Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
flanker76

Comsubin

Messaggi consigliati

Ciao a tutti...

Vedendo su youtube alcuni filmati relativi al GOI-GOS della nostra marina, i nostri incursori, e leggendo i commenti postati da alcuni utenti....sono rimasto un po' stupito da quanto letto...

Ho letto infatti che i "nostri" sono i migliori incursori subacquei del mondo,e alcuni sostenevano che i navy seals vengono spesso ad addestrarsi al varignano(sede di comsubin)....

Ora non essendo esperto in materia ,la cosa mi è sembrata alquanto insolita.....pur ritenendo i nostri incursori e le nostre truppe speciali (non solo quelle acquatiche)comunque di un livello molto alto ed in grado di competere non dico ad armi pari con chiunque,ma quasi....mi sembrava strano che i NAVY SEALS venissero a studiare qui da noi.....e alcuni sostenevano che in passato avevano addirittura acquistato del materiale in uso ai nostri incursori...

Truppe speciali di questo tipo spesso si scambiano tecniche e tattiche e si addestrano insieme....ma la cosa mi ha lasciato stupito....

Potete confermare quanto letto????Più che verità,alcuni dei commenti letti mi sembravano invasati di un ardore patriottico poco inerenti al vero...e poco competenti...

Un saluto a tutti!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, chi ti parla e' un alpino paracadutista in congedo e ti posso assicurare che da noi a Bolzano erano venuti i Navy Seals ( Seal Team 2 ) per un addestramento invernale congiunto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, chi ti parla e' un alpino paracadutista in congedo e ti posso assicurare che da noi a Bolzano erano venuti i Navy Seals ( Seal Team 2 ) per un addestramento invernale congiunto.

Ciao e ti ringrazio per la risposta...

Allora colgo l'occasione per chiederti se sono veramente "dei supe eroi" come la cinematografia holliwoodiana li dipinge ,oppure se molto di quello che si sente ,si vede e si dice è frutto dell'esasperazione e della propaganda made in USA..come penso io....

Voglio ribadire che indipendentemente dall'uniforme che uno porta la mia ammiro cio' che certi esseri "umani" addestrati possono fare....i nostri "in primis"

Non volevo dire col mio intervento che le nostre truppe sono inferiori quanto a capacità..rispetto a tante altre...ma in un paese come il nostro dove l'establishment militare non ha mai goduto e probabilmente non gode tutt'ora della stima della maggior parte delle persone,mi chiedevo visto i fondi destinati alle forze armate che sono sempre meno...come truppe speciali,come possono essere comsubin-gis-nocs e via discorrendo disporre dei materiali migliori,effettuare esercitazioni complesse fuori nazione ecc...in quanto altrove vedi USA si dispone di budget,materiali e sopratutto spazi per effettuare esercitazioni che forse da noi è impensabile effettuare e di conseguenza essere meno allenati....

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e ti ringrazio per la risposta...

Allora colgo l'occasione per chiederti se sono veramente "dei supe eroi" come la cinematografia holliwoodiana li dipinge ,oppure se molto di quello che si sente ,si vede e si dice è frutto dell'esasperazione e della propaganda made in USA..come penso io....

Voglio ribadire che indipendentemente dall'uniforme che uno porta la mia ammiro cio' che certi esseri "umani" addestrati possono fare....i nostri "in primis"

Non volevo dire col mio intervento che le nostre truppe sono inferiori quanto a capacità..rispetto a tante altre...ma in un paese come il nostro dove l'establishment militare non ha mai goduto e probabilmente non gode tutt'ora della stima della maggior parte delle persone,mi chiedevo visto i fondi destinati alle forze armate che sono sempre meno...come truppe speciali,come possono essere comsubin-gis-nocs e via discorrendo disporre dei materiali migliori,effettuare esercitazioni complesse fuori nazione ecc...in quanto altrove vedi USA si dispone di budget,materiali e sopratutto spazi per effettuare esercitazioni che forse da noi è impensabile effettuare e di conseguenza essere meno allenati....

Saluti

 

Ciao,

ho avuto modo di vedere e parlare con i "mitici" Navy Seals e ti posso assicurare che sono proprio come li dipingono a hollywood, o meglio...

nella vita fuori dalla caserma sono come tutti noi, ridono scherzano mangiano la pizza ecc... ma quando devono entrare in azione......... ok ci siamo capiti!

Tanto per farti un esempio in inverno a Bolzano con 20 cm di neve loro stavano fuori al "fresco" in maniche corte e pantaloncini corti a fumarsi una sigaretta!!!!

Ti dirò che avendo modo di addestrarmi anche con i Parà americani (corpo non d'elite) si vede la differenza con quei corpi ritenuti elitari appunto.

Senza nulla togliere ai parà americani, ma il livello di addestramento era nettamente diverso dai Navy Seals.

Questi sono "uomini" che vivo e respirano per il loro "lavoro"... è la loro famiglia il loro amore piu grande la loro VITA!

 

Capisco anche il tuo pensiero sulla qualità delle nostre truppe e posso dire che noi italiani ci distiguiamo sempre per la nostra grande capacità di "arrangiarci" con quel che si ha.

 

Spero di esserti stato utile.

Modificato da vorthex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' Vero però che i consubin di tanto in tanto si addestrano nell'area addestrativa di San Giorgio vicino Brunico (Bz) e lo so perchè io ero li quando si addestravano ed è vero che loro sono l'eccellenza delle forze armate Italiane e della NATO.

 

Non saprei confermarti comunque lo scambio di materiali, personalmentecredo di no, gli americani hanno tecnica qualità inferiore ma materiali migliori rispetto ai nostri.

Modificato da Rootlogan

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ESERCITAZIONE RISING STAR IN ISRAELE PER IL COMSUBIN

 

Si è conclusa l’8 novembre la prima edizione dell’esercitazione bilaterale Rising Star 2012, che in questi giorni ha visto coinvolti assetti della Marina Militare italiana e della Marina israeliana. L’esercitazione, cominciata il 3 novembre, si e’ svolta nelle acque territoriali israeliane nella zona di Haifa. Di particolare rilievo, rileva la Marina militare sul suo sito, e’ stata l’attivita’ di Counter-Ied (contrasto della minaccia costituita dagli ordigni esplosivi improvvisati – Improvised Explosive Devices), eseguita dai Palombari del Gruppo Operativo Subacquei e i Divers della Marina israeliana. ”Le minacce terroristiche o i fenomeni di pirateria -sottolineano alla Marina- stanno portando le Forze di sicurezza ed in particolare le Marine Militari dei paesi occidentali a studiare assetti e procedure efficaci. L’intervento sugli Ied a bordo delle unita’ navali necessita di un continuo addestramento, materiali specifici e tecnologicamente moderni, ma soprattutto operatori altamente specializzati”. A condurre le attivita’ in Israele, al comando del Capitano di Corvetta Giovanni Modugno, il team dei Palombari Eod (Explosive Ordnance Disposal – i palombari artificieri) del Comsubin.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×