Jump to content
Sign in to follow this  
vezz

Cheetah

Recommended Posts

volevo chiedere se qualcuno sa darmi le caratteristiche tecniche e magari qualche foto del cheetah il caccia sud africano ispirato al modello del mirage 3 israeliano Kfir e poi un po di informazioni sul yak 38 "forger" grazie in anticipo B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partendo dalla cellula del Mirage-III e con l'assistenza israeliana (che aveva fatto un lavoro analogo per i suoi Kfir) l'industra sudafricana ha realizzato il Cheetah.

 

Tralasciando la versione E, che è stato un primo aggiornamento di transizione, ormai radiato, la versione C (basata su cellule provenienti da israele) prevede un motore potenziato, avionica allo stato dell'arte e aerodinamica rimaneggiata con profilo alare modificato, nuovo muso, tettuccio monoblocco e alette canard.

 

 

Il motore 9k-50 con oltre 1000 kg di spinta in più compensa l'aumento di peso e garantisce prestazioni di tutto rispetto.

La macchina fila a Mach 2.2 a tutta potenza a 12000 metri, mentre in regime secco a 11000 metri concede una velocità di crociera di quasi 1000 km/h.

 

In particolare il carico alare scende a 250 kg/mq contro i 380 e passa del Mirage, a tutto vantaggio della manovrabilità.

 

Il caccia può trasportare un massimo di 4 tonnellate di bombe e missili con un raggio d'azione di un migliaio di km (ma dispone di sonda per rifornimento in volo).

 

L'armamento interno è di due cannoni DEFA da 30 mm.

 

Ne è stata realizzata anche una versione biposto, la D.

 

Il Sudafrica ne ha una trentina in tutto, tra C e D, che saranno sostituiti dai Gripen.

 

--------

 

Lo YAK-38 è un caccia a decollo verticale sviluppato per la marina sovietica.

Si caratterizza per la presenza di tre motori: uno per il volo orizzontale e due per la fase di decollo e atterraggio.

 

Le prestazioni sono un po' misere: 1010 km/h di velocità massima al livello del mare, un raggio d'azione che a malapena arriva ai 350 km, e un carico bellico che in concreto non va oltre le due tonnellate.

 

Ma più che altro, l'aereo ha dato una marea di problemi e la sua operatività è sempre stata scarsissima. Ne è stata realizzata anche una versione biposto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...