Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
The Red baron

Che Aereo è ?

Messaggi consigliati

Mmmmm, noto diverse similitudini con l’AVIA F.3

 

800px-AVIA_FL.3_I-FQUA_1973.jpg

7567.jpg

 

Non sono sicuro che il tettuccio avesse quella configurazione, vedendo qualche foto di aeromodelli, ma per altri versi l’aereo sembra molto simile.

Del resto leggo dalla versione inglese di wiki che l’aereo "either have an open or enclosed cockpit" e ne esistevano dioverse varianti (anche a 2 e a 4 posti).

 

Potresti nel caso dare informazioni sulla foto, almeno per poter limitare il campo di ricerca ad anni/Paesi specifici?

 

Edit, ho trovato un’altra foto che mostra come l’apertura del tettuccio sia proprio come quella della tua foto, al contrario di alcune produzioni di modelli 1/72 per il quali l’apertura sarebbe laterale:

 

DSC_0077.jpg

 

Direi al 95% si tratti proprio di un AVIA FL.3. Ho vinto quaccheccosa? :)

Modificato da Scagnetti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per l'aiuto, si penso che sia proprio AVIA FL.3

 

Si tratta dell'Aereo del Padre di una mia Amica pilota di 747, attualmente scomparso,

 

la foto intorno agli anni 50 aeroporto di Roma-Urbe

 

Vedo che siete molto competenti :asd: grazie mille

 

Si, per la vincita un paio di video da me fatti :rolleyes:

 

http://www.youtube.com/watch?v=GwzKXn8XQ3A

 

http://www.youtube.com/watch?v=7eg1Ta5rLX4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio per i complimenti sulla competenza che probabilmente non merito: sono solo un vecchio appassionato di aeronautica con interessi che a volte sono stati molto diversi dagli aerei militari.

 

Comunque, scusa l’OT/approfondimento: guardando la foto originale, mi era venuto dal taglio dell’abito della persona in primo piano di collocare la foto negli anni ’30. E così ho impostato la ricerca.

 

In effetti l’AVIA FL.3 ha avuto una vita operativa lunga, che si è protratta dagli anni ’30 agli anni ’50. Il concetto era molto moderno per l’epoca, facendo ricerche su google (che anche io ho ho fatto per cercare di rispondere alla tua curiosità) sia per testo che per immagini potrai notare quanto questo piccolo gioiellino sia stato apprezzato e sia sopravvissuto anche alla II Guerra Mondiale.

 

Nell’Italia Postbellica che non poteva permettersi grossi investimenti in nuovi progetti aeronautici, le nuove generazioni di piloti si formarono su questo aereo che era molto interessante - tra l’altro mi pare di capire sia stato il primo addestratore con i piloti affiancati. Comunque almeno in Italia ha avuto una diffusione non trascurabile.

 

Ma forse il padre della tua amica aveva buon gusto e sfoggiava un abito degli anni ’30 negli anni ’50, ed era un precursore della moda Vintage.

 

Gusto che condivido, mi piacerebbe molto volare oggi sullo stesso aereo, magari con lo stesso vestito del pilota della foto originale. :)

 

Ah

Belli i video, ho apprezzato molto quello del modello dinamico dell’EFA. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×