Vai al contenuto

ItalianParatrooper

Membri
  • Numero messaggi

    177
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda ItalianParatrooper

  • Rango
    Capitano

Contact Methods

  • Sito Web
    http://
  1. ItalianParatrooper

    kit armi 1:48

    complimenti davvero un bel mezzo! io però resto della mia idea. datemi contro quanto volete ma i gusti sn gusti.
  2. ItalianParatrooper

    kit armi 1:48

    x me è il contrario. una riproduzione la compro già fatta. però...a discrezione.
  3. ItalianParatrooper

    Date unìocchiata all'esercito turco

    infatti non ho mai detto ke compito primario del merkava è fare l'APC sovrappeso. nel progetto c'è la possibilità di trasportare truppe. ke poi sia accessorio è ovvio.
  4. ItalianParatrooper

    Date unìocchiata all'esercito turco

    il merkava MK.1 aveva la possibilità di trasportare 5 soldati più i carristi.
  5. ItalianParatrooper

    sidam

    io ho parlato di VULCAN perché gli altri sn sistemi missilistici
  6. ItalianParatrooper

    sidam

    si ne avevo sentito parlare. cmq credo ke se consideriamo un sistema AAA ke non arriva neanke a 3km d altezza, non è certo il radar il problema principale. ma perché non c siamo comprati qualke M-163 VULCAN al posto di crearci queste cose
  7. ItalianParatrooper

    Date unìocchiata all'esercito turco

    ma io direi gli inglesi...alla fin fine loro non sn mai stati troppo diffidenti sui prodotti multinazionali... i francesi...GIAMMMMMMMAAAAAIIIIIIIIII!!!!!!!!!
  8. ItalianParatrooper

    Lista aggiornata

    giusto per mettere i puntini sulle i, con la SUKOI stiamo costruendo il jet-liner, la BELL è stata acquisita dalla AGUSTA e per i COBRA W e Z utilizza sistemi di puntamento italiani e parte degli stessi elicotteri vengono in parte assemblati sia a Venegono (sede AGUSTA) e a Brindisi, i CHINOOK F verranno, in parte, assemblati in Italia.
  9. ItalianParatrooper

    sidam

    tutto è meglio del sidam!
  10. ItalianParatrooper

    Lista aggiornata

    la divisione ariete è stata ampiamente spazzata via! gli inglesi hanno attaccato lo skieramento dell'asse prima a sud-ovest, proprio dove la brigata ariete doveva trovarsi a proteggere le forze dell'asse, apposta per indebolire il fronte centrale dove poi hanno sfondato. a el alamein i soldati italiani sn stati la maggioranza a morire (a te le considerazioni), non a combattere dato ke i tedeski, ke erano solo 27.000 (su 80.000 totali dell'asse) erano sulla linea del fronte mentre le divisioni trento bologna e brescia copriva i fianki a nord e sud est assieme alle relative brigate corazzate ariete, littorio e trieste. in prima linea assieme alla folgore c'erano; la 164^ panzerdivision e i falshirmjager del generale Ramke. gli unici mezzi in cui eravamo superiori per numero erano gli aerei, 216 nostri e 129 tedeski. però non hanno effetteunato nessuna sortita dato ke erano a secco di carburante o insrvibili a causa di guasti continui. e se leggi i tuoi post precedenti scopri ke hai scritto ke c'erano 200 carri ITALIANI a el alamein. vediamo di evitare frasi del tipo "i libri di storia devi leggerli tu" perché ho studiato storia per 13 anni tra scula media, liceo, università e hobby personale e ci ho anke scritto la tesina di maturtà sulla IIGM ottenendo qualcosa cm 95 all'esame di stato. ci sn più libri di storia in camera mia ke in una bibblioteca a tema. e soprattutto cerkiamo di portare un po più di rispetto e leggere il regolamento del forum riguardo i doppi post!
  11. ItalianParatrooper

    sidam

    il SIDAM!!!! un'altro di quei bellissimi progetti assolutamente inutili e fallimentari!!!! un sistema contraero di 2000m di portata. non abbatterebbe nemmeno un HIND ke vola a metà della sua quota massima (5000m). cmq per sostituire il sidam cm semovente contraereo ancora non si è pensato a nulla. forse i gepard 1A2, ma è riamsta solo una proposta verbale e informale quindi nulla di concreto. per i sistemi AAA fissi, oto malera sta studiando una conversione dei suoi cannoni 76/62 super rapido. e poi c'è sempre il MEDAS (missilistico).
  12. ItalianParatrooper

    Date unìocchiata all'esercito turco

    leopard 3? siamo ancora al leo2A6 ke il miglior carro al mondo! se c'è un prototipo in giro, sn decisamente disaggiornato, io ancora non ne so nulla. marvin tu sai qualcosa?
  13. ItalianParatrooper

