe che si scatena quando si parla di questa forza politica. CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!!
  24. Be si più o meno è quello che dici tu, come ti ripeto, solo se si mette quel pienamente tra delle enormi virgolette visto che anche una volta fatto il compromesso il PCI non è che avesse veri e propri poteri, che dalla fine della II GM fino al 76 il PCI non ha avuto nessuna parola in merito alla politica nazionale e che quindi ha alzato quanto il 2 di bastoni con la briscola a coppe, ecco, se intendevi dire questo allora hai esattamente ragione. Quindi il PCI non è che dormiva o faceva finta di non vedere, quando la DC o il PSI facevano i danni (a mio avviso non ne hano fatti, hanno governato bene per quegli anni e l' Italia ne ha guadagnato) aveva le mani legate! Poi vorrei sapere di quali danni si parlava, perchè se non l' avete capito io mi riferivo a ben' altri danni fatti dalla destra, molto più gravi CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!!!
×
×
  • Create New...