Jump to content

Rootlogan

Cancellato
  • Content Count

    13
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Rootlogan

  • Rank
    Recluta

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. Rootlogan

    Fucili d'assalto

    incredibile, uno cerca di parlare di esoerienze, argomentare le idee e si ricevono attacchi (dal moderatore) come se mi fossi comportato da provocatore ed insulti sulla preparazione delle forze armate.. Bene, di geni/guerrieri da divano/ burletta l'italia è colma, continua a leggerti le tue schede tecniche e tieniti le tue idee da saccente che mai ha trascorso un solo giorno a fare le attività che ha letto sulla carta.. Io personalmente l' SC l'ho usato, ci ho dormito e l'ho smontato pezzo per pezzo migliaia di volte e mai, in nessuna occasione ho pensato che fosse un'armamento con della componentistica inutile.
  2. Rootlogan

    Fucili d'assalto

    In realtà tutto partiva solo da quello.. dove io dicevo che togliere il bipiede da un AR è una cosa poco utile.. ma perchè sarebbe poco utile?? per quale motivo? hai mai tenuto un fulile in mano per 3 ore di fila? hai mai provato a presidiare un posto per delle ore? ti rendi conto che se il bipiede è lì c'è un motivo?
  3. Rootlogan

    AWACS e AEW

    non che ti si possa dare torto, ma le mie erano solo delle ipotesi prive di fondamento, purtroppo la mia formazione aeronautica è scarsa e diciamo che sono qui per ampliarla.. Diciamo che sono piu' ferrato quando parliamo di altre forze armate..
  4. Rootlogan

    Fucili d'assalto

    http://it.wikipedia.org/wiki/7,62_%C3%97_51_mm Dice della 7,62x51 NATO "La .308 Winchester è accorciata, di circa dodici millimetri, e lievemente modificata, nella parte apicale del bossolo, della più anziana .30-06. Il che significa in termini balistici una leggera perdita di gittata, di circa il 15%, ma un tiro più teso e dritto. Questa modifica si rese necessaria nel dopoguerra per l'impiego in armi militari automatiche, nelle quali inoltre tanto minore è la corsa dell'otturatore in fase di espulsione del bossolo e di riarmo, tanto più veloce e scevra da inceppamenti risulta la cadenza di fuoco." Per tutte le altre obiezioni c'è sempre la pagina indicata.. ciao e grazie
  5. Rootlogan

    AWACS e AEW

    Minacce dal nord Africa, ok analizziamo la geografia: devono passare o per la libia, dalla Turchia, dalla Grecia e altri stati eventualmente a noi alleati, che di sicuro avvertirebbero nla presenza di aerei a forte velocità diretti verso di noi. Minacce dal Medio oriente: dovrebbero passare Israele, sicuramenteattrezzata, oppure la Russia nostra alleata oppure al massimo l'egitto (semore che lo consenta) per poi fare il giro descritto poco fa..
  6. Rootlogan

    AWACS e AEW

    Ti parlo per ipotesi e senza basi certe e rispondo a quello che dici così: 1. Formare personale Awacs è un costo per il nostro paese attualmente insostenibile perchè prepararli equipaggiarli e sostenerli economicamente avrebbe dei costi spropositatamente alti; 2. Comprare ed equipaggiare gli E-3A è un costo attualmente difficile da sostenere per le nostre FA quando con uno Sbramble si interviene in pochi minuti su qualsiasi parte del ns territorio nazionale, che, per come è ubicato geograficamente è difficile violare indisturbati (bisogna attraversare da sud tutta l'africa, da est tutti i balcani, da nord paese della nato e da ovest la penisola iberica passando per 'oceano..). Secondo me queste sono le motivazioni, ma sono mie ipotesi personali prive attualmente di fonti certe.
  7. Rootlogan

    AWACS e AEW

    Io anche ti parlo da persona che stà cercando di interessarsi all'argomento ma che di aeronautica (almeno per ora) non ne capisce granchè. A quello che dici posso aggiungere che sinceramente credo che in caso di guerra sul nostro territorio nazionale avendo a disposizione basi della nato ovunque potremmo ricevere supporto dagli americani con i loro E-3a sentry nel giro di poche ore. Non sono poi al corrente delle intenzione dello stato maggiore USAF nel caso di guerra in europa!!
  8. Rootlogan

