Jump to content

Savoia Marchetti S 79 Post-bellico


Recommended Posts

La mia documentazione al riguardo è abbastanza limitata, però le fotografie da alcune riviste presentano solo le coccarde italiane del dopoguerra. L'esemplare conservato nel museo Caproni di Trento ha un fregio bianco e nero a saetta lungo tutta la fusoliera, che francamente dubito sia reperibile in commercio, ma si potrebbe riprodurre con una stampante su supporto decal. Idem per gli esemplari consegnati alla compagnia aerea libanese. Buon lavoro.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

oltre alle coccarde qualche esemplare aveva dei codici di linea di colore nero in fusoliera; se non hai già risolto posso dare una occhiata nella mia documentazione

Edited by vorthex
Link to post
Share on other sites

oltre alle coccarde qualche esemplare aveva dei codici di linea di colore nero in fusoliera; se non hai già risolto posso dare una occhiata nella mia documentazione

Risolto in parte:deciso di optatre per le coccarde nelle posizioni solite,altro problema era la dimensione e il numero dei finestrini,le poche fotografie trovate non mostrano lo stesso velivolo da entrambi i lati

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...