Jump to content

laser guided bomb


ivanmitra90
 Share

Recommended Posts

In un mio simulatore ( wings over israel ) , l'A-10 con i Maverick prendi i Carri : Con una laser guidata prendi obbiettivi statici come aereoporti.

si questo lo so..però con le lgb io li riesco a colpire gli oggetti in movimento..però secondo me bisogna essere espertissimi..in quanto se io vado di fronte all obbiettivo lo manco spesso ma se lo locco alle spalle eseguo un attacco in loft lo prendo..io ecco volevo sapere come fare o usare delle migliori procedure confrontandosi

Link to comment
Share on other sites

A quanto ne so io, le LGB non possono nella REALTA' colpire un oggetto in movimento...

Posso anche sbagliarmi, ma...

http://en.wikipedia.org/wiki/Laser-guided_bomb

 

e po ho trovato questo -->

Veramente le LGB possono colpire oggetti in movimentonavi,carri ecc;per ciò che riguarda i carri furono utilizzate in questo ruolo dagli F15 ed F111 durante la Guerra del Golfo e nello stesso conflitto ,con una LGB,un F15E riuscì ad abbattere un elicottero Hughes 500;in ogni caso,considerando che la più piccola è la GBU12/22 da 250kg anche se non c'è impatto diretto la distruzione di bersagli tattici è assicurata.Semmai sono le JDAM che non possono colpire oggetti,al momento; in movimento perchè il loro sistema di guida si basa su coordinate geografiche,anche sui più recenti cacciabombardieri come l'F18E/F è possibile calcolare le coordinate GPS del bersaglio e sganciare una JDAM.In questo casol'impatto non sarà di sicuro diretto ma il CEP e il potenziale esplosivo dell'ordignoè sufficiente ad assicurarsi la distruzione del bersaglio;per migliorare queste capacità comunque si sta sviluppando un sistema di guida laser da applicare alle JDAM.Detto questo bisogna vedere quale è la natura del bersaglio e valutare se effettivamente vale la pena utilizzare una LGB.

Link to comment
Share on other sites

Veramente le LGB possono colpire oggetti in movimentonavi,carri ecc;per ciò che riguarda i carri furono utilizzate in questo ruolo dagli F15 ed F111 durante la Guerra del Golfo e nello stesso conflitto ,con una LGB,un F15E riuscì ad abbattere un elicottero Hughes 500;in ogni caso,considerando che la più piccola è la GBU12/22 da 250kg anche se non c'è impatto diretto la distruzione di bersagli tattici è assicurata.Semmai sono le JDAM che non possono colpire oggetti,al momento; in movimento perchè il loro sistema di guida si basa su coordinate geografiche,anche sui più recenti cacciabombardieri come l'F18E/F è possibile calcolare le coordinate GPS del bersaglio e sganciare una JDAM.In questo casol'impatto non sarà di sicuro diretto ma il CEP e il potenziale esplosivo dell'ordignoè sufficiente ad assicurarsi la distruzione del bersaglio;per migliorare queste capacità comunque si sta sviluppando un sistema di guida laser da applicare alle JDAM.Detto questo bisogna vedere quale è la natura del bersaglio e valutare se effettivamente vale la pena utilizzare una LGB.

si infatti io riesco..a open falcon dico io...poi quando faccio un attacco in loft per colpire un bersaglio in movimento io faccio cosi..appena il reticolo lampeggiante compare facio una cabtrata e poi sgancio le bombe quando raggiunge la linietta poi faccio una virata ma perde spesso il contatto con il carro...e e si perde la modalità point come mai?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...