    Fucili d'assalto

    La replica arriva: Il fucile d'assalto semi automatico M1 Garand (7,62x63 mm),viene impiegato nel corso del secondo conflitto mondiale ed era impiegato a colpo singolo e a raffiche dalle truppe alleate, precisamente americane. Nel corso degli anni successivi da quello che ricordo viene invece elaborata la 7,62x51 Nato che ha lo scopo di uniformare le munizioni delle armi leggere del patto atlantico, la nuova cartuccia farà perdere un pò di gittata rispetto alla precedente (sotto il 20%) ma garantisce una precisione migliore. Detto questo, le ragini che spinsero gli americani a rivedere la munizione era la sempre crescente necessità di avere volume di fuoco per le armi leggere (la precedente avendo una lunghezza maggiore provocava inceppamenti). Detto questo, sicuramente impiegare una 7,62x51 senza bipiede risulta piu' faticoso che per una 7,62x39 ma l'impiego è stato pensato per armi individuali semiautomatiche da non utilizzare necessariamente con il bipiede. Comuque, io parlavo di calibri 7,62 in genere ed intendevo dire che come risposta di fuoco sono simili ma non identici, non intendevo certo dire che un fulcile impiegato storicamente dai paesi del patto di Varsavia potesse usare delle munizioni standard NATO. Spero di aver chiarito il mio punto di vista senza aver per questo urtato la sensibilità di nessuno, cercavo solo di raccontare alcune esperienze personali, testate sul campo da me e non lette ahimè su delle schede tecniche.
  9. Rootlogan

    Fucili d'assalto

    Giusto, la camera di cartucci è la stessa, la reazione all'esplosione uguale . Probabilmente non hai mai preso in mano un'arma e lo si evince dalle tue valutazioni superficiali e prive di esperienza personale fondata.. comq si, continua a fidarti delle tue schede tecniche.. Senza rancore Root
  10. Rootlogan

    Fucili d'assalto

    Senza voler per questo diventare polemico, a quanto detto aggiungo che per 6 anni ho fatto parte delle forze armate e quel che dico lo dico sapendo di cosa parlo.. Poi giudica tu cosa secondo te è piu' corretto, se una scheda tecnica letta sul web o una esoerienza personale riportatada chi ci ha macinato dei km in pattuglia.. ah http://it.wikipedia.org/wiki/AK-47 questo è un 7,62.. sbaglio oppure è una arma individuale? sbaglio o non necessita di bipiedi per essere impiegata correttamente?
  11. Rootlogan

    Comsubin

    E' Vero però che i consubin di tanto in tanto si addestrano nell'area addestrativa di San Giorgio vicino Brunico (Bz) e lo so perchè io ero li quando si addestravano ed è vero che loro sono l'eccellenza delle forze armate Italiane e della NATO. Non saprei confermarti comunque lo scambio di materiali, personalmentecredo di no, gli americani hanno tecnica qualità inferiore ma materiali migliori rispetto ai nostri.
  12. Rootlogan

    Fucili d'assalto

    In realtà se rispondi così forse non è chiaro a te il ruolo 1. Dell'AR ( o nella versione SC); 2. Del bipiede in sè; 3. Dell'unità (inteso come fante) appiedata; L'AR è una delle armi d'assalto in dotazione alle nostre forze armate, quel fucile è in dotazione alla fanteria che non sempre fa delle azioni tipo RAID, ma molto spesso deve presidiare dei torritori per lungo periodo. Durante questi periodi onde evitare che la truppa a terra si faccia tirare in fronte si costruiscono ( aseconda dei tempi di presidio dei ripari piu' o meno confortevoli/sicuri (pile di sacchetti a terra oppure veri e proprimuri di mattoni) e non è raro che il soldato sfrutti il bipiede per appoggiare l'arma appunto sul muro per garantirsi una posizione piu' comoda e piu' sicura. Ahem.. è una dotazione standard il bipiede ed è presente su tutti gli AR e gli SC Quello sotto il manicotto attaccato alla fine del tromboncino spegnifiamma è appunto il bipiede chiuso.. Se si tira a raffica non necessariamente si fa con il bipiede aperto..
  13. Rootlogan

    Salve a tutti!

    Ciao; Ho casualmente trovato questo forum e, visti gli argomenti trattati ho deciso di seguirlo! Io mi chiamo luca e mi interesso da qualche tempo di aeronautica, precisamente la parte del controllo del traffico aereo e difesa aerea mi appassiona particolarmente, spero di trascorrere delle ore piacevoli in vostra compagnia! Grazie e a presto ! Rootlogan
  14. Rootlogan

    AWACS e AEW

    Si ok, però ho un parere diverso io. Per me il fatto che non possediamo aerei con funzione di Awacs sono piu' semplici ovvero: 1. A cosa mi serve comprare un aereo di quel tipo quando con un aereo supersonico raggiungo in pochi minuti qualsiasi parte del paese difendendo il mio spazio aereo? 2. Per lo stesso motivo a cosa mi serve comprare un aereo con quel ruolo se nelle missioni operative in territori stranieri ho l'USAF che mette gli aerei (ed il personale formato) al posto mio? I Russi ed i cinesi hanno un territorio molto piu' vasto e complicato da difendere e sarà sempre per questo motivo ( a mio modesto parere ) che necessitano di difese aeree di quel tipo.
×