Jump to content

Badman

Membri
  • Content Count

    21
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Badman

  • Rank
    Recluta
  1. Badman

    Scirè

    no perché la scorta di una portaerei ,funge anche come scudo di protezione sia antimissile sia come antinave,artiglieria,siluri ecc ecc una portaerei con una scorta di soli SSK o SSN sarebbe come un grande bersaglio con scritto: shoot here...please (anche se le portaerei moderne anno un armamento proprio capace di abbattere missili e avvistarli anche a 100 km)
  2. se è un certo La7 non posti neanche il link
  3. infatti per questo mi chiedevo dove l'avesse letto... inoltre dubito che il san giusto c'e la farebbe a fare un attraversata del genere o cmq arrivare in tempo
  4. scusa hai una fonte? non trovo alcun che in giro,e poi ma il doria non era un Caccia-torpedine?!
  5. davvero!?! non lo sapevo apparte gli scherzi ho letto anch'io qualcosa del genere ma non si parlava di servizi segreti e ne di dissidenti (hemm...ma ufficialmente l'unione sovietica non e caduta nel 1990?) ma di uso come bombardiere contro talebani e future minacce terroristiche ecc ecc ecc
  6. Se non abbiamo le palle questo e tutto da vedere ...cmq non dicevo di non acquistare componenti esteri ma di non comprare i motori in america che sarebbero posti sotto limitazione di utilizzo e affidarci all'industria europea...non dicevo a danno di altre nazioni ma di farcele passare sotto banco (assemblaggio finale degli F35 in italia vi dice niente? o la costruzione degli sparrow sotto licenza in italia,che con il know-how e l'esperienza acquisite si e data vita all'aspide? a cosa credete che serva la FACO? (oltre che creare posti di lavoro si intende ) @David79: nel ultima parte hai descritto F35,ho e solo una mia impressione?
  7. il know-how c'è lo abbiamo (e se non c'è lo abbiamo si puo sempre acquisire per vie più o meno legali ),il disegno del EFA (apparte che un efa miniaturizzato non e più un EFA) non e possibile utilizzare l'aerodinamica del EFA perché e un non-sense per via del fatto che la formula usata e bimotore e non monomotore,il motore potrebbe essere quello del EFA (magari con A/B e ugello vettoriale (fatemi sognare ),cosi da non dover aquistare componenti americani (che cmq non sarebbe un provabile cliente) peccato che sia solo un sogno per le solite questioni politico economiche :pianto:
  8. semplicemente perche un F14 non fa quello che fa un Tornado e cmq non cera aereo simile al Panavia model 200 in circolazione ,e poi le partecipazioni sarebbero state maggiori dato che l'italia ha anche contribuito a proggetarlo
  9. no l'abbiamo gia fatto...si tratta della turchia a cui spettera il compito di costruire i propri e di avere una parte industriale nella vendite estere
  10. guarda su quel sito sono riportate ben tre basi militari con colorazioni strane...non voglio insistere ma sul sito russo di mappe riportato da rodionregna in un post precendente i vede chiaramente che oscurato,per quanto riguarda bing e una ricostruzione e si vede
  11. il perimetro e di 28 km non sono un esperto ma guardando sia su google maps sia su bing che il sito russo il pezzo mancante e lo stesso: i satelliti hanno delle restrizioni a fotografare certe aeree e ad alcune e obbligata una risoluzione inferiore (aerea 51 ) che sia una base di lancio di icbm?
  12. se fossero state ordinate in sieme un po di senso ci sarebbe stato ma dato che COME detto sono di due epoche differenti non si potevano unire in un unico progetto per un unita maggiore
  13. non parlo di una linea di volo dupplicata ma semplicemente di un unita maggiore (sulle 40 della vikrant indiana) come stanno facendo gli inglesi con la queen sostanzialmente una portaerei STOLV ma con prestazioni piu da superportaerei cmq credo che avvremmo un'unita simile solo fra qualche anno credo che si iniziera a parlera della costruzione di un unita simile solo a partire dal 2015/2020 (alemeno spero )
  14. sostanzialmente non ci sono grossi problemi tecnici nella realizzazioni di tali catapulte e comunque se gli americani le hanno scelte per la loro nuova portaerei (CVN-21) le cose sono due: o sono tutto un tratto impazziti e vogliono rischiare o le catapulte elettromagnetiche già funzionano bene e sono pronte per essere utilizzate sulle portaerei,pero c'e da considerare che per una portaerei nucleari questo tipo di catapulte sono perfette per una convenzionale NO,per far funzionare le catapulte elettromagnetiche serve molta energia anche se e vero che l'energia deve essere rilasciata tutta una volta e quindi ha bisogno di accumulatori che raccolgono l'energia e la rilasciano al premere del pulsante per il lancio del aereo
×
×
  • Create New...