    Lista aggiornata

    intanto perché la maggior parte degli eroi della IIGM italiana sn morti sul campo (dagli alpini in russia alla folgore in nord africa) e poi gli "eroi" ke hanno liberato la patria erano partigiani o anglo-americani e di monumenti ai caduti (partigiani e non) a milano se ne trovano ovunque. io poi se fossi in te andrei a rivedere i libri di storia. i 200 carri leggeri della ariete sn stati annientati da 60 matilda e 30 sherman ampiamente prima della battaglia di el alamein. a tobruk x esempio (1941). noi senza la germania saremmo stati buttati a mare anora nel 1941. (el alamein 1942) in egitto hanno combattuto i tedeski contro gli inglesi cn gli italiani a fare le seconde linee. gli unici uomini del regio esercito ke hanno attivamente combattuto gli inglesi, sn stati quelli della folgore. israele dubito ke tremerebbe mai di fronte a ki ke sia...tanto più ke anke nel 2020 avrebbero molti più aerei di noi (tra cui forse 130 EFA ke sostituirebbero i loro F-15C). certo ke i numeri non sembrano essere il tuo forte. hai idea di quanti siano 2000 carri armati e 200 gunship? e hai idea di quanto costerebbero? guarda ke l'industria nazionali non si ferma mica solo perché c'è una guerra in corso (contro ki poi mi kiedo io). non è ke la alfa romeo smette di produrre auto e si concentra sui carri armati cm si faceva durante la IIgm. i tempi sn cambiati. le armi più costose e l'economia è più importante della quantità di armi (la russia ha perso la guerra fredda perché è crollato il suo sistema finanziario). e poi proprio non sn certo i francesi a dovermi dare l'esempio di estremo sacrificio, dato ke dopo due settimane si sn arresi ai tedeski ke hanno occupato tutto il nord della francia e stabilito un governo collaborazionista a vichy. se proprio devo trovare un estremo esempio di sacrificio prendo la wehrmacht ke ha combatutto nelle strade di berlino anke dopo ke hitler era morto. e poi, per l'ennesima volta, nessuno sta parladno di stati alleati ke si impegnano in una guerra di invasione. la turkia è un alleato. le grecia è un alleato. si sta solo parlando di ki avrebbe più possibilità di ottenere un ruolo di leader nel mediterraneo. nessuno sta pensanod a una rievocazione dell'impero romano cn invasioni terrestri di tutta l'europa mediterranea.
  14. ItalianParatrooper

    Date unìocchiata all'esercito turco

    il carro armato non è ke debba per forza venire utilizzato per essere utile. è un deterrente. un simbolo. e qualunque potenziale aggressore deve tenerne conto. certo oggi le cose sn cambiate e i nemici non riski di trovarli sul campo di battaglia, ma in casa tua. cmq noi tra gli anni 60/70 avevamo in servizio qualcosa cm 800 carri armati tra leopard e patton ke pur non essendo mai stati usati tenevano lontani possibili aggressori (vedi gli jugoslavi, ke per anni hanno skierato carri lungo i confini cn il friuli). l'ariete era stato progettato (male) per missioni combat e per trovare un sostituto al PATTON. il fatto ke noi non lo utilizziamo per missioni di questo tipo significa ke non abbiamo necessità di combattere una guerra campale. e tuttavia spieghiamo, a volte, qualke mezzo a difesa dei nostri uomini (iraq) dato te ke la sola presenza di un corazzato pesante, scoraggia aggressori poco armati e poco addestrati. ormai, se vedi le guerre ke sn in atto al momento, puoi facilmente renderti conto di come l'MBT non stia più svolgendo il ruolo ke gli era stato principe per 50 anni e tutti gli eserciti ke dispongono di tali armi le stanno dotando di kit aggiuntivi per renderli più efficaci in ruoli ke sn secondari e per cui non sn stati progettati. il merkava occupa uno spazio tutto suo invece, dato ke non venne progettato solo cm MBT ma anke cm trasporto truppe (MK.1 e 2) e per combattere una guerra ke in medio oriente è sempre stata concepita diversamente ke in europa.
  15. ItalianParatrooper

    AMI

    l'ordine è stato passato al brasile, ke dovrebbe fornire al venezuela alcuni dei suoi esemplari di seconda mano, e completare l'ordine cn una fornitura di 25 aerei nuovi di zeccca. 8 aerei (usati) sn già stati consegnati, ma anke il brasile sta valutando l'opportunità di completare gli ordini, dato ke cm economia emergente ha bisogno dell'appoggio USA (e anke per completare l'aggiornamento dei suoi A-4 imbarcati). noi ne siamo formalmente fuori (per fortuna).
×