Jump to content
Sign in to follow this  
Guest fede

Elicottero d'attacco sudafricano

Recommended Posts

Guest fede

Ho sentito parlare di un elicottero suafricano di nome Rooivalk, qualcuno ha dei dati e delle foto?

Grazie

:helpsmile::helpsmile::helpsmile::helpsmile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma li si parla se la turchia acquisterà i mangusta o i rooivalk..prima cerchiamo se c'è un topic su questo elicottero se no posto qualcosa io x fede

 

------------------------------------------------------------------------------------------------

 

ok non c sono topic su questo elicottero ke sinceramente è poco conosciuto, vediamo di fare una schedina

 

Atlas ufo robot (giappone 1973)...scherzavo :rotfl: :rotfl:

 

Atlas/denel Rooivalk (Sudafrica 1990)

elicottero d'attacco

 

dati tecnici

-motori: 2 turbine atlas topaz (derivate dalle turbomèca makila 1A1)

-prestazioni: vel max 309km/h; vel ascensionale 670m/min; tangenza 6,1km; raggio d'azione 1260km, 700km con carico carburante normale

-pesi: a vuoto 5910kg; max al decollo 8750kg

-dimensioni: diametro del rotore principale 15,08m; sup del rotore principale 178,6m^2; lunghezza 16,65m

-armamento: cannone da 20mm Armscor GA-1 Rattler brandeggiabile sotto il muso; 4 piloni sotto le semiali xper razziere e missili controcarro (Atlas Swift), possibilita di trasportare 2 missili aria-aria (Darter o MBDA Mistral) sulle estremità delle semiali

 

piccola storia del programma

 

Nel 1981 il Sudafrica cominciò un programma (red kestrel) x lo sviluppo di un elicottero d'attacco nazionale.

L'Atlas fece il primo prototipo, XH-1, basato sull'aluette III, ma poi venne provata la struttura del Puma, l'XTP-1, ke diede migliori risultati e corrispondeva alle esigenze del programma. Il primo esemplare volò l'11 febbraio del 1990 con la sigla XH-2.

Il rooivalk possiede tuute le caratteristiche degli elicotteri d'attacco: fusoliera stretta dotata di 2 potenti motori, abitacolo in tandem, cannone brandeggiabile e piloni esterni x razzi e missili, sensori di tiro sul muso, buona corazzatura contro armi automatiche e urti violenti, sistema ECM e sopressori dell' emissioni IR.

Furono costruiti 2 prototipi, XDM e ADM, il secondo dei quali era equipaggiato con sopressori IR sui collettori di scarico e rotore ridisegnato.

Questo elicottero fu proposto alla Gran Bretagna, ma lo scartò per scegliere l'apache.

 

questo è tutto non ho molto anke perchè è poco conosiuto quindi non t so dire chi altro lo utilizza, se è stato modificato se ha armi diverse ecc

 

prova a guardare su wiki

wiki ita

wiki eng

 

 

foto 1

foto 2

foto 3

foto 4

 

ps: se qualcuno sa di piu posti pure ke son curioso pure io

Edited by Gabu86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...