Jump to content

Gioco Strategia Real time (Navale possibilmente)


Recommended Posts

Dai Alpino, siamo tutti con teeeee!!!

 

A parte questo, ho scaricato e provato la demo di Supreme Ruler 2020. Ecco il mio giudizio:

Secondo me, può essere un bel gioco, almeno potenzialmente. Nel senso che è estremamente complesso, un vero simulatore di governo. Puoi controllare di tutto: sviluppo industriale, commercio, costruzione di infrastrutture, tassazione, investimenti in ambito sociale (istruzione, sanità, sussidi alle famiglie ecc.), attività di intelligence (si possono addirittura mandare in orbita i satelliti!), sviluppo tecnologico (ci sono una miriade di tecnologie, per esempio cose del tipo "chirurgia non invasiva", "armi nucleari tattiche", "missili aria-aria a medio raggio"), produzione di materie prime, diplomazia... Il tutto correlato da parametri realistici come PIL, inflazione, debito pubblico ecc.

In ambito militare si possono controllare il livello di allerta (DEFCON), il salario dei militari, i fondi per l'addestramento, creare gruppi e "punti caldi" verso cui indirizzare maggiormente gli sforzi bellci, sfruttare la ricognizione strategica (satelliti e aerei spia), mettere in orbita difese anti-missile, impostare le regole di ingaggio...

Insomma, un'infinità di fattori. Questo ha dei pro e dei contro: Subito, il gioco ti lascia spaesato. Nella demo ci sono delle missioni addestrative, ma se sono le stesse del gioco completo, sono davvero irrisorie. E anche il manuale nella scatola è tutt'altro che esauriente da quanto ho letto in giro. Poi, prima di dedicarsi alla parte bellica, bisogna metter su un'economia forte, se no no si va da nessuna parte. Lo si capisce sin da subito, e lo dice anche questa guida introduttiva che ho trovato. E io, purtroppo di faccende militari ne so abbastanza, ma di economia non ci capisco nulla...però, come dice la guida, puoi sempre affidare la gran parte delle faccende economiche al ministro e concentrarti sulle attività belliche, intervenendo solo per gli aspetti economici più delicati come i bond. Tutta questa complessità però rende possibile un'esperienza molto approfondita, e a mio parere può essere un gioco mooolto gratificante se si riescono a padroneggiarne i meccanismi (sempre che non ci siano bug o robe del genere...)

Secondo me, un appassionato di grande strategia dovrebbe provarlo. Però mi sa che tutti questi aspetti economici non sono proprio quello che cerca Alpino...

Concludo dicendovi che non ho ancora provato a combattere, ho provato solo a cimentarmi con gli aspetti politico-economici in uno scenario chiamato "l'Italia al voto", quindi saprò dire di più sull'aspetto bellico in futuro.

Link to post
Share on other sites
  • 8 months later...
  • 6 months later...

Dopo qualche secolo che non scrivo rieccomi qua...

 

Allora Alpino, l'altro giorno mentre cercavo info su un altro gioco (per la cronaca "Wargame: European Escalation", dacci un'occhiata che sembra interessante) ho trovato questo:

Naval War: Arctic Circle

Quando l'ho visto mi è subito venuto in mente questo topic...

E' un gioco di strategia navale di prossima uscita, ambientato ai giorni nostri nell'Atlantico del nord, dove USA, NATO, Russia e stati nordici "non allineati" si contendono il controllo delle risorse strategiche della regione. La grafica non è il massimo però sembra realistico e profondo, ed è questo che importa. Non è ancora quello che cerchi, però si avvicina molto...

Edited by Sky Knight
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...