Jump to content
Sign in to follow this  
sorciverdi58

Esplode motore su un 747 della Qantas.

Recommended Posts

Atterraggio d'emergenza all'aeroporto di San Francisco per un volo della Qantas che stava sorvolando l'Oceano Pacifico quando è esploso un motore. Lo hanno riferito fonti della compagnia aerea australiana. L'aereo, un 747-400, con 230 passeggeri a bordo, era partito da San Francisco per Sydney poco dopo la mezzanotte ora locale.

 

L'incidente si è verificato dopo 45 minuti di volo al motore numero 4 dell'ala destra. La manovra di emergenza si è conclusa senza incidenti e tra i fragorosi applausi dei passeggeri a bordo. Il portavoce della Qantas, David Epstein, ha affermato che nessuno dei 230 a bordo è rimasto ferito e che l'aereo è atterrato normalmente a San Francisco. «Succede, molto di rado, che i motori vadano in avaria e l'accaduto dimostra la perizia dei nostri ingegneri e dei nostri equipaggi che riportano a terra l'aeromobile in tutta sicurezza», ha detto Epstein.

 

Fonte: Corriere.it

Edited by sorciverdi58

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il motore NON E' ESPLOSO: emetteva fumo e scintille. I giornali quando "scrivono" di aviazione dovrebbero andare a nascondersi.................

I motori di quella serie 747-400 dovrebbero essere turbofan Rolls Royce RB-211. Gliene hanno portato uno nuovo a KSFO (codice ICAO per San Francisco) appeso a un quinto pilone vicino alla fusoliera di un altro 747, una procedura fatta apposta per questi casi.

 

 

 

http://tv.repubblica.it/mondo/esplode-motore-sull-aereo-atterraggio-di-emergenza/52429?video=&ref=HREC1-1

 

 

Navetta 747 con motore nuovo di scorta da trasferire (S.E.: spare engine)

0289429.jpg

Edited by Hobo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il motore NON E' ESPLOSO: emetteva fumo e scintille. I giornali quando "scrivono" di aviazione dovrebbero andare a nascondersi.................

Navetta 747 con motore nuovo di scorta da trasferire (S.E.: spare engine)

Caspita, Hobo: NON conoscevo proprio l'esistenza di questa... procedura d'emergenza !!!

Mi pare, comunque, una cosa assai razionale e pratica; e, in futuro, cercherò di memorizzare la sigla tecnica S.E. (che NON significa - evidentemente - Sua Eccellenza !!!).

Edited by sorciverdi58

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è una procedura d'emergenza (mi riferisco al trasporto del quinto motore) e dovrebbe valere solo per i motori Rolls Royce. I 747 con i Pratt-Whitney non so se possono fare una cosa del genere, ma qua sono al mio limite quindi non vorrei spararla grossa.

Edited by Hobo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il motore NON E' ESPLOSO: emetteva fumo e scintille. I giornali quando "scrivono" di aviazione dovrebbero andare a nascondersi.................

I motori di quella serie 747-400 dovrebbero essere turbofan Rolls Royce RB-211. Gliene hanno portato uno nuovo a KSFO (codice ICAO per San Francisco) appeso a un quinto pilone vicino alla fusoliera di un altro 747, una procedura fatta apposta per questi casi.

 

 

 

http://tv.repubblica...eo=&ref=HREC1-1

 

 

Navetta 747 con motore nuovo di scorta da trasferire (S.E.: spare engine)

0289429.jpg

 

Che soluzione fantasiosa ...

 

Ma sull'altra ala come viene bilanciato il peso ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che soluzione fantasiosa ...

 

Ma sull'altra ala come viene bilanciato il peso ?

La domanda, VittorioVeneto, me la ero posto io pure, senza, però, darmi una certa risposta. E' sicuro, comunque, che una qualche "contromisura" vada attuata; e, forse, non è necessario adottare contrappesi.

Sarebbe d'uopo, a questo punto, un clarificatorio intervento, ad opera del... Maestro Hobo.

Edited by sorciverdi58

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ma non chimatemi "maestro". Appena e se divento pilota ve lo faccio sapere (scongiuri!).

Il motore di riserva dovrebbe volare spento e a volte dovrebbe (condizionale d'obbligo) addirittura venire chiuso con mascherina ("mascherina".... è larga più di due metri).

Riguardo al peso direi ma non ne sono sicuro che essendo vicinissimo alla radice alare, sul 747 dovrebbe influire assai poco, o comunque viene compensato via via dal computer con piccoli travasi di carburante da una semiala all'altra (per avere un'idea del rapporto di grandezze tra motore di scorta e Jumbojet: nei serbatoi principali vuoti del Jumbo alla radice alare anche i più spilungoni ci camminano dentro in piedi tranquillamente). Oggi chiederò in giro se ho tempo.

Lo spare engine dovrebbe valere solo per 747-400 con motori Rolls.

L'incidente di ieri dovrebbe essere stato causato dal distacco di un frammento o di una o più pale della turbina del motore numero 4. Il frammento è stato sparato via: una cosa potenzialmente molto pericolosa perchè un proiettile perforante è nulla a confronto. (Pale di turbofan girano mi pare a qualcosa come 50 G, se partono bucano tutto quello che incontrano. I motori dovrebbero essere progettati apposta per resistere, ma non so).

Edited by Hobo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rischiamo l'OT, comunque gironzolando su Airliners.net (il Signore lo benedica) ho trovato foto di vari 747 serie 100 (motori P&W) con lo spare engine appeso al pilone "di scorta" della semiala sinistra.

 

se non ricordo male la soluzione venne pensata proprio con la nascita del 747, perchè al tempo non c'erano molti cargo (o forse nessuno) capaci di portare il motore assemblato in stiva!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ma non chimatemi "maestro". Appena e se divento pilota ve lo faccio sapere (scongiuri!).

 

Grazie per la risposta, Hobo.

Se non gradisci, eviterò di appellarti quale "magister". Credo, comunque, che tu l'abbia compreso: il termine "maestro" lo utilizzavo in senso positivo, reputandoti un... pozzo di conoscenza, tanto storica, quanto aeronautica !!!

In ognicaso, Hobo, obbedisco, come... Peppino Garibaldi.

Ciao, brother.

Edited by sorciverdi58

Share this post


Link to post
Share on other sites

Blade off sul motore di un A-380 (test), dovrebbe essere un Rolls Royce Trent (godibile quando sfornano le pale incandescenti, notare peso e dimensioni. Altro che 50 G, dice salvo errori e omissioni che ogni pala del fan supporta più di 7000 volte il proprio peso ..............). Il motore dovrebbe riuscire a resistere e contenere i danni:

 

 

 

 

Articolo del 31 ago.:

 

http://www.flightglobal.com/articles/2010/08/31/346831/pictures-qantas-747-uncontained-engine-failure.html

Edited by Hobo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Blade off sul motore di un A-380 (test), dovrebbe essere un Rolls Royce Trent (godibile quando sfornano le pale incandescenti, notare peso e dimensioni. Altro che 50 G, dice salvo errori e omissioni che ogni pala del fan supporta più di 7000 volte il proprio peso ..............). Il motore dovrebbe riuscire a resistere e contenere i danni:

Dati, Hobo, semplicemente I M P R E S S I O N N A N T I !!!

Almeno, secondo il mio metro di valutazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il motore NON E' ESPLOSO: emetteva fumo e scintille. I giornali quando "scrivono" di aviazione dovrebbero andare a nascondersi.................

 

 

E per dimostrarlo niente di meglio che un bel video:

 

 

Comunque non dev'essere simpatico assistere a uno spettacolo del genere :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Comunque non dev'essere simpatico assistere a uno spettacolo del genere :blink:

Infatti, fratello. In particolare, quando ti trovi al di sopra di quell'immensa distesa d'acqua, rappresentata dall'Oceano Pacifico, in compagnia di centinaia di anime, che definire terrorizzate e isteriche è poco !!!

Bye, bye.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...