Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
vorthex

Panzer IV ausf. G (Late) / ausf. H (Early)

Messaggi consigliati

molti anni fa, per un natale, quando ancora facevo le maratone modellistiche delle vacanze, mi feci regalare un Panzer IV ausf. G dell'Hasegawa, scala 1/72.

con mio grande disappunto, scoprii che il carro non era dotato degli Shurzen e, così, finii nel dimenticatoio.

 

un giorno, però, decisi che quel kit, tutto sommato niente male, doveva essere fatto, rimediando alle mancaze con svariati kit di dettaglio.

così, ho comprato kit in foto-incisione per gli Shurzen ed i cingoli, della Part, cannone L/48 in alluminio (non mi ricordo di chi, facendo un errore... visto che gli Shurzen sono per l'Ausf. G, mentre L/48 è tipico degli Ausf.H... da qui l'idea di fare un esemplare ibrido, cosa tipica dell'industria tedesca, nel passaggio tra una versione e l'altra) e mi sono messo all'opera.

 

il montaggio delle plastiche non ha presentato particolari problemi. ho autocostruito, con fogli di plasti-card da 0,25mm le piastre aggiuntive frontali (in versione saldata e non imbullonata, visto che in questa scala, fare i bulloni in plasti-card non era cosa), il supporto per l'antenna, tipico degli Ausf. H sul retro, con un pezzo di sprune e filo di cotone il cavo di traino posteriore.

le foto-incisioni, al contrario, complice la scala e le istruzioni non certo brillanti, sono state un vero e proprio calvario (ho dovuto risagomare i denti delle ruote motrici, visto che erano palesamente fuori scala, per i cingoli foto-incisi, nonchè aggiungere delle "prolunghe" per alcuni montanti degli Shurzen della torretta... al contrario, altri erano troppo lunghi ed ho dovuto creare degli incavi nella plastica) ma, alla fine, considerando la loro bellezza, si sono fatte perdonare.

non ottime, ma era prevedibile, le decals, che ritraggono un esemplare in carico alla 1 LSSAH, verosimilmente nel settore di Kursk nell'estate del 1943, vista la colorazione scelta.

 

quest'ultima è stata fatta con acrilici Tamiya (XF-24 per il pre-shading, una mistura assurda per il Dunkelgleb, XF-58 per l'Olivgrun e XF-9 per il Rotbraun) i quali, seppur non precisissimi, hanno reso un discreto effetto, considerando anche che le vernici germaniche venivano diluite o con benzina o con acqua, in parti non standard, dando luogo a colori ogni volta diversa. tuttavia, creare lo schema ad aereografo, vuoi per la scala, vuoi per l'aereopenna non proprio eccelsa, non è stato facile e non sono eccessivamente soddisfatto del risultato finale.

invecchiamento con colori ad olio (misture di nero, marrone ed ocra) e fango, creato con l'apposito Weathering Stick della Tamiya (prodotto niente male, mi ha sorpreso non poco! è una specie di pastello a cera, diluibile con acqua, con il quale è possibile ottenere infinite sfumature e texturing).

 

 

ecco un anteprima:

l9dk.jpg

Modificato da vorthex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco le foto:

efyx.jpg

 

 

9g1s.jpg

 

kksi.jpg

 

 

7i2x.jpg

 

ih67.jpg

 

p4lz.jpg

 

6ut3.jpg

 

c6jo.jpg

 

3hb4.jpg

 

j0ti.jpg

Modificato da vorthex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Noto che ti sei dato ai mezzi militari 1/72 :D Premetto che non sono un esperto..., ma la colorazione mi convince poco... :scratch: Il Red Brown, dalle foto, sembra più un "color Prugna" :ph34r: Non vedo effetti di modulazione del colore (chiaro/scuro)..., non vedo scrostature di vernice e/o colature di ruggine... :mellow::(

 

 

Giuseppe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sempre dato ai mezzi scala 1/72 (che, in realtà, stavo abbandonando) :D

per quanto riguarda le scrostature e la ruggine, il mezzo è piuttosto nuovo, quindi non ha avuto il tempo di farsele sul campo, fermo restando che io non credo molto ad un certo tipo di invecchiamento.

per la modulazione di colore... non ho un aereografo che mi permetta di farle in questa scala (da qui anche il problema per la colorazione del Panther), su di un mezzo così piccolo, anche se qualcosa, all'inizio c'era, poi con fango e lavaggio ad olio si è persa :wacko:

per il Rotbraun... non è propriamente lui :P

Modificato da vorthex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×