Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Merspirit1

Il primo modello - Messerschmitt Bf 109 F4 Revell

Messaggi consigliati

Salve a tutti ,
già in precedenza mi ero "fatto sentire" pubblicando qui alcune foto di piccoli modelli in cartoncino costruiti da me .
A questo punto , mi sono deciso ad acquistare il mio primo modello statico da assemblare , ovvero un Me 109 F (il mio preferito) della Revell. west8%20068.jpg
Ho letto molti articoli riguardanti il modellismo statico, ma non ho comunque alcuna esperienza in proposito , (a parte buona manualità con il pennello ) dunque chiedo il vostro parere sulla scelta dei colori (smalti o acrilici) , delle colle , ma soprattutto delle procedure esatte che devo seguire durante la costruzione.
Ad esempio una domanda che mi viene subito in mente è: Devo prima verniciare i pezzi senza smontarli , oppure incollarli e dopo verniciarli dopo asciugatura?
Vi ringrazio anticipatamente per ogni vostro consiglio , e ne approfitto per augurarvi un felice 2014 :).

Rev_Bf109F-4_03.jpg

Revell_Bf_109F-4_006_fs.jpg

Modificato da Merspirit1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

sulla scelta dei colori (smalti o acrilici)

se hai una buona mano col pennello e non usi l'aereografo, ti consiglio di tenerti sugli smalti. se, però, a breve passerai al magico strumento, prendi degli acrilici che vadano bene anche a pennello, come Life-Color e Vallejo.

 

 

delle colle

normalissima colla per modellisimo.

 

 

Ad esempio una domanda che mi viene subito in mente è: Devo prima verniciare i pezzi senza smontarli , oppure incollarli e dopo verniciarli dopo asciugatura?

in genere, si incolla e si rifinisce il più possibile, prima di verniciare. tuttavia, alcune cose vanno verniciate prima di essere montate. è questione di abitudine, ognuno ha le sue e, col tempo, anche tu svilupperai determiante routine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se hai una buona mano col pennello e non usi l'aereografo, ti consiglio di tenerti sugli smalti. se, però, a breve passerai al magico strumento, prendi degli acrilici che vadano bene anche a pennello, come Life-Color e Vallejo.

 

normalissima colla per modellisimo.

 

in genere, si incolla e si rifinisce il più possibile, prima di verniciare. tuttavia, alcune cose vanno verniciate prima di essere montate. è questione di abitudine, ognuno ha le sue e, col tempo, anche tu svilupperai determiante routine.

Come colori :

http://www.amazon.it/H66-Rlm79-Sandy-Brown-Semi-gloss/dp/B00B7MKETC/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1388694619&sr=8-1&keywords=rlm+79

 

http://www.amazon.it/H418-Rlm78-Light-Blue-Semi-gloss/dp/B00B7MF05A/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1388697002&sr=8-1&keywords=rlm+78

 

possono andare bene?

 

Invece quale colla dovrei utilizzare? Un esempio?

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mai provati i Mr.Hobby, ma mi pare siano acrilici... orientati verso le marche indicate prima, se vuoi mantenerti sui "colori ad acqua".

 

come colla, una banale Tamiya tappo verde e stai apposto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mai provati i Mr.Hobby, ma mi pare siano acrilici... orientati verso le marche indicate prima, se vuoi mantenerti sui "colori ad acqua".

 

come colla, una banale Tamiya tappo verde e stai apposto.

Non riesco a trovare questo colore RLM 79 "Sandgelb" ; mi è capitata questa marca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

viene prodotto da qualsiasi marca... i colori della Luftwaffe non sono merce rara ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buon lavoro, il soggetto è molto bello. Solo un dettaglio, che però riguarda la fase finale. Se sei al primo lavoro certamente non hai materiale di scorta, quindi ricordati che la Revell (per ragioni di "political correctness") non fornisce le decals con la svastica, che tutti gli aerei della Luftwaffe portavano su ambo il lati della deriva. I buoni negozi di modellismo dovrebbero però essere in grado di procurartele.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buon lavoro, il soggetto è molto bello. Solo un dettaglio, che però riguarda la fase finale. Se sei al primo lavoro certamente non hai materiale di scorta, quindi ricordati che la Revell (per ragioni di "political correctness") non fornisce le decals con la svastica, che tutti gli aerei della Luftwaffe portavano su ambo il lati della deriva. I buoni negozi di modellismo dovrebbero però essere in grado di procurartele.

Si , me ne sono accorto della mancanza nelle decal fornite... ma prima devo ancora fare molte e lunghe operazioni ( chissà se ci arriverò :) ahha ) comunque grazie. spero a breve di poter postare delle foto sull'andamento di questo modello.

Modificato da Merspirit1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buon lavoro, il soggetto è molto bello. Solo un dettaglio, che però riguarda la fase finale. Se sei al primo lavoro certamente non hai materiale di scorta, quindi ricordati che la Revell (per ragioni di "political correctness") non fornisce le decals con la svastica, che tutti gli aerei della Luftwaffe portavano su ambo il lati della deriva. I buoni negozi di modellismo dovrebbero però essere in grado di procurartele.

In ogni caso, le decal della cabina devo metterle prima ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se intendi le decals relative all'abitacolo (pannello strumenti e cose del genere) vanno certamente applicate in fase di costruzione e finitura dell'abitacolo stesso. Se necessario, è opportuno che le decals vengano bagnate con l'apposito prodotto per ammorbidirle e far sì che si adattino alle superfici di appoggio, che di solito non sono lisce ma hanno parti in rilievo. Se poi vuoi la perfezione e usare i lavaggi scuri per evidenziare i particolari interni, occorre prima verniciare il tutto con acrilica lucida, applicare i lavaggi (che scorrono bene solo sul lucido) e proteggere il tutto con una successiva mano di acrilico opaco. Naturalmente tenendo presente che in scala 1/48 raramente si può vedere bene l'interno dell'abitacolo a modello finito. A te la scelta. Buon lavoro!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se intendi le decals relative all'abitacolo (pannello strumenti e cose del genere) vanno certamente applicate in fase di costruzione e finitura dell'abitacolo stesso. Se necessario, è opportuno che le decals vengano bagnate con l'apposito prodotto per ammorbidirle e far sì che si adattino alle superfici di appoggio, che di solito non sono lisce ma hanno parti in rilievo. Se poi vuoi la perfezione e usare i lavaggi scuri per evidenziare i particolari interni, occorre prima verniciare il tutto con acrilica lucida, applicare i lavaggi (che scorrono bene solo sul lucido) e proteggere il tutto con una successiva mano di acrilico opaco. Naturalmente tenendo presente che in scala 1/48 raramente si può vedere bene l'interno dell'abitacolo a modello finito. A te la scelta. Buon lavoro!

grazie .

ma dunque per gli interni devo usare proprio gli acrili? perché in zona non c'è molto :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Puoi usare qualunque vernice. In particolare per gli interni gli smalti sono forse più adatti. Gli acrilici sono consigliabili soprattutto per l'aerografo, non perchè siano superiori, ma per la facilità della pulizia dell'attrezzo e per la minore tossicità. Rimane comunque l'avvertenza di non usare su venici opache i prodotti di lavaggio (o i colori a olio diluiti), perchè invece di scorrere e riempire le fissure si spanderebbero sulle superfici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×