Vai al contenuto

Enema_27

Membri
  • Numero messaggi

    84
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Vittorie

    3

Enema_27 ha vinto l'ultimo giorno in 15 Febbraio 2013

Enema_27 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione

9 Normale

Che riguarda Enema_27

  • Rango
    Sottotenente
  1. Enema_27

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Anni fa un Typhoon italiano ha rischiato davvero grosso ha causa di un gonfiaggio eccessivo della anti G tale da bloccare la barra sotto fattore...
  2. Enema_27

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Il fatto che fosse orizzontale non indica nulla riguardo alla traiettoria, considerando che l angolo di attacco è di almeno 25 gradi. E'molto strano che il pilota abbia intrapreso questa manovra ad una quota sbagliata (almeno 200 metri più in basso) in quanto dovrebbe aver controllato sicuramente la quota di inizio. Oltretutto l'aereo indica la cabrata di pull-up ed i "g" necessari all'uscita. Altro elemento "strano" e che dalle immagini non pare che il fattore di carico fosse al limite, quasi come se il pilota non avesse "tirato"sufficientemente. Oltretutto ci sono casi simili in cui l aereo ne è uscito raggiungendo i 12-13 g...
  3. Enema_27

    F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale

    Buongiorno, mi chiedevo se per gli aerei stealth ed F35 in particolare sia necessaria una particolare cura delle superfici. In particolar modo è possibile che sporcizia o magari la stessa salsedine per i veicoli imbarcati vadano ad influire sulla segnatura radar? Quali potrebbero essere le conseguenze della permanenza alla sabbia del deserto? La domanda sorge anche in vedendo la "pulizia" degli aerei AMI che spesso lascia parecchio a desiderare, visto che facilmente si vedono colature e sporcizia varia al contrario di quelli della MMI che forse in virtù delle origini marinaresche sono decisamente più splendenti.
  4. Enema_27

    Frecce Tricolori

    Si sa ancora qualcosa sull'arrivo dei nuovi M345? Oppure era solo una trovata pubblicitaria di Alenia-Aermacchi...?
  5. Enema_27

    Agusta BA609

    http://www.lastampa.it/2015/10/30/edizioni/vercelli/elicottero-esplode-in-volo-tra-santhi-e-tronzano-k0Fy2opruqz9CxCMdv1aQK/pagina.html
  6. Enema_27

    Album

    15 settembre: F35 in passaggio a Caselle.
  7. Enema_27

    F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale

    I collaudi proseguono: JSF intravisto a bassa quota sopra Torino in compagnia di un Typhoon...
  8. Enema_27

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Assolutamente corretto... la flotta italiana era molto ridotta, quindi statisticamente poco significativa. In ogni caso il tasso di perdite è stato veramente elevato! In ogni caso bisogna comunque considerare che l'aereo è un monomotore...
  9. Enema_27

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Sempre se la matematica non è un'opinione... MTBF [F16] = 50,000 [ore volo] / 7 [F16 persi] = 7142 [ore/ F16 perso] MTBF [Typhoon] = 300,000 [ore volo] / 3 [Typhoon persi] = 100,000 [ore/Typhoon perso] Il MTBF si calcola sulle ore di operatività della macchina, non sul numero di esemplari...
  10. Enema_27

    Eurofighter Typhoon - discussione ufficiale

    Se la matematica non è un opinione Vorthex Il MTBF degli f16 italiani è stato di 1 aereo perduto ogni 7142 ore di volo. I Typhoon al momento hanno un MTBF di 1 aereo ogni 100,000 ore... cioè 14 volte migliore dell' F16. Chi dice che il singolo motore non è la causa mente... poichè in almeno 2 casi c'è stato uno spegnimento dell'unico motore con perdita del velivolo... se i motori fossero stati due il velivolo sarebbe rientrato
  11. Enema_27

    Off Topic relativo alla discussione sullo F-35

    Sono pienamente d'accordo con questa affermazione... Però come possiamo escludere che ciò non avvenga? Non stiamo parlando di ingaggi da videogioco, ma di situazioni reali dove può davvero accadere di tutto... anzi, ben conoscendo certe debolezze, state tranquilli che l'avversario cercherà di sfruttarle! L'identificazione visiva è il tipico caso che metterebbe in imbarazzo le qualità del velivolo... Detto questo: quale sarà la fiducia di un pilota da caccia ai comandi questo aereo? Le prestazioni dell'F35 sono conosciute attraverso le dichiarazioni rilasciate relative ai tempi di accellerazione e e ratei di virata sostenuto. Nel forum troverai tutto. In generale sono dati che hanno sorpreso non poco e se confrontati a velivoli molto più anziani in condizioni da dogfight lasciano più di un dubbio... Per quanto riguarda le prestazioni del Typhoon, sebbene nulla sia stato mai pubblicato, posso assicurare per testimonianza di chi ha le ha visionate, che al momento siano decisamente superiori a quelle di qualunque aereo esistente, in particolar modo al di sopra dei 10000 piedi
  12. Enema_27

    Off Topic relativo alla discussione sullo F-35

    La differenza semplicemente è che gli USA hanno sottovalutato l'importanza del combattimento aereo e della superiorità aerea, e pur avendo avuto la possibilità non hanno creato un aereo "leggero" adatto. Il motivo sta semplicemente nel fatto che si pensava all'F22 per questo ruolo, oltre ad una visione ormai sorpassata di una scarsa importanza del combattimento aereo per gli anni futuri. Come tutti sappiamo l'F22 è stato un fallimento, o almeno le macchine alla fine ordinate non sono assolutamente sufficienti. Quindi oggi la situazione è che la difesa aerea USA è e sarà ancora a lungo affidata all' F15... per quanto riguarda i paesi alleati qui arriva la fregatura più grande, perchè in realtà si ritrovano con un aereo troppo sbilanciato sull attacco, oltretutto frutto di un compromesso che per loro non ha alcuna ragione di essere. In ogni caso le mancanze della russia sono tutte risanabili, mentre un disegno sbagliato lo si corregge semplicemente realizzando un nuovo aereo...
  13. Enema_27

    Off Topic relativo alla discussione sullo F-35

    "Inutile" perchè concepita esclusivamente per la vanità dei Marines che voglio anacronisticamente continuare ad avere le loro portaerei... Quanto all'accellerazione gli unici dati rilasciati sono quelli al tipico 0.8-1.2 M, che in condizioni di combattimento variano tra i 60 ed i 75 secondi, a confronto con i 30 di un f16 senza taniche... Capacità di virata sostenuta a quota intermedia di circa 10°-11° sec, a fronte dei 14°-15° di F16 ad F15... che aggiungere? Il lato vergognoso è proprio quello delle specifiche... un aereo che deve far tutto (anche l'Harrier) e di più! Quale poteva essere il risultato: Un valido aereo d'attacco (ma chiedete il parere ai piloti riguardo alla soluzione monomotore !), adattato al a-a...
  14. Enema_27

    Off Topic relativo alla discussione sullo F-35

    Sono convinto che un disegno molto più performante si sarebbe facilmente potuto ottenere se fosse mancato il peccato originale della inutile versione stovl. Questo ha generato molti dei Mali che rendono l f35 un aereo d attacco e non da caccia. Per quanto riguarda la 4a generazione, l elemento che pregiudica l aerodinamica e dato essenzialmente dalle taniche, che però giustamente vengono sganciate prima del combattimento. Il confronto con le EM del F 35 in condizioni di combattimento lo posizionano a livello di un F 18, cioè un velivolo performante a bassa quota e subsonico, ma con evidenti limiti già sopra i 15000 piedi. Questi sono dati che si estrapolano dalle specifiche e dai dati dichiarati. Purtroppo l F 35 e un aereo scelto dalla politica e non dai piloti...
  15. Enema_27

    Off Topic relativo alla discussione sullo F-35

    Sicuramente è vero quel che dici, però è altrettanto vero che si un caccia di 5a generazione le prestazioni debbano cmq esserci, perlomeno per non lasciare un punto scoperto su cui l avversario potrebbe puntare. E stato un gravissimo errore disegnare un caccia senza offrire quelle prestazioni che ad oggi erano ormai un dato acquisito. Si potrà obbiettare di avere la stealthness e il miglior radar, ma sono convinto che il pilota sarà cmq sempre preoccupato di non cadere in questa palese inferiorità. Tante e troppe sono le situazioni in cui questo potrebbe avvenire, e sicuramente è stato un gravissimo errore per i paesi occidentali disegnare un velivolo con queste lacune, sopratutto quando la tecnologia sviluppata avrebbe consentito di evitarle.
×