Jump to content

Dick_Dastardly

Membri
  • Content Count

    52
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Normale

About Dick_Dastardly

  • Rank
    Sottotenente
  1. E' proprio il concetto Typhoon+F35 che non funziona. Diciamoci la verità. C'è qualcosa che non va in questo binomio: uno dei due è di troppo e non sono neanche sicuro che sia l'F35... (ma ne possiamo parlare in seguito) Lasciando stare il discorso sull'M346, beh penso che tu convenga con me che se saltasse l'F35B avremmo speso miliardi in investimenti con un ritorno operativo semi-fallimentare. La Russa ha, poi, chiaramente detto che prevedere quanti F35 verranno acquistati è, ad oggi, quantomeno azzardato (leggi taglio certo delle previsioni di acquisto). Miliardi e miliardi spesi per
  2. Premetto che la mia era solo una "misera" opinione ed in quanto tale suscettibile a qualsiasi tipo di critica Ma il mio era un discorso più complesso, nel senso che parto da una ipotesi, purtroppo, ad oggi verosimile: se, alla fine, dovesse saltare l'F-35B, che senso avrebbe avere investito miliardi per avere una linea composta dai primi lotti del Typhoon ed una trentina/quarantina di F35A (perchè questo si rischia), ma priva di AEW, pattugliatori degni di questo nome, una flotta aerea imbarcata, UAV/UACV etc. ? La coperta diventa sempre più corta, bisognerebbe anche essere in grado di c
  3. Il Master è chiaramente un aereo eccezionale che avrebbe meritato una considerazione diversa nella nostra aeronautica. Per esempio non capisco perchè fosse da escludere a priori un ritorno ad una linea di volo in stile anni '70: con la componente di attacco-difesa aerea su uno stesso velivolo di fascia medio-alta ed una di supporto a terra/polivalente di fascia medio-bassa. Prima avevamo l'F-104G/S ed il G-91. Abbiamo investito miliardi nel Typhoon? Compra tutti quelli che avevi intenzione di acquistare e trasformane una parte in aerei da attacco. In attesa della dismissione del Tornado ci sar
  4. I Tornado ECR italiani hanno sparato Sabato. Li ho visti io tornare la notte a Birgi con le rastrelliere vuote la cosa è stata confermata ufficiosamente, in altri forum, da gente che ha contatti dentro l'Aeronautica. Che i giorni successivi non lo abbiano fatto è altrettanto vero, visto che io stesso ho potuto visionare i Tornado che atterravano armati esattamente come erano partiti. Non a caso ormai quasi non volano più (notizia di oggi). Il loro compito si è praticamente esaurito. In tutto questo NESSUNO dice nulla degli Harrier che da Sabato sono a disposizione della coalizione. Sparano non
  5. Secondo me, alla fine, verranno acquistati molti meno F35 di quanti pianificati. E per molti intendo un numero che si avvicina molto alla metà. Vedrete che in un modo o nell'altro, l'M346 verrà impiegato in maniera operativa anche solo come caccia per velivoli "lenti" in situazione di emergenza. Non credo che verrà adattato come sostituto dell'AMX, ma armato con missili, razzi e bombe potrà comunque dare il suo apporto operativo marginale in particolari contesti, esattamente come lo dava l'MB339 quando venne introdotto. E' chiaro che in operazioni internazionale dove basta garantire la dis
  6. Come volevasi dimostrare quando a tirare già un aereo sono gli americani, i francesi o gli inglesi, scatta subito il proclama. Sull'aereo abbattuto l'altro ieri, invece, ci sono state così poche notizie che qualcuno, giustamente, ha pensato che fosse la classica voce di corridoio non confermata. Io penso/credo che sia stato un aereo italiano ad abbatterlo. Ma, ovviamente, non si può dire, perchè, come al solito, è passata la linea politica che i nostri aerei sono in guerra senza fare la guerra...
  7. Comunque avete sentito ieri La Russa? Siamo a livelli di cabaret ormai: i Tornado distruggono il radar nemico col "rumore"!?
  8. Capisco le motivazioni di fondo, ma il messaggio che viene fuori è che gli unici autorizzati a dire cazzate in italia sono i politici. Per le cavolate dette La Russa si sarebbe dovuto dimettere 12 volte.
  9. Come quale caccia? Quello che hanno abbattuto ieri. Lo danno tutti per certo l'abbattimento, ma nessuno approfondisce e si parla genericamente di "aereo della coalizione" (il che è tutto dire)
  10. Reitero la domanda: ma chi lo ha abbattuto il caccia libico? Se fosse stato buttato giù da Francesi o dagli Americani già sapremmo la storia dei bambini dell'eroico pilota che ha lanciato il missile. Inizio a sospettare fortemente che sia stato un aereo italiano ad abbatterlo...
  11. Assolutamente. Cosa, però, differente dalla Francia che sin dal primo giorno si è messa a cercare carri armati e bunker...
  12. Domanda, si parla di un caccia/aereo libico abbattuto da un aereo della coalizione. Se lo avessero abbattuto gli americani o i francesi ci avrebbero fatto 12 film e 8 libri a riguardo. Se lo avessero abbattuto gli altri alleati, ci sarebbe stato un normalissimo comunicato stampa. Come mai tarda ad arrivare la notizia? Niente niente lo abbiamo abbattuto noi?
  13. Ahia, hai toccato una nota dolente...non a caso con l'imprevista uscita di scena del Mimbelli (arenatosi goffamente su una secca di sabbia e poi portato in bacino per le riparazioni), siamo messi abbastanza male su questo fronte. Penso che tra le prime cose da fare in futuro ci sia quella di installare il previsto sistema Teseo MK2 sui caccia Orizzonte.
  14. Anche io ho fatto lo stesso ragionamento. Peraltro ti posso confermare per averli visti personalmente, i tornado ecr italiani tornano armati (tranne Sabato scorso...). Quindi ad oggi non facciamo nulla. L'unica ipotesi a metà tra la realpolitik e la fantapolitica che ho è che l'Italia cerchi di operare ufficiosamente per aiutare Gheddafi (la storia del rimorchiatore misterioso interecettato da un elicottero della Marina puzza troppo), mentre ufficialmente fa finta di partecipare alle azioni militari e imbastisce polemiche per dare tempo al Raìs.
×
×
  • Create New...