Jump to content

Caspen30

Membri
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Caspen30

  • Rank
    Recluta
  1. Caspen30

    Se la Cecoslovacchia avesse opposto resistenza

    Tuttavia l'esercito cecoslovacco era più moderno e meglio addestrato di quello polacco ,ancora basato su una filosofia bellica che già si era dimostrata datata durante il primo conflitto mondiale. Al contrario i cecoslovacchi avevano forze armate parzialmente meccanizzate equipaggiate con armamenti moderni,non molto diverse da quelle tedesche anche se ovviamente numericamente inferiori. Inoltre nei sudeti era situata una linea difensiva fortificata tutt'altro che trascurabile. Infine l'esercito tedesco a quell'epoca, non era ancora all'apice della sua potenza. I cecoslovacchi avevano, in effetti, poche possibilità di vittoria ma non li avrei dati per sconfitti così facilmente. Dopotutto non dovevano invadere la Germania, non era necessario nemmeno che respingessero le truppe della wermacht oltre i loro confini. Era sufficiente che imponessero loro un sanguinoso stallo. Sarebbe bastato per stroncare sul nascere il mito dell'invincibilità germanica e forse,per imporre un generale cambio di rotta agli eventi futuri, minando la fiducia di Hitler nelle proprie capacità strategiche e ,con un po' di fortuna, la fiducia dei tedeschi nel loro fhurer.
  2. Caspen30

    Caccia ipersonico

    Avete informazioni riguardo programmi attualmente in corso, volti allo sviluppo di un caccia ipersonico? Sarà questa la sesta generazione?
  3. Se il primo ottobre del 1938 la Cecoslovacchia, invece di accettare la decisione presa a monaco frutto della vergognosa vigliaccheria di francesi e inglesi ,avesse opposto resistenza alle truppe della wermacht ,come sarebbe cambiata la storia? Le truppe cecoslovacche erano in grado, da sole ,di respingere o quantomeno fermare le forze tedesche? E la loro decisione di opporre resistenza a Hitler avrebbe smosso le potenze occidentali abbastanza da far loro ritrovare un po' di dignità?
  4. Caspen30

    scenario fantapolitico

    Bellissimo film ,anche se poco realistico. È pur vero che un film che racconta l'invasione degli USA non potrebbe mai essere realistico.
  5. Caspen30

    Sistemi di propulsione nucleare.

    Un missile da crociera con simili prestazioni sarebbe estremamente utile anche. Dovrebbero riprovarci,con le conoscenze di oggi dovrebbe essere più semplice.
  6. Caspen30

    Sistemi di propulsione nucleare.

    Davvero impressionante! A quei tempi di pensava davvero in grande!
  7. Caspen30

    Sistemi di propulsione nucleare.

    Sarebbero realizzabili carri armati,aerei o elicotteri con propulsione nucleare? A quanto potrebbe arrivare l'autonomia di simili mezzi? Spero di aver postato la domanda nella sezione giusta.
  8. Caspen30

    Terza guerra mondiale negli anni 40.

    Un Giappone diviso in due come la Corea, nord comunista filo-sovietico e sud capitalista filo-americano. Chissà come si sarebbe evoluta la situazione. Si sarebbe arrivati ad uno scontro come in Corea e in Vietnam? Quello che è certo è che alla fine, dopo il crollo del comunismo, i giapponesi si sarebbero ritrovati con metà paese sprofondato in un abisso di miseria e arretratezza che avrebbero dovuto ricostruire a loro spese. Un bel fardello!
  9. Caspen30

    M1 Abrams vs t14 armata.

    Il carro americano nella versione a2 è in grado di tenere testa al nuovo mezzo russo? E riguardo il t14 ,è davvero un mezzo rivoluzionario o i russi stanno esagerando come al solito? Si sa nulla del tanto sospirato M1a3?
  10. Caspen30

    Terza guerra mondiale negli anni 40.

    Intendi in siberia? Sarebbe davvero stata attuabile una simile operazione? Fino a dove sarebbero potuti avanzare?
  11. Caspen30

    Terza guerra mondiale negli anni 40.

    I sovietici avrebbero tentato un invasione del Giappone? O si sarebbe arrivati a uno scontro in Cina con le truppe russe in appoggio dei maoisti e quelle americane a sostegno dei nazionalisti?
  12. Se la terza guerra mondiale fosse scoppiata nel 1948 ,in seguito al blocco di berlino,l'Occidente avrebbe avuto qualche speranza di fermare l'armata rossa senza utilizzare le armi atomiche? Da quello che ne so l'URSS godeva ,all'epoca, di una schiacciante superiorità, almeno per quanto riguardava le forze di terra. C'era la possibilità che gli eserciti occidentali riuscissero ad organizzare una efficace resistenza che riuscisse ,se non a respingere le truppe sovietiche, almeno ad imporre loro uno stallo? E per quanto riguarda le atomiche, quante ne avevano gli USA a quei tempi? Sarebbero bastate? Scusate ,ho fatto la stessa domanda due volte. Non so come sia successo. È possibile cancellarne una?
  13. Ma per quanto riguarda la tecnologia? Gli USA godono ancora di un sufficiente margine di vantaggio? O i russi li hanno superati o quantomeno, raggiunti?
  14. Se scoppiasse uno scontro ad alta intensità tra le due superpotenze ,quale delle due avrebbe la meglio? So bene che prevedere in anticipo l'esito di un conflitto, specie uno di questo tipo,è semplicemente impossibile, pertanto non pretendo una risposta definitiva. Ma basandosi sugli attuali armamenti in dotazione, sulle tattiche in uso presso i due eserciti,sulle rispettive filosofie belliche,sulle capacità logistiche ecc..,quale delle due nazioni avrebbe più probabilità di uscire vittoriosamente da una guerra ad alta intensità combattuta,diciamo, in Europa orientale e nell'Oceano atlantico? Intendo un conflitto dove si impiegherebbero esclusivamente armi convenzionali e al quale prenderebbero parte esclusivamente truppe americane e dei paesi est europei.
  15. Caspen30

    Marina Russa - Discussione Ufficiale

    Ultimamente si fa un gran parlare di questa nuova classe di sottomarini russi denominati in codice dalla nato ," buco nero ". Pare siano talmente silenziosi da riuscire a sfuggire a ogni sistema di rilevamento esistente. I russi li presentano come invincibili e i loro sostenitori qui in Europa non perdono occasione di vantarne la "indiscussa superiorità"sulla controparte americana. Voi cosa ne pensate? Sono davvero così temibili? Insomma,dobbiamo preoccuparci o è la solita propaganda russa?
×