Jump to content

fennek

Membri
  • Content Count

    49
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

fennek last won the day on March 18 2011

fennek had the most liked content!

Community Reputation

1 Normale

About fennek

  • Rank
    Recluta

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Brescia
  1. Leggendo la notizia ho pensato subito a personale in partenza per l'esercitazione Mare Aperto che inizia lunedì 2 Marzo: http://www.difesaonline.it/index.php/it/9-notizie/mare/2660-riprende-il-ciclo-addestrativo-della-mm-con-l-esercitazione-mare-aperto Poi puntualmente arriva la conferma: http://www.difesaonline.it/index.php/it/13-notizie/mondo/2672-l-italia-manda-reparti-speciali-in-libia-facciamo-chiarezza Ora per capire dove è diretta la San Giorgio, basta aspettare l'elenco delle unità cha partecipano all'esercitazione. Peccato che si tratta di Mare Aperto e non Amphex,
  2. Condivido pienamente questa analisi. Poi scusate, attualmente esiste già sul campo una Coalizione anti IS in Libia. Basta guardare le forze impegnate sul campo: ad est l'Egitto sta prendendo varie iniziative contro IS, anche a ovest Tunisia ed Algeria hanno formato una formazione per il controllo e la non proliferazione di personaggi IS nei loro territori, infine a sud a 70 km dal confine libico c'è la FOB Madama della Legione Straniera Francese con il compito di interrompere il traffico di armi proveniente dalla Libia verso il Niger e Mali dove è in corso l'Operazione Serval. Basterebbe quin
  3. IS ha scommesso sul fatto che la guerra guerreggiata sia un mezzo rifiutato dall’Europa e dall’Italia, per questo si è esposto dandoci per la prima volta un potenziale campo di battaglia con minori problemi politici di quelli che avremmo attaccando sul campo in Iraq: per il vuoto di governance irrisolvibile che si creerebbe spazzando via il califfato. Ma in Libia si potrebbe fare. IS ha scommesso su questa “predisposizione” dell’Europa. Se ha visto giusto si attesterà in maniera decisiva sulla costa africana, perché non esiste alcuna opzione politica non militare che possa risolvere a breve la
  4. ANNUNCIATA ESERCITAZIONE CONGIUNTA TRA RUSSIA, CINA, SIRIA ED IRAN. C'è da dire che questi Paesi, legati tra loro più da rapporti economici che ideologici, sanno fare "cartello" meglio della vecchia Europa. http://www.difesa24.it/post/Annunciata-esercitazione-congiunta-tra-Russia-Cina-Siria-ed-Iran.aspx
  5. Rispolvero questo vecchio argomento per inserire questo aggiornamento che ho letto di recente: La Spezia - Test di volo del "Camcopter S100" su nave Bersagliere. http://www.defencetalk.com/camcopter-s-100-1st-uas-ever-to-fly-from-an-italian-navy-ship-42143
  6. Ho trovato questo articolo interessante, spero di averlo inserito nel posto giusto... http://www.difesanet.com/2012/01/world-air-forces-20112012-report.html
  7. Se la notizia l'hanno fatta dare al Presidente Obama di sicuro e' certa. Nessuno nega loro la possibilita' di essersi tenuti un campione del corpo per eseguire un controllo del Dna. Basta loro un confronto di dna con un parente, magari un figlio.. Complimenti per l'ottima missione.
  8. La mia era una domanda a 360°... sia dal punto di vista prettamente logistico, che da quello bellico.. Dal lato logistico, mi auguro che meccanicamente il mezzo sia valido, non come fu per gli Ariete in Iraq che tornarono mal messi nonostante non fossero mai (credo) entrati in combattimento.. Dal lato combattimento mi piacerebbe sapere da qualche militare sul campo la praticità, la resistenza, la versatilità del mezzo senza che necessariamente si parli solo in occasione di qualche disgrazia.. IED.. come leggevo nei post precedenti .. da quelle maledette non c'è riparo assoluto... + alta la
  9. Si hanno notizie su come si stanno comportando i Freccia in Afghanistan? Ormai hanno fatto più di 6 mesi in azione...
  10. A mio avviso l'Italia comunque vadano le cose ci rimette: - Se Gheddafi riprende il controllo del Paese ci fa pagare il " tradimento politico" e ci taglia i contratti dell'ENI e ci riempie di emigrati. - Se Gheddafi viene cacciato, il nuovo esecutivo ci rimprovererà la nostra "inattività" a scapito di paesi intraprendenti come Francia e Gran Bretagna i quali entreranno di peso nell'economia della nuova Libia soppiantando le aziende Italiane. Penso che in politica estera ce la stiamo giocando male.
  11. Ansa: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2011/02/18/visualizza_new.html_1585839823.html Speriamo niente di grave a uomini e mezzi.
  12. fennek

    Caso Battisti

    Leggendo questo articolo du Dedalonews.it mi sono reso conto che il Caso Battisti è Molto più Grande di come ce lo mostrano i TG... Personalmente dubito che questo signore si faccia un giorno di carcere in Italia. Che amarezza. http://www.dedalonews.it/it/index.php/01/2011/battisti-vale-le-fremm-scommettiamo-di-no/
  13. Buone notizie in questo campo, riporto un tratto dell'articolo di Analisi Difesa di questo mese: .."Qualche perplessità rimane sulle dotazioni individuali, che debbono tuttora fare affidamento su un corpetto antiproiettile ormai datato, pesante e soprattutto assai poco ergonomico. Il sostituto è stato già individuato ed è in via di distribuzione: speriamo raggiunga i reparti al più presto, in questo campo non sono davvero tollerabili economie e ritardi." http://cca.analisidifesa.it/it/magazine_8034243544/numero114/article_816582587735657276862475210446_2683573816_0.jsp
  14. Leggendo queste spiegazioni aumenta il mio rispetto ed ammirazione per quei Militari che inviamo in missioni all'estero che nonostante tutte queste limitazioni offrono al Paese un servizio esemplare. Complimenti !
  15. Effettivamente se per IOTV intendi questo, la differenza è enorme: Paragonato al Nostro: e che qui vediamo elementi del 9° se non sbaglio, quindi già corpo d'élite..
×
×
  • Create New...