Jump to content
Sign in to follow this  
sorciverdi58

Cina, si indaga su cause disastro aereo

Recommended Posts

FONTE: ansa.it.

 

La scatola nera dell'aereo dell' Henan Airlines protagonista la notte di scorsa in Cina di un incidente nel quale - secondo il piu' recente bilancio - sono morte 42 persone e' stata recuperata oggi e potrebbe fornire indicazioni sulle cause dell' incidente, secondo i mezzi d' informazione cinesi.

 

Le altre 54 persone che erano a bordo al momento dell' incidente si sono salvate ma sette di loro hanno riportato ferite gravi.

 

L'aereo, un Embraer 190 di fabbricazione brasiliana, e' uscito dalla pista subito dopo essere atterrato all' aeroporto di Yichuan, un piccola citta' di un milione di abitanti nel nordest del paese, e in seguito ha preso fuoco.

 

L'aeroporto e' stato aperto un anno fa e, secondo il sito web della rivista Caijing, ''non avrebbe dovuto essere aperto di notte''. L'incidente e' avvenuto intorno alle 22 locali, quando la nebbia era fitta.

 

Un testimone ha dichiarato all' agenzia Nuova Cina di non aver visto luci quando ha guardato dal finestrino. ''Poi l' aereo ha come rimbalzato sul terreno e si e' spezzato in due'', ha aggiunto.

 

Un dirigente locale del Partito Comunista, il partito unico al potere in Cina, ha sostenuto invece che membri dell' equipaggio gli hanno riferito che le luci erano accese e che si stavano preparando ad un atterraggio ''normale'' quando e' avvenuto il disastro.

 

La Embraer ha inviato in Cina un gruppo di tecnici, mentre le sue azioni si sono deprezzate del 3,9% alla Borsa di San Paolo.

 

L'inchiesta ordinata dalle autorita' cinesi e' diretta del vicepremier Zhang Dejiang, arrivato la notte scorsa ad Yichun.

Edited by sorciverdi58

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Henan Airlines è una piccola Compagnia, dotata - sino al momento dell'incidente - di soli quattro Embraer 190.

Da rilevare, altresì, che la stessa effettuò un ordine di ben 100 (cento) regional jet Comac ARJ21: uno sviluppo ben rapido della propria flotta, non c'è che dire !

Share this post


Link to post
Share on other sites

a margine di questa notizia..

 

lo sviluppo e l'ammodernamento de parco aereo cinese e' spaventoso.

la massa di persone che hai treni e autobus preferisce gli aerei cresce sempre piu.

Gli aereomobili sono spesso nuovi e la manutenzione e' buona..non a caso nonostante i numeri e gli spazi della cina, gli incidenti sono pochi..

 

ma questo grosso aumento sta portando ad una rapida saturazione dello spazio. gia ora e' normale che un volo interno dopo pranzo abbia 1 ora di ritardo..senza contare che causa le rigide norme di sicurezza, spesso un piccolo ritardo su un aereo o un acquazzone porta a cascata ritardi su tutti gli altri aerei.

Questo deve fare riflettere sulla possibilita' di dotarsi di aereporti che possano funzionare in condizioni e orari "difficili"...e, come per fortuna in cina stanno facendo, puntare molto sull'alta velocita' ferroviaria per disincentivare l'utlizzo del mezzo aereo.

Il progetto alta velcoita' cinese in 10 anni sta facendo passi da gigante e anche io iniziero se possibile ad usare il treno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...