Jump to content

thunderjet

Membri
  • Content Count

    468
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by thunderjet

  1. ho utilizzato del nastro tamiya il kit è italeri..credo l'unica ditta che fa lo Spartan con la stiva aperta alla fine il risultato si vede abbastanza..vedrai alla fine andiamo avanti.. finita la stiva il montaggio procede tra stuccature varie a presto con il terzo ed ultimo aggiornamento
  2. Salve a tutti! dopo una lunga latitanza rieccomi a presentarvi il mio ultimo lavoro..lavoro che mi ha portato via 6 mesi,ed ora capirete il perchè.. in questo primo messaggio riassumerò un lungo lavoro di autocostruzione della stiva interna,completamente spoglia se non per il rivestimento. per oggi può bastare..a presto con la seconda parte
  3. aspetta aspetta non ci siamo capiti! intendevo chiedere se il modello presenta problemi nel montaggio, tipo pezzi che combaciano male,uso di stucco e affini..
  4. più che livrea,si tratta della colorazione 'così come la fabbrica l'ha fatto' nel caso di aerei un po più datati si tratta di natural metal..ma vista la varietà di nuovi materiali usati per il typhoon non saprei definirlo
  5. molto bene! hai gestito molto bene le varie tonalità di grigio..certo come mai che questo esemplare è così scuro? li ho sempre visti più chiari(domanda da profano dell intruder) la possibilità di chiudere le ali la offre italeri o è una tua modifica?
  6. molto molto bello amoney.. come procede l'assemblaggio del modello?
  7. come già ti è stato detto,forse con qualche foto riusciremo a capire meglio il problema ed ad aiutarti al meglio. ti sarei grato se trasformassi questo topic in un work in progress del modello..non sapevo esistesse in 1-72,il cl 415 mi ha sempre affascinato.. le panellature sono positive o negative?
  8. complessivamente,ottimo lavoro! i 'remove before flight' danno un tocco di classe! ho solo qualche piccolo appunto da farti..qualche decal ha silverato leggermente..la prossima volta trattale meglio con i lucidi e gli ammorbidenti forse le 'finestrelle' dei sensori di guida sul muso sarebbe stato meglio dipingerle in nero che in argento..ma a causa dei riflessi che emettono quelle del velivolo reale,sono molto ambigue vedo che anche te hai avuto problemi con l'allineamento del canopy..allora non era un problema del mio modello lascia uno scalino terribile..diciamo che molti incastri di qu
  9. wow! tutto molto eccitante alla sola lettura! grazie del resoconto dettagliato...e tienici aggiornati su ulteriori sviluppi
  10. eh già..il tempo vola io purtoppo(o per fortuna) devo aspettare ancora due anni..ma già da ora ho iniziato una sorta di allenamento psicologico/menatale ok sono esagerato bè,che dire.buona fortuna! mi aspetto un resoconto dettagliato su OGNI cosa
  11. ciao Madd 22 ti posso assicurare che la vernice è liscia,probabilmente è la foto che non rende bene come dice stratofortess è tutta fatta a mano,e non ho voluto uniformare le macchie in quanto la resa finale mi soddisfava.. e non volevo rischiare di rovinarla ecco le foto del odello finito!
  12. per trattare le decal uso il mr mark setter ed il mr mark softer,entrambi della gunze...il primo va steso sulla zona dove andrà la decal e serve a favorire una buona adesione di quest'ultima..il secondo invece 'ammorbidisce' la decal,faciendola penetrare all'interno dei pannelli attenzione che il softer è molto potente come ammorbidente..meglio andarci piano le prime volte che lo si utilizza..ogni marca di decal potrebbe reagire in modi diversi intanto oggi ho sistemato quel difetto nella gobba,dato l'opaco,montato la scaletta e tolto le mascherature
  13. mancano all'appello: fumi di scarico.tiranti e filo dell'antenna,mitragliatrici,scaletta del portellone(è solo in castrato.a modello finito sarà aperto)...e infine chiudere quella fessura sulla gobba..mi è stato segnalato solo ora che in realtà non c'è ed è quindi difetto del kit niente di insormontabile comunque per concludere: la mano di opaco!
  14. rieccomi con nuovi aggiornamenti a presto!
  15. figurati,nessuno è nato imparato! possono essere utilizzati anche colori a tempera,o colori acrilici molto diluiti.ma personalmente non ne so nulla.ho sempre utilizzato i colori ad olio e ,per ora, non vedo motivo di cambiare
  16. prima dei lavaggi è fondamentale proteggere il colore con il trasparente lucido.altrimenti l'acqua ragia scioglie facilmente il colore sottostante! inoltre passando il colore ad olio su un modello non protetto da trasparenti si rischia un 'effetto filtro'eccessivo,ossia il colore ad olio va a scurire il colore sottostante ti consiglio il trasparente lucido della tamiya(unico trasparente di tale marca) da diluire con il suo diluente specifico
  17. sono contento che il lavoro vi piaccia! ecco qualche passo avanti effettuati i lavaggi sul grigio(nero di marte+bianco) e sulla mimetica(terra bruciata di siena)
  18. finalmente dopo una mano di lucido ho posato le decal,trattate con mr mark setter/softer
  19. grazie oberst si tutto a mano libera.la sfumatura è voluta,in quanto secondo i pochi profili che ho trovato le macchie non erano nette,ma nemmeno sfumatissime!farle meno sfumate di così credo sia difficile..forse anche con il patafix sarebebro state troppo nette (ed era comunque improponibile fare tutte le macchie con il patafix per quanto riguarda l'argomento 'effetti speciali' sono indeciso in effetti! per ora faccio una prova con il coperchio del vano bombe..se mi soddisfa farò un ulteriore prova partendo dai piani di coda.se sono di nuovo soddisfatto mi estendo a tutto il modello alt
  20. dei clear colorati non lo sapevo..immagino possano essere utilizzati per 'velare' quei particolari canopy non proprio trasparenti? se non sbaglio c'è anche un clear opaco o semi opaco,che aggiunto ad un qualsiasi colore,lo rende opaco o semi opaco appunto è bene dire però che questo prodotto non è da usare come semplice trasparente opaco! la tamiya fa solo il lucido
  21. lo smoke è una tonalità di grigio fatta apposta per rirpodurre la sporcatura dei fumi di scarico..il clear al momento non ce l'ho presente
  22. vorrei provare per la prima volta a desaturare un po le macchie marroni(tamiya nato brown) e verdi(gunze black green+10%yellow)ossia schiarirle in alcuni punti,scurirle in altri per rendere il tutto meno piatto e dare profondità alla verniciatura
  23. terminata la verniciatura di base. ora prima del lucido proverò ad effettuare qualche effetto speciale
  24. i lavori proseguono.. unito le ali alla fusoliera,mascherate varie parti in vista della verniciaturae cominciato a dettagliare le guide dei siluri
  25. bene,ne sono felice! allora ecco un nuovo aggiornamento finalmente,dopo un ulteriore lavaggio,ho chiuso la fusoliera prima di chiudere -fusoliera chiusa-motori
×
×
  • Create New...