Jump to content

Interni dei modelli


Damiano_Tomcatter
 Share

Recommended Posts

Ho appena terminato il primo modello, nel quale non mi sono soffermato molto sugli interni.. dal prossimo vorrei iniziare a fare qualcosa di più realistico.. ho già sentito parlare di plasticard, lamierini di rame e fili da elettricista... potete illuminarmi con i vostri consigli? :adorazione::adorazione::adorazione:

Link to comment
Share on other sites

Guest Folgore

Beh piano... Tutto dipende da come è fatto l'interno, dalla grandezza, dalla scala e dal tipo.. intendo rimendiare 4 tubicini di rame sulla cabina di uno spitfire è leggermente diverso da fare l'intera fusoliera di un B24...

 

per prima cosa quando fai un modello devi avere del materiale, delle foto dell interno.. le guardi bene, e la confronti col cockpit del tuo modello. Esempio spitfire: Vedi che mancano tralicci e tubi dentro la cabina, o vari accessorini come manopole leve... se hai pazienza e non temi crisi nervose (da lanciare il modello dalla finestra) puoi rifare tutto col fio di rame o con il plasticard... se la pazienza non cel'hai puoi comprare le fotoincisioni.. il tuo cockpit è molto poco dettagliato? Compri lo stesso cockpit a parte in metallo ultra dettagliato, lo colori e lo incolli... voilà metodo molto semplice.. Poi se la robaè l'intera fusoliera di un Bombardiere beh là devi armarti di pazienza e pazienza.....

Link to comment
Share on other sites

bha... dipende molto dalla scala del modello e dal tipo di tettuccio che dispone.

 

a mio giudizio, è assolutamente inutile ricreare gli interni con lavori di "after-market", su aerei scala 1/72, sopratutto della seconda guerra mondiale. non si vedrà assolutamente niente, ammeno di lasciare il tettuccio aperto o di possedere una fortuita conformazione dello stesso.

Link to comment
Share on other sites

Guest Folgore

Beh si giusto... quelli della seconda guerra mondiale una volta col tettuccio chiuso non vedi quasi nulla.... :( :( :( :( infatti Barone nel suo Sm79 ha dovuto aprire dei trasparenti...

Link to comment
Share on other sites

"a mio giudizio, è assolutamente inutile ricreare gli interni con lavori di "after-market", su aerei scala 1/72, sopratutto della seconda guerra mondiale. non si vedrà assolutamente niente"

 

Ma perchè? Intanto è una soddisfazione personale... Poi si può documentare il tutto con delle fotografie prima di chiudere.

Sarò un po egoista ma i modelli che faccio prima devono piacere a me... se so che l'nterno di un ki-43 l'ho fatto il più

verosimile possibile perdendo ore di lavoro il fatto che poi una volta messo il tettuccio non si vede più una mazza ma chi

se ne frega? Io ne ho la consapevolezza!!!!

 

Ciao Navigator

Link to comment
Share on other sites

In questo sono perfettamente d'accordo con navigator...oltretutto più piccola è la scala dei dettagli su cui si lvora, maggiore è la soddisfazione che ne deriva ad opera ultimata

 

Assolutamente d'accordo, basta vedere le opere d'arte create dal nostro grandissimo "Barone" che è un asso della scala 1/72! :D

Link to comment
Share on other sites

"il modellino si deve vedere, mica si deve ricordare o guardare attraverso una foto!!!"

 

Sembri più portato verso il modellismo dinamico direi... Li i modelli li vedi solo da fuori e volano anche! :)

 

Un esempio... c-130

 

Ciao Navigator

Edited by navigator
